Le migliori applicazioni Android

Migliori emulatori NES per Android

Oggi facciamo un tuffo nel passato e parliamo dei migliori emulatori NES per Android. Sono passati ormai ben 37 anni da quando la casa giapponese Nintendo rilasciò la console NES, una console a 8 bit che ha fatto la storia dei videogiochi e che ha avuto un enorme successo, tanto da essere prodotta dal 1983 al 1995 con grandi numeri di vendite e nel suo ultimo anno di commercializzazione, prima di venir tolta dal commercio, arrivò a raggiungere i 62 milioni di unità vendute. Molti dei giochi che sono usciti con il NES li ritroviamo ancora oggi nelle nuove console e tra i titoli più importanti non può mancare Super Mario, ormai simbolo dei giochi Nintendo per tutte le console che ha creato. Per chi è un nostalgico dei tempi in cui magari era bambino e giocava con il NES o per le generazioni più moderne che vogliono provare il “brivido” di provare un gioco di quasi 40 anni fa, si hanno due soluzioni: si usa una console NES originale oppure si può usare un emulatore della console. In questo articolo parleremo proprio di emulatori, in particolare di quelli dedicati agli smartphone Android. Sono diversi infatti gli emulatori che possiamo trovare per i telefoni con il robottino verde e che danno modo all’utente di giocare ai vecchi giochi NES direttamente dal proprio smartphone.

Link Sponsorizzati

Di seguito abbiamo elencato quelli che sono i migliori emulatori NES per Android:

I migliori emulatori NES per Android: John NESS

John NESS è uno degli emulatori prodotti da John Emulator per Android e che tratta proprio l’emulazione dei giochi per NES. L’applicazione è disponibile gratuitamente per gli utenti del Play Store ed è in grado di riprodurre alla perfezione i giochi del piccolo Nintendo a 8 bit su un piccolo telefono con sistema operativo Android. Quando viene avviata l’app John NESS per la prima volta, l’applicazione esegue una scansione dell’hardware di sistema e ricerca i giochi che sono presenti sullo smartphone, le eventuali ROM che verranno scaricate verranno aggiunte in automatico a questo elenco. La selezione del gioco è abbastanza semplice, basta fare una ricerca e una volta trovato premerci sopra con il dito, quindi verrà avviato e in pochi secondi sarà pronto a poter essere giocato.  L’interfaccia di John NESS forse non è delle più curate se confrontata con altri emulatori, tuttavia è funzionale e abbastanza semplice da navigare tra menu e impostazioni. Con l’uso di John NESS si nota che tutto gira in maniera fluida e questo è un grande vantaggio in quanto rende il gioco più piacevole da giocare; anche l’audio non da problemi, è nitido e i suoni riprodotti sono come quelli che si potrebbero udire in uscita da una TV con collegato il vero NES. I comandi del controller virtuale sono immediati e non si nota alcun ritardo percepibile, il tutto a vantaggio di una migliore giocabilità per l’utente. Dal menu delle impostazioni è possibile personalizzare i controlli, ma già il layout standard è a mio avviso abbastanza comodo da usare e i vari pulsanti e la croce di comando sono disposti in una maniera ben accessibile. L’app nell’angolo in alto a sinistra mostra l’opzione per salvare rapidamente il gioco e c’è anche un’opzione per caricare i salvataggi direttamente in Dropbox. A differenza dei tanti emulatori che troviamo in giro, John NESS da la possibilità all’utente di poter agire sulla modalità di risparmio energetico dell’emulatore, infatti per impostazione predefinita l’emulazione dei giochi è ad alta qualità, permettendo un andamento dei giochi fluido sia video che per i controlli, ma è possibile scegliere di passare anche alla modalità “risparmio energetico” e a una modalità “risparmio energetico estremo” che permette al dispositivo mobile di poter risparmiare batteria abbassando però gli standard di emulazione. Se quindi vuoi giocare a John NESS ma hai poca carica della batteria, potrai comunque divertirti a giocare, sacrificando però la qualità finale dell’emulazione. John NESS da modo all’utente di poter controllare l’aspetto e il layout dell’app, sia per quando si usa l’emulatore in posizione verticale che in orizzontale. L’app da modo di controllare le proporzioni dei giochi, che per impostazione predefinita sono impostate a una risoluzione originale di 256 x 240, quindi circa 16:15, ma si può impostare anche a 4:3 che 16:9. Sarebbe bello vedere alcune impostazioni aggiuntive per gli effetti visivi dell’app, inclusi i filtri visivi come già si è visto su altri emulatori, ma anche così è accettabile. John NESS è l’emulatore ideale per qualsiasi giocatore amante dei vecchi giochi del NES e che sono alla ricerca di un ottimo emulatore da avere sempre con se dentro uno smartphone. Le prestazioni e la qualità dell’emulatore sono molto positive e l’aggiunta della modalità di risparmio energetico, sebbene a scapito della qualità dell’emulazione, è una nuova caratteristica che non si vede in altri emulatori e che invece potrebbero richiedere una grande quantità di energia per poter essere utilizzati. Sia che tu scelga la versione gratuita supportata con la pubblicità o che paghi l’acquisto in-app per sbloccare la sua versione completa, John NESS è per tanti utenti il proprio emulatore NES preferito, la scelta migliore che si può trovare sul Play Store per emulare i giochi del Nintendo 8 bit

 

scarica

I migliori emulatori NES per Android: Nostalgia.NES (NES Emulator)
 
scarica
Link Sponsorizzati