Guide agli acquisti

Come scegliere i migliori armadi guardaroba: caratteristiche, consigli, classifica bestseller

Pubblicità

Come scegliere i migliori armadi guardaroba: caratteristiche, consigli, classifica bestseller – Quando si pensa a una camera da letto, oltre al letto, una delle prime cose che vengono in mente è l’armadio dove si conservano i vestiti. L’armadio è il mobile della camera dove viene conservato tutto il vestiario e in sua assenza sarebbe veramente un disastro con pantaloni, magliette, abiti, mutande e calze sparsi per la stanza o magari gettati sopra una banalissima sedia. Gli armadi si innalzano in alto, verso il soffitto e sono dotati di ante, cassetti, aste e appendiabiti per tenere tutta la tua roba ben in ordine, pronta per poter essere tenuta in ordine e trovata velocemente. Alcuni armadi possono essere modulari, portatili, avere luci e specchi. Se sei giunto in questa pagina è perchè probabilmente sei alla ricerca di un armadio per la tua camera da letto e che sia una stanza matrimoniale o singola o doppia non ha importanza, in questa guida troverai tante utili informazioni, consigli, le caratteristiche più importanti da considerare per riuscire a trovare l’armadio guardaroba giusto per te.

Pubblicità

Iniziamo questa guida su come scegliere i migliori armadi guardaroba con alcune considerazioni chiave:

  • Uso che dovrai fare dell’armadio: a seconda di ciò che dovrai conservare all’interno dell’armadio, dovrai tenere conto anche del tipo di armadio di cui hai bisogno. Se hai la necessità di appendere i vestiti all’interno del tuo armadio, ne avrai bisogno sicuramente di uno dotato di aste, queste possono essere anche doppie o triple a seconda della grandezza e profondità dell’armadio. D’altra parte però, se si desidera riporre la biancheria per la casa e le lenzuola per il letto, dovresti optare per un armadio che abbia dei ripiani profondi e spaziosi. Questi armadi spesso, possono avere anche delle scaffalature regolabili per soddisfare le varie esigenze
  • Dimensione: quando devi comprare un armadio nuovo devi sempre dare importanza alle sue misure. Si possono avere armadi di più o meno tutte le dimensioni, in particolare se parliamo di quelli costruiti su misura non ci sono proprio limiti sulle dimensioni. Ha molta importanza però che l’armadio sia in grado di starci all’interno della camera dove dovrai metterlo, che non vada a coprire anche se parzialmente una porta o una finestra e che non vada a creare problemi di spazi con altri mobili. Ha molta importanza inoltre l’altezza dell’armadio. Alcuni solai rimangono più bassi o alti di altri, quindi assicurati che l’armadio sia in grado di stare nelle camera nei limiti dell’altezza, diversamente sarà impossibile andare a montarlo
  • Montaggio: alcuni armadi possono essere montati entro un periodo di tempo che richiede un paio d’ore, altri anche meno. Dipende dalla grandezza e da quanti pezzi è composto. Ha importanza che l’armadio sia montato con i giusti utensili come cacciaviti, chiavi di vario tipo, pinze, il tutto per aiutarti a svolgere il compito del montaggio nella maniera più rapida e sicura possibile. Se però non te la senti di montare l’armadio, non temere di metterti a fare una cosa per cui non ti senti preparato, in molti casi infatti chi vende l’armadio è disposto anche ad effettuare il montaggio, a volte questo è compreso nel prezzo, mentre altre volte invece basterà chiamare a pagamento un professionista che monta mobili
  • Materiale: per scegliere i migliori armadi guardaroba è importante conoscere anche i vari materiali con cui può essere costruito questo utile mobile. Quelli più usati sono:
    • Legno: gli armadi usano come materiale più comune il legno, sempre gradito soprattutto da chi è alla ricerca di un mobile dal design più tradizionale. Si possono trovare armadi realizzati in legno di noce, acero, quercia, betulla, ciliegio e pino solo per citarne alcuni. Gli armadi in legno possono avere anche varie rifiniture e possono essere personalizzati esteticamente in vari modi, ad esempio con il montaggio di specchi nelle ante
    • Truciolare: questo materiale è indicato a chi ha un budget limitato, sono tanti infatti, gli armadi che sono realizzati interamente o in maniera parziale con il legno truciolare. Questo materiale non è sicuramente resistente quanto un armadio in legno massiccio e potrebbe iniziare a scricchiolare e oscillare se usato frequentemente, tuttavia rimane un ottimo materiale da tenere in considerazione per chiunque voglia un mobile leggero dove riporre i vestiti stagionali come ad esempio le magliettine estive, pantaloncini corti, calze corte ecc.. Sono ottimi anche per poter conservare la biancheria da letto come le lenzuola e gli asciugamani
    • Metallo: per chi cerca un sistema economico o temporaneo per poter conservare i propri vestiti, un armadio realizzato in metallo potrebbe essere la scelta migliore. Gli armadi di questo tipo sono realizzati con una struttura in metallo che vengono poi rivestite con fodere realizzate in tessuto traspirante. Possono essere chiusi con cerniere, bottoni automatici o con sistemi a strappo. Molti di questi tipi di armadi sono modulari, quindi è possibile aggiungervi delle mensole, renderli più larghi, alti o bassi a seconda della necessità

Vediamo ora quali sono invece le caratteristiche più importanti da considerare per riuscire a scegliere i migliori armadi guardaroba:

  • Ante: le ante si possono estendere per l’intera altezza dell’armadio o per almeno la metà della sua altezza. Possiamo trovare armadi a un’anta, due, tre, quattro e così via aumentando in base alla loro larghezza. Le cerniere che servono per poter aprire o chiudere le ante possono essere esterne o interne, dipende da come è stato realizzato il design. Alcuni armadi poi possono essere dotati di una o più porte scorrevoli su un binario. Ciò è molto utile per chi ha uno spazio ridotto in camera e aprendo le ante normali a cerniera si potrebbe ritrovare invece a sfiorarle con altri mobili o a non riuscire addirittura nell’apertura completa dell’anta perchè toccherebbe ad esempio con il letto o con il comodino
  • Cassetti: gli armadi oltre alle ante utili per poter accedere all’armadio, possono avere anche dei cassetti che servono per poter conservare meglio pantaloni, biancheria, mutande, calze ecc.. Poichè i cassetti in un armadio vengono molto usati per poter separare i vestiti, li troviamo in punti dove risultano facilmente accessibili, come nella parte più bassa dell’armadio. I cassetti se ben realizzati non dovrebbero mai toccarsi tra loro, bloccarsi, uscire dalle guide o dare origine a strani rumori quando vengono aperti o chiusi. Se ti è possibile, quando guardi un armadio in esposizione di persona, apri e chiudi i cassetti per vedere se scorrono senza problemi sia in apertura che in chiusura
  • Scaffali: all’interno di un armadio, per poter riporre meglio le cose, potrebbero essere presenti degli scaffali. Questi sono molto comodi perchè permettono di poter conservare alcuni oggetti, giocattoli, scarpe ecc. con più ordine e facilità
  • Aste: le aste che troviamo all’interno di un armadio sono molto utili per poter appendere con apposite grucce appendiabiti i vestiti, le magliettine, i pantaloni e così via. Gli armadi più tradizionali sono dotati da una sola asta, ma troviamo anche modelli che dispongono di diverse aste per avere gli indumenti che possono essere appesi a diverse altezze. Gli armadi con più aste però, potrebbero dare qualche difficoltà nel conservare i capi più lunghi come i pantaloni, abiti o cappotti lunghi
  • Accessori: non sono componenti necessari per scegliere i migliori armadi guardaroba, ma possono comunque rendere più bello e utile un armadio. Gli armadi con gli accessori tendono a costare di più, ma spesso vale la pena investire qualcosa su di loro. Un armadio con uno specchio è conveniente perché elimina la necessità di avere anche uno specchio da terra, da porta o appeso al muro. Anche gli armadi che fanno uso di soluzioni di archiviazione specifiche, come quelle per le cravatte e per le cinture o un cassetto apposito per poterci mettere la biancheria intima, sono molto utili per poter tenere tutto meglio in ordine. Una lampada può essere molto comoda dentro un armadio, in particolar modo se è molto grande o se non c’è tanta luce

Questo è tutto per questa guida agli acquisti e se hai intenzione di scegliere i migliori armadi guardaroba ma non sai da quali negozi affidabili acquistare, i loro prezzi o i modelli più apprezzati e ricercati dagli utenti, ti consiglio di partire con la tua ricerca dalla nostra classifica bestseller che trovi qui sotto. La lista dei migliori armadi guardaroba più venduti è sempre in continuo aggiornamento in base ai prodotti più acquistati e ricercati dagli utenti e al suo interno troverai tutte le loro descrizioni tecniche, potrai visualizzare i loro prezzi e accedere alle utilissime recensioni rilasciate dagli utenti dopo che hanno fatto la prova dell’unità acquistata.

*Prezzo su Amazon.it dal 16-09-2021 16:57 CET Dettagli * I prezzi dei prodotti e la disponibilità sono aggiornati alla data/ora indicata e sono soggetti a modifica. Qualsiasi informazione di prezzi e disponibilità visualizzata su Amazon.it al momento dell'acquisto si applicherà alla vendita di questo prodotto.

Pubblicità

Ti potrebbero interessare anche i seguenti articoli:

Questo sito Web utilizza i cookie, inclusi quelli di profilazione e di terze parti, per poter raccogliere informazioni sulla tua visita, migliorare la tua esperienza di navigazione e per mostrarti annunci pertinenti con i tuoi interessi. Consulta la nostra pagina Privacy & Cookie Policy per poter accedere a maggiori informazioni. Per accettare tutti i cookie e avere la miglior esperienza di navigazione possibile nelle pagine di questo sito, fai clic sul pulsante "Accetta i cookie", scorri la pagina proseguendo la navigazione o clicca in un qualsiasi contenuto per accedervi. In qualsiasi momento potrai revocare e modificare il tuo consenso ai cookie attraverso il link "Reset Cookie" che trovi in fondo a ogni pagina.

Imposta quali cookie vuoi consentire o bloccare

Visitando questo sito web, potrebbero venire memorizzati o recuperate delle informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookie. Queste informazioni potrebbero riguardare te, le tue preferenze o il dispositivo con cui hai avuto accesso e vengono utilizzate principalmente per far funzionare il sito nella maniera corretta. Le informazioni rilevate attraverso i cookie non sono in grado di identificarti direttamente, ma servono per offrirti un'esperienza web più adatta al tuo profilo utente. Poiché rispettiamo il tuo diritto alla privacy, puoi scegliere dal pannello che troverai di seguito di non consentire alcuni tipi di cookie o solo alcuni di essi. Usa l'interruttore di fianco a ogni categoria di cookie per gestire le tue preferenze, usa però questa funzione con molta attenzione, infatti, tieni presente che il blocco di alcuni tipi di cookie potrebbe influire negativamente sulla tua esperienza sul sito e sui servizi che siamo in grado di offrire. Se vuoi che il sito in questione possa offrirti il massimo per quanto riguarda i suoi contenuti, dovresti accettare tutti i cookie, diversamente l'esperienza utente potrebbe peggiorare. Nel caso dovessi ripensarci, nel caso avessi impostato male la tua decisione su quali cookie rifiutare su questo sito, in qualsiasi momento potrai cambiare la tua scelta premendo sul link "Reset Cookie" che trovi a fondo pagina. La durata dei cookie è di 365 giorni a partire dal momento in cui vengono accettati dall'utente.

Di seguito puoi scegliere quale tipo di cookie consentire o rifiutare su questo sito web e una volta fatta la tua scelta, clicca sul pulsante "Salva le impostazioni sui cookie" per rendere effettiva la tua decisione.

FunzionaliIl nostro sito web utilizza cookie funzionali. Questi cookie sono necessari per far funzionare il nostro sito web.

AnaliticiIl nostro sito Web utilizza cookie analitici per consentire di analizzare il nostro sito Web e ottimizzarlo allo scopo di migliorarne l'usabilità. Le visite tracciate sono anonime.

Social mediaIl nostro sito Web inserisce cookie di social media per mostrarti contenuti di terze parti come YouTube e FaceBook. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

Ads PersonalizzatiIl nostro sito web inserisce cookie pubblicitari per mostrarti pubblicità di terze parti in base ai tuoi interessi. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

AltroIl nostro sito web inserisce cookie di terze parti da altri servizi di terze parti che non sono analitici, social media o pubblicitari.