Guide agli acquisti

Come scegliere i migliori tritacarne: consigli, caratteristiche, classifica più venduti

Pubblicità

Come scegliere i migliori tritacarne: consigli, caratteristiche, classifica più venduti – Non c’è niente di meglio che preparare la carne da mangiare direttamente a casa propria e per alcuni piatti solo un tritacarne di qualità sarà in grado di dare la giusta consistenza di cui ha bisogno la carne macinata. Un buon tritacarne è anche un aiuto intelligente da aggiungere alla propria cucina se si vuole qualcosa che durerà negli anni a venire, che semplifichi la vita e che faccia cucinare come proprio come si desidera. Se vuoi scegliere i migliori tritacarne, dovrai prima di tutto pensare a quale tipo di tritacarne vuoi indirizzarti: se del tipo manuale oppure elettrico, ma ci sono anche altre specifiche da tenere in conto per fare il giusto acquisto e se vuoi trovare il tritacarne giusto per te ti consiglio di continuare a leggere questa guida in quanto troverai tante informazioni, consigli, le caratteristiche più importanti da considerare per riuscire a scegliere i migliori tritacarne.

Pubblicità

Il tritacarne è un elettrodomestico che si compone di un corpo centrale che contiene una camera cilindrica che serve per tritare le carni ma non solo, come vedremo più avanti anche altri alimenti. Ma come funziona un tritacarne? In pratica la camera cilindrica orizzontale ha due aperture, da quella in alto si introduce la carne mentre dall’altra esce la carne macinata, ed è chiamata “bocca” in testa. La carne messa dentro i migliori tritacarne viene spinta verso una piastra forata tramite la presenza di un’ elica. Vi è poi una lama affilata, posto tra l’elica e la piastra, che taglia la carne fino a che le dimensioni non saranno sufficientemente piccole da passare attraverso i fori stessi della piastra, così da permettere alla carne macinata di uscire. Le piastre dei migliori tritacarne possono avere dei fori di grandezza differente per ottenere diversi tipi di carne macinata, più o meno tritata finemente.

Vediamo ora quali sono le caratteristiche più importanti da considerare per scegliere i migliori tritacarne:

  • Tipo di tritacarne elettrico o manuale: possiamo scegliere i migliori tritacarne tra due tipologie differenti: manuale oppure elettrico. Il tritacarne manuale si avvale di una manovella per azionare l’elica, facendola ruotare con un movimento dato dal braccio umano. Il tritacarne elettrico invece prevede che tutta l’operazione venga effettua automaticamente. É un motorino elettrico interno che muove l’elica e il motore si aziona tramite un pulsante. In base alla potenza del motore si potrà tritare una maggiore quantità di carne in un tempo limitato
  • Accessori: anche gli accessori sono importanti quando si devono scegliere i migliori tritacarne. In dotazione con il tritacarne vi possono essere due sacche che possono produrre le salsicce e le polpette di carne. In dotazione possono esservi anche dei rulli per macinare il pane e il formaggio da grattugiare. Il tritacarne con i giusti accessori può anche macinare oltre che la carne anche la verdura, può fare biscotti e spremere pomodori e frutta
  • Facilità di pulizia: tutte le componenti che costituiscono i migliori tritacarne devono essere facilmente lavabili e il cavo elettrico deve essere avvolgibile per cercare di limitare lo spazio di ingombro del tritacarne. Il tritacarne come abbiamo capito è un prodotto molto utile in cucina ed anche versatile, l’importante è che sia assemblato con materiali lavabili e duraturi nel tempo, nonché sicuri durante l’utilizzo
  • Materiali piastra: per scegliere i migliori tritacarne è importante conoscere inoltre il materiale con cui è costruita la piastra forata che trita la carne. Questa può essere realizzata in:
    • Acciaio al carbonio: le piastre per tritacarne in acciaio al carbonio sono robuste e resistenti, ma  non durano a lungo come quelle realizzate in acciaio inox e si possono arrugginire se non curate adeguatamente. Sono inoltre più leggere rispetto a quelle in acciaio inossidabile
    • Acciaio inossidabile: le piastre per tritacarne in acciaio inossidabile durano più a lungo rispetto a quelle in acciaio al carbonio e contrariamente a queste non si arrugginiscono facilmente. Sebbene l’acciaio inossidabile abbia anche il vantaggio di poter essere posizionato per il lavaggio all’interno di una lavastoviglie, molti produttori di tritacarne non sempre lo consigliano. Tieni presente che più componenti in acciaio inossidabile saranno presenti nel tritacarne e più questo sarà pesante. Pensa che ci sono tritacarne realizzati interamente in acciaio inossidabile che pesano più di 40 chili, forse non proprio ideali per un uso in una cucina domestica
  • Potenza: solo per chi vuole scegliere i migliori tritacarne del tipo elettrico è importante valutare la potenza del motore. Se hai intenzione di macinare la carne un paio di volte all’anno, un tritacarne con meno di 0,5 cavalli potrebbe andare anche bene. Chi invece necessita di macinare alti volumi di carne dovrebbe cercare un tritacarne più del tipo adatto a un uso professionale, con una potenza a partire da 0,5 cavalli in su
  • Vassoio e tubo di alimentazione: nel vassoio viene messa la carne prima che venga inserita nel tubo di alimentazione e quindi tritata. Chi macina selvaggina o chi necessita di un tritacarne per macinare grandi quantità di carne, dovrebbe cercare un tritacarne con un vassoio e un tubo di alimentazione grande. Un’apertura più grande del tubo di alimentazione permetterà di non dover tagliare la carne in tanti piccoli pezzi per farla entrare nel tubo, facendoti così risparmiare del tempo

Una volta riuscito a scegliere i migliori tritacarne del tipo elettrico, ecco alcuni consigli per poterlo usare al meglio:

  • Occasionalmente avrai bisogno di affilare le lame se sono diventate meno affilate. Solitamente l’affilatura fatta una volta all’anno circa, per un tritacarne che viene usato in maniera moderata è più che sufficiente
  • Almeno una volta, quando stai tritando la carne, dovrai fermare il tritacarne e ripulirlo da grasso, cartilagine e pelle. Assicurati ovviamente che il tritacarne abbia la presa scollegata prima di procedere
  • Metti anche le ossa a tritare soltanto se il manuale delle istruzioni indica specificamente che il tritacarne può essere usato per questo scopo. In caso contrario, la garanzia potrebbe essere non valida se il tritatutto viene utilizzato per scopi differenti da quelli scritti sul manuale
  • Prima di riporre da una parte il tritacarne puliscilo e asciugalo bene da tutta l’acqua. Se lascerai l’acqua, stagnando potrebbe dare origine a della ruggine nelle parti in metallo e alla proliferazione di batteri

Questo è tutto per questa guida su come scegliere i migliori tritacarne e se ora sei alla ricerca di un buon prodotto da portarti a casa ma non sai su quali modelli disponibili indirizzarti o dove andarli a comprare a buon prezzo, ti consiglio di usare come base di partenza per la tua ricerca la nostra classifica bestseller, dove troverai in lista tutti i migliori tritacarne più ricercati e venduti, di cui potrai leggere le loro descrizioni tecniche e le utili recensioni rilasciate dagli utenti che hanno già comprato e provato i tritacarne, così da poterti fare un’idea più chiara sul prodotto che ti interessa.

*Prezzo su Amazon.it dal 17-09-2021 21:58 CET Dettagli * I prezzi dei prodotti e la disponibilità sono aggiornati alla data/ora indicata e sono soggetti a modifica. Qualsiasi informazione di prezzi e disponibilità visualizzata su Amazon.it al momento dell'acquisto si applicherà alla vendita di questo prodotto.

Pubblicità

Questo sito Web utilizza i cookie, inclusi quelli di profilazione e di terze parti, per poter raccogliere informazioni sulla tua visita, migliorare la tua esperienza di navigazione e per mostrarti annunci pertinenti con i tuoi interessi. Consulta la nostra pagina Privacy & Cookie Policy per poter accedere a maggiori informazioni. Per accettare tutti i cookie e avere la miglior esperienza di navigazione possibile nelle pagine di questo sito, fai clic sul pulsante "Accetta i cookie", scorri la pagina proseguendo la navigazione o clicca in un qualsiasi contenuto per accedervi. In qualsiasi momento potrai revocare e modificare il tuo consenso ai cookie attraverso il link "Reset Cookie" che trovi in fondo a ogni pagina.

Imposta quali cookie vuoi consentire o bloccare

Visitando questo sito web, potrebbero venire memorizzati o recuperate delle informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookie. Queste informazioni potrebbero riguardare te, le tue preferenze o il dispositivo con cui hai avuto accesso e vengono utilizzate principalmente per far funzionare il sito nella maniera corretta. Le informazioni rilevate attraverso i cookie non sono in grado di identificarti direttamente, ma servono per offrirti un'esperienza web più adatta al tuo profilo utente. Poiché rispettiamo il tuo diritto alla privacy, puoi scegliere dal pannello che troverai di seguito di non consentire alcuni tipi di cookie o solo alcuni di essi. Usa l'interruttore di fianco a ogni categoria di cookie per gestire le tue preferenze, usa però questa funzione con molta attenzione, infatti, tieni presente che il blocco di alcuni tipi di cookie potrebbe influire negativamente sulla tua esperienza sul sito e sui servizi che siamo in grado di offrire. Se vuoi che il sito in questione possa offrirti il massimo per quanto riguarda i suoi contenuti, dovresti accettare tutti i cookie, diversamente l'esperienza utente potrebbe peggiorare. Nel caso dovessi ripensarci, nel caso avessi impostato male la tua decisione su quali cookie rifiutare su questo sito, in qualsiasi momento potrai cambiare la tua scelta premendo sul link "Reset Cookie" che trovi a fondo pagina. La durata dei cookie è di 365 giorni a partire dal momento in cui vengono accettati dall'utente.

Di seguito puoi scegliere quale tipo di cookie consentire o rifiutare su questo sito web e una volta fatta la tua scelta, clicca sul pulsante "Salva le impostazioni sui cookie" per rendere effettiva la tua decisione.

FunzionaliIl nostro sito web utilizza cookie funzionali. Questi cookie sono necessari per far funzionare il nostro sito web.

AnaliticiIl nostro sito Web utilizza cookie analitici per consentire di analizzare il nostro sito Web e ottimizzarlo allo scopo di migliorarne l'usabilità. Le visite tracciate sono anonime.

Social mediaIl nostro sito Web inserisce cookie di social media per mostrarti contenuti di terze parti come YouTube e FaceBook. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

Ads PersonalizzatiIl nostro sito web inserisce cookie pubblicitari per mostrarti pubblicità di terze parti in base ai tuoi interessi. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

AltroIl nostro sito web inserisce cookie di terze parti da altri servizi di terze parti che non sono analitici, social media o pubblicitari.