Guide agli acquisti

Come scegliere il forno per pizza a elettrico migliore [Guida agli acquisti]

Pubblicità

In questa guida agli acquisti, vedremo alcuni consigli utili su come riuscire a scegliere il forno per pizza a elettrico migliore. Se la pizza è il tuo alimento preferito e di cui non puoi farne a meno di mangiarla almeno una volta a settimana, sicuramente vorrai prepararla con comodità in casa e soprattutto ora che l’estate è ormai alle porte, alla sola idea di mangiarti una bella pizza “napoletana” la sera all’aperto ti starà già venendo l’acquolina in bocca. Se stai pensando di munirti dell’attrezzatura giusta per preparare gustosissime pizze, saprai bene quanta importanza abbia il forno per la loro cottura, ma come probabilmente già saprai ne esistono di diversi tipi per quanto riguarda il loro funzionamento e se vuoi indirizzarti verso la comodità del modello elettrico, sicuramente troverai utile questa guida su come scegliere il forno per pizza a elettrico migliore e con un po’ di esperienza, le tue pizze se messe a confronto con quelle comprate nei tuoi locali preferiti non avranno più nulla da invidiare.

Pubblicità


Come scegliere il forno per pizza a elettrico migliore: differenza tra forno Elettrico, forno a gas e forno a legna

Come probabilmente già saprai, un forno a legna rappresenta un impegno non indifferente sia dal punto di vista economico per l’investimento iniziale che dal punto di vista della manutenzione e dello spazio necessario. Il costo di sviluppo di un forno a legna non è di certo basso, inoltre sarà necessario avere uno spazio apposito dove poter costruire il forno, non tralasciamo poi il fatto che per raggiungere le temperature ideali per cuocere una pizza con un forno a legna, potrebbero volerci ore (in genere ci vogliono almeno 2 ore per raggiungere circa 450° C). Forse per un uso casalingo, un forno a legna è abbastanza sprecato, mentre per l’uso in pizzeria è tutto un altro discorso. Un po’ meno impegnativi sono i forni che usano il pellet come legna, ma sono dei forni che necessitano di un uso esterno all’abitazione proprio come per i forni a legna classici. I forni per pizza a pellet, sono comunque forni abbastanza efficaci e capaci di raggiungere temperature molto elevate in tempi molto più brevi rispetto a quelli necessari per un caratteristico forno a legna che fa uso di tronchi.

Abbiamo poi il forno per pizza che usa come combustibile il gas. Questo tipo di forno è molto comodo, si collega la bombola del gas, quindi si accende e in genere in meno di 30 minuti si arriva a temperature che raggiungono o addirittura possono superare anche i 500° C. Un forno a gas però non andrebbe mai usato dentro casa, ma necessita di una zona ben areata. Il forno a gas è un’ottima alternativa al forno elettrico e al forno a legna.

Possiamo poi avere un tipo di forno misto elettrico e gas. Parliamo in questo caso di un particolare forno per pizza che usa sia l’elettricità che il gas per cuocere le pizze. La parte elettrica serve per attivare una resistenza che scalda la cupola superiore, mentre invece per il gas, non serve collegare alcuna bombola, in quanto si userà il piano cottura di una cucina a gas per riscaldare con il suo bruciatore la pietra o la platea in metallo antiaderente su cui viene poggiata la pizza. Questo forno riesce a usare quindi sia il calore generato dall’elettricità, che il calore generato dal gas. Un forno di questo tipo da risultati molto soddisfacenti, ma per dare il meglio di sé è necessaria sia una presa di corrente che un piano cottura a gas. Questo tipo di forno essere usato tranquillamente dentro le mura domestiche.

Un forno elettrico rispetto a un modello a legna ha indubbiamente delle dimensioni decisamente più ridotte e può essere usato per poter cuocere la pizza anche dentro la cucina di casa quando ce ne sarà il bisogno. Un forno elettrico permette in base alla potenza che può raggiungere di arrivare a temperature molto alte, prossime anche ai 500° C per i modelli per la cottura della pizza più costosi, mentre invece i forni elettrici per pizza più economici che possiamo trovare in commercio, riescono comunque a raggiungere temperature prossime ai 300° C. Solitamente i forni elettrici per pizza sono in grado di raggiungere la loro massima temperatura entro circa 15 – 20 minuti. Se si cerca la comodità, il forno elettrico è quello che batte tutti i forni per pizza, infatti si collega la presa e il forno è pronto all’uso, quindi niente legna, niente bombole del gas, nessun sacco di pellet, niente fumo ecc., ma basta una semplice presa della corrente per attivare il forno e iniziare a sfornare pizze saporitissime.

Come scegliere il forno per pizza a elettrico migliore: quale tipo scegliere

Per scegliere il forno per pizza a elettrico migliore si deve prestare attenzione anche alla sua forma, infatti ne possiamo trovare di diversi tipi:

  • Forno per pizza elettrico a cupola: sono i classici fornetti per pizza, in grado di raggiungere circa 300-350°C e di cuocere una pizza in circa 4-5 minuti. Sono forni economici in genere, ma che possono dare comunque delle buone soddisfazioni, in particolare se si punta alla realizzazione di una pizza che si avvicini a quella napoletana o si vuole cuocere una buona pizza in teglia. In genere questi forni ospitano pizze dal diametro da circa 28 – 30 cm e si può cuocere solo una pizza per volta.
  • Forno elettrico classico: è il classico fornetto che ricorda per la sua forma un po’ il forno a microonde. Questi forni possono raggiungere temperature che possono variare dai 300° C fino ai 500° C a seconda del modello scelto. Questi forni elettrici per pizza possono avere anche diverse dimensioni per quanto riguarda l’altezza della camera di cottura e in base ad essa, alcuni modelli permettono la cottura non solo della pizza, ma anche del pane. I forni elettrici per pizza di questo tipo che possono raggiungere e superare agevolmente i 400° C sono i più adatti per chi vuole ottenere una pizza verace. Questi forni elettrici per pizza, raggiungendo delle temperature molto elevate e facendo uso di materiali di alta qualità, sono in genere anche quelli più costosi rispetto ai fornetti a cupola. La dimensione del piano cottura può variare, ma in genere si riescono a cuocere pizze dal diametro di 33 – 34 cm e a seconda del modello è possibile anche cuocere 2 pizze per volta
Come scegliere il forno per pizza a elettrico migliore: caratteristiche

Sono poche ma importanti le cose che dovrebbe avere un buon forno elettrico per pizza. Ecco quali caratteristiche ti consiglio di controllare:

  • Regolazione della temperatura: è importante che si possa regolare la temperatura del forno in modo da ottenere la pizza che si desidera e si eviti di bruciarla o di non cuocerla abbastanza. Temperature molto alte, sui 450° C se si desidera ottenere una pizza verace con cottura in circa 60 secondi, mentre possono bastare anche solo 300° C se si desidera avere una pizza in teglia. Regolando la temperatura con un termostato montato nel forno elettrico, sarà più facile riuscire a realizzare la pizza che si desidera
  • Timer: il timer è essenziale per avere sempre sotto controllo il tempo passato. Se con il forno elettrico vuoi una pizza napoletana, possono bastare anche pochi secondi per ottenere una pizza bruciata anziché cotta. Il timer avvisa quando viene raggiunto il periodo di tempo preimpostato per la cottura e lo trovo molto utile se non si viene rimanere con l’orologio sempre in mano
  • Altezza della camera di cottura: se vuoi scegliere il forno per pizza a elettrico migliore assicurati che la camera di cottura, indipendentemente dal fatto che sia un forno a cupola o meno, abbia lo spazio sufficiente per poter far aumentare il volume della pizza quando sta cuocendo, senza che vada a toccare le resistenze superiori. Diversamente ci si potrebbe ritrovare con la pizza gonfia ma bruciata dove ha toccato nella resistenza posizionata nel cielo del forno
  • Posizione della resistenza: un buon forno per pizza elettrico deve avere una resistenza sotto la platea, ovvero sotto il piano (di solito in pietra) dove poggia la pizza e deve avere un’altra resistenza nel cielo del forno, ovvero la parte alta dov’è montata la resistenza che cuoce la parte superiore della pizza. Se vuoi scegliere il forno per pizza a elettrico migliore accertati di poter regolare tramite due termostati sia la temperatura del cielo che della platea in maniera separata, in questo modo otterrai una cottura perfetta della pizza, senza che si bruci di più sopra o sotto
  • Piano cottura: un buon forno per pizza deve avere una pietra refrattaria oppure il biscotto nel piano cottura o platea. Il biscotto, è più indicato per la cottura della pizza verace, quindi per i forni che superano i 400 – 450° C, in quanto impedisce che si bruci facilmente il fondo della pizza a causa delle elevate temperature raggiunte, mentre una pietra refrattaria perdonerebbe meno a causa della sua gestione delle temperature troppo elevate
  • Termometro: purtroppo non si trova in tutti i forni elettrici per pizza, ma se è presente è molto meglio in quanto è utile per capire quando si può infornare e per capire se la temperatura rimane stabile durante la cottura della pizza. Se non presente il termometro nel forno elettrico per pizza, ci si dovrà munire di un buon termometro a infrarossi
  • Accessori: si deve prestare attenzione anche agli accessori quando si vuole scegliere il forno per pizza a elettrico migliore in quanto si avrà bisogno di una pala per pizza per poter infornare e per poter togliere la pizza. Solitamente i fornetti elettrici per pizza a cupola sono dotati di due piccole palette in legno o metallo che servono per poter disporre l’impasto della pizza sul piano cottura in pietra del forno, mentre invece i forni elettrici più costosi, possono fornire direttamente una classica pala da pizzeria, ma con un manico più corto. Molti forni per pizza forniscono in confezione un ricettario, mentre altri ancora invece possono fornire un pratico tagliapizza
Come scegliere il forno per pizza a elettrico migliore: quale gamma di prezzi

Per un buon forno per pizza legato ad un utilizzo casalingo tradizionale ci si può indirizzare su un budget di più o meno 100 Euro. Diversamente se si vuole fare un utilizzo più intenso del forno elettrico o si cerca un livello di cottura della pizza come quello di una pizzeria, allora si deve puntare sui forni più costosi che possono raggiungere e superare facilmente i 500 Euro di prezzo, ma in tal caso si avrà un prodotto di altissimo livello e che danno una resa professionale.

Per riuscire a scegliere il forno per pizza a elettrico migliore, devi tenere conto anche di questi fattori molto importanti:

  • Quantità di recensioni positive: un fattore importante da tenere in considerazione per poter scegliere il forno per pizza a elettrico migliore é la percentuale di recensioni positive a 4 e 5 stelle che sono state rilasciate per il prodotto da parte degli utenti. Maggiore é la percentuale di recensioni positive é maggiore é la soddisfazione che c’é stata da parte degli utenti.
  • Quantità di recensioni negative: le recensioni negative sono un altro fattore importante da considerare per riuscire a scegliere il forno per pizza a elettrico migliore. Le recensioni negative con 1 o 2 stelle dovrebbero essere presenti in una percentuale che sia la più bassa possibile. Leggi attentamente queste recensioni in quanto spesso sono riportate da parte degli acquirenti le esperienze che si hanno anche dopo mesi che si sta utilizzando il prodotto. Cerca di capire anche se la recensione negativa é stata rilasciata per un cattivo utilizzo da parte dell’utente o perché si tratta proprio di un prodotto scadente.
  • Guarda le foto delle recensioni: molti recensori oltre a lasciare una recensione scritta sul prodotto che hanno acquistato, aggiungono anche delle foto che mostrano il prodotto con i suoi pregi, ma possono mostrare anche i suoi difetti. Se vuoi scegliere il forno per pizza a elettrico migliore, guarda le foto che sono state aggiunte sia nelle recensioni positive che in quelle negative, ti aiuteranno a farti un’idea più chiara sul prodotto che ti interessa.
  • Guarda i video delle recensioni: spesso i recensori oltre a rilasciare una propria esperienza scritta sul prodotto e delle foto, aggiungono anche un video da cui é possibile capire meglio come funziona il prodotto o viene fatto notare un malfunzionamento. Presta molta attenzione ai video rilasciati nelle recensioni in quanto possono aiutarti a scegliere il forno per pizza a elettrico migliore in maniera molto più facile.
  • Assicurati che il prodotto abbia tutto ciò di cui hai bisogno: per scegliere il forno per pizza a elettrico migliore si deve pensare a ciò di cui si ha maggiormente necessità e se le qualità che ha il prodotto sono in grado di soddisfare i propri bisogni. Quando quindi trovi qualche prodotto che ti interessa, accertati che sia in grado di soddisfare ogni tua esigenza, dalla prima fino all’ultima, solo così troverai ciò che stai cercando.
  • Le migliori marche: molto spesso a una buona marca corrisponde anche un buon prodotto. Anche se non sempre é così in genere una buona marca ha anche delle buone recensioni per i suoi prodotti. Ma anche un prodotto di una marca sconosciuta potrebbe avere delle ottime recensioni da parte degli utenti. Come sempre affidati alla quantità di recensioni positive per la scelta di un prodotto, ma in genere se vuoi scegliere il forno per pizza a elettrico migliore devi indirizzarti verso le migliori marche.
  • Tempi di spedizione: se ordini oggi, probabilmente il prodotto lo vorrai avere in casa il prima possibile. Prima di un acquisto, controlla i tempi di spedizione e di consegna. Spesso vengono confusi i due, ma non sono la stessa cosa, questo perché per tempi di spedizione si intende il periodo di tempo necessario al venditore per poter spedire il prodotto e dipendono dal venditore, mentre i tempi di consegna sono i tempi necessari ad esempio a un corriere per farti recapitare a casa il prodotto. Alcuni prodotti possono essere ricevuti il giorno dopo stesso che si é fatto l’ordine, con tempi si spedizione e consegna rapidissimi, mentre altri prodotti potrebbero richiedere qualche giorno in più per arrivare a casa o se il venditore non spedisce dall’Italia, potrebbe volerci anche qualche settimana prima di ricevere l’ordine. Dopo che quindi sei riuscito a scegliere il forno per pizza a elettrico migliore, assicurati di sapere con certezza quando riceverai il tuo ordine.
  • Spese di spedizione gratuite: sei riuscito a scegliere il forno per pizza a elettrico migliore e magari il prodotto l’hai trovato a un ottimo prezzo, ma non sarebbe meglio se le spese di spedizione fossero gratuite per contenere ancora di più i costi? Quando ti interessa un prodotto che vuoi acquistare, dai uno sguardo anche ai costi da affrontare per le spese di spedizione, molto spesso sono gratuite, ma prima di fare un ordine accertati di quanto sarà la spesa da affrontare per ricevere il prodotto a casa.
  • Periodo di reso: in teoria potresti aver pensato di essere riuscito a scegliere il forno per pizza a elettrico migliore, ma se una volta arrivato il prodotto a casa non ti dovesse piacere o non ti dovesse soddisfare pienamente perché avevi altre aspettative? Ha molta importanza il periodo di reso del prodotto. Assicurati di poter rendere un prodotto senza problemi se dovesse essere difettoso o se dovessi aver cambiato idea. Alcuni venditori a seconda del prodotto permettono il reso entro 14 giorni dalla ricezione del prodotto, altri possono invece aumentare questo periodo di reso a un mese o anche più .
  • Facilità di effettuare il reso: pensavi di essere riuscito a scegliere il forno per pizza a elettrico migliore, ma purtroppo hai ricevuto un prodotto danneggiato o che non ti piace, quindi vuoi effettuare il reso. Assicurati che questo sia facile da poter effettuare. Il venditore alla tua richiesta di reso per aiutarti potrebbe fornirti l’etichetta da stampare da applicare al pacco oppure affidare tutto al corriere, quindi in tal caso dovrai solo consegnare la scatola con il prodotto al suo interno e dell’etichetta e sua applicazione si occuperà direttamente il corriere al momento del ritiro del tuo reso.
  • Allungamento del periodo di garanzia: sei riuscito a scegliere il forno per pizza a elettrico migliore ma per te 2 anni di garanzia su un prodotto nuovo sono pochi? Alcuni prodotti, in particolare quelli elettronici offrono un ulteriore periodo di garanzia che può essere di 1 anno, 2 anni e così via da comprare a parte. Se vuoi avere una garanzia maggiore sul prodotto che hai acquistato in genere il venditore permette di acquistare a parte un periodo di garanzia più lungo dei soliti 2 anni. Se acquisti invece un prodotto usato, salvo una diversa indicazione da parte del venditore, il periodo di garanzia si riduce a 1 anno, ma anche in questo caso, il venditore potrebbe fornire un periodo di garanzia aggiuntivo da poter acquistare a parte.
Bestseller N. 1
VEVOR Forno Elettrico di Pizza Dolci Carne Pesce Camera Singola 2000W da Bancone Luce Interna, Forno Elettrico Temperatura Regolabile 50-350 ℃ Pietra di Pizza Diametro 14 Pollici, Forno Camera Singola
22 Recensioni da leggere
VEVOR Forno Elettrico di Pizza Dolci Carne Pesce Camera Singola 2000W da Bancone Luce Interna, Forno Elettrico Temperatura Regolabile 50-350 ℃ Pietra di Pizza Diametro 14 Pollici, Forno Camera Singola
  • Migliore Forno per Pizza: realizzato in acciaio inossidabile di...
  • Controllo Preciso: il forno è dotato di 2 manopole per...
  • Riscaldamento Uniforme: potenza di 2000 watt, include i tubi di...
  • Dettagli ben Progettati: il forno è dotato una luce interna e il...
  • Ampia Applicazione: il forno per pizza è perfetto per l'uso...
OffertaBestseller N. 2
Forno per pizza a due livelli in acciaio inox, 3000W, 350°C Fornetto elettrico
64 Recensioni da leggere
Forno per pizza a due livelli in acciaio inox, 3000W, 350°C Fornetto elettrico
  • Forno per pizza fatta in casa (N. 61999)
  • Cottura su pietra refrattaria per un risultato simile a quello...
  • I piedini antiscivolo e la solida costruzione garantiscono una...
  • Alloggiamento nero, frontale in acciaio inossidabile e porte in...
  • Temperatura fino a 350°C, per preparare pizze croccanti
OffertaBestseller N. 3
Forno per pizza in acciaio inox, 2000W, 350°C Fornetto elettrico
39 Recensioni da leggere
Forno per pizza in acciaio inox, 2000W, 350°C Fornetto elettrico
  • Forno per pizza fatta in casa (N. 61998)
  • Cottura su pietra refrattaria per un risultato simile a quello...
  • I piedini antiscivolo e la solida costruzione garantiscono una...
  • Il forno per pizza è realizzato in acciaio inox, con sportello...
  • Temperatura fino a 350°C, per preparare pizze croccanti
Bestseller N. 4
Forno elettrico per pizza, 1 camera in acciaio inox, 2000 W, temperatura fino a 350 °C, per pizza, pane, prodotti da forno
4 Recensioni da leggere
Forno elettrico per pizza, 1 camera in acciaio inox, 2000 W, temperatura fino a 350 °C, per pizza, pane, prodotti da forno
  • ★ Forno professionale per pizza con dimensioni interne 56 x 23...
  • ★ Con i pulsanti di controllo del tempo è possibile impostare...
  • ★ Controllo indipendente della temperatura per preparare...
  • ★ La finestra in vetro e l'illuminazione interna rendono i...
  • ➤ Servizio clienti: in caso di domande non esitate a...
Bestseller N. 5
Royal Catering Forno Elettrico per Pizza Professionale RCPO-2000-1PE 1 compartimento
304 Recensioni da leggere
Royal Catering Forno Elettrico per Pizza Professionale RCPO-2000-1PE 1 compartimento
  • In acciaio inox
  • Piastra in argilla refrattaria
  • Superficie di cottura da 40 x 40 x 1,5 cm
  • Due elementi riscaldanti separati
  • Timer fino a 120 min.
Bestseller N. 6
G3 Ferrari G10006 Pizza Express Delizia, Forno Pizza, 1200W, 400°C, Blu
2.349 Recensioni da leggere
G3 Ferrari G10006 Pizza Express Delizia, Forno Pizza, 1200W, 400°C, Blu
  • Termostato regolabile fino a 400c
  • Piatto in pietra refrattaria (ø 31 cm)
  • Indicatore luminoso di funzionamento
  • Timer 5 minuti con segnale acustico
  • Doppia resistenza riscaldante in acciaio corazzato
  • Palette in Alluminio per pizza e ricettario inclusi
  • Alimentazione: AC 230V ~ 50 Hz
  • Potenza: 1200W
Bestseller N. 7
Royal Catering Forno Elettrico Professionale per Pizza Forno per Pizzeria RC-POB250GL (2 camere, 2 x Ø 45 cm)
  • Spazioso: per cuocere 2 pizze grandi con un diametro di 45 cm.
  • Preciso: riscaldamento sopra e sotto regolabili separatamente.
  • Potente: 4 elementi riscaldanti con 8.000 W.
  • Caldo: temperatura regolabile fino a 455 °C.
  • Pratico: illuminazione interna e finestra in vetro per un...
Bestseller N. 8
KuKoo - Forno Commerciale per Cucinare Pizza e Altri Cibi a 2 Piani 400°C per Ristorante, Bar, Takeaway, Pub o Panificio
  • Forno commerciale 6,6kW a due piani
  • Preimpostato come forno monofase, può essere convertito in...
  • Può contenere fino a 12 pizze da 25cm
  • 24 mesi di garanzia per tutte le parti elettriche
OffertaBestseller N. 9
Royal Catering Forno Elettrico Professionale per Pizza 350°C a Due Ripiani per Ristorante Camion di Cibo 230V 3000W 59x56x43cm Acciaio inox
120 Recensioni da leggere
Royal Catering Forno Elettrico Professionale per Pizza 350°C a Due Ripiani per Ristorante Camion di Cibo 230V 3000W 59x56x43cm Acciaio inox
  • 2 camere di cottura
  • Calore regolabile separatamente
  • 2 fondi in argilla refrattaria: 40 x 40 x 1,5 cm
  • Timer fino a 120 min
  • Temperatura massima fino a 350 °C
OffertaBestseller N. 10
Electrolux EOM3H00X Forno Multifunzione AirFry, Multiotto, Funzione Pizza, Capienza 72 L
66 Recensioni da leggere
Electrolux EOM3H00X Forno Multifunzione AirFry, Multiotto, Funzione Pizza, Capienza 72 L
  • Il sistema fa circolare il calore nel forno, assicurando una...
  • Pulire dopo aver cucinato non deve essere necessariamente...
  • Dalla pancetta croccante alla mozzarella dorata, ottieni di più...
  • Funzioni di cottura del forno: AirFry, Cottura finale, Cottura...
  • Con InfiSpace - vano cottura e teglia XL (25% più grande)

*Prezzo su Amazon.it dal 02-07-2022 09:50 CET Dettagli * I prezzi dei prodotti e la disponibilità sono aggiornati alla data/ora indicata e sono soggetti a modifica. Qualsiasi informazione di prezzi e disponibilità visualizzata su Amazon.it al momento dell'acquisto si applicherà alla vendita di questo prodotto.

Pubblicità

Questo sito Web utilizza i cookie, inclusi quelli di profilazione e di terze parti, per poter raccogliere informazioni sulla tua visita, migliorare la tua esperienza di navigazione e per mostrarti annunci pertinenti con i tuoi interessi. Consulta la nostra pagina Privacy & Cookie Policy per poter accedere a maggiori informazioni e visualizzare i fornitori pubblicitari di terze parti di Google. Per accettare tutti i cookie e avere la miglior esperienza di navigazione possibile nelle pagine di questo sito, fai clic sul pulsante "Accetta i cookie", scorri la pagina proseguendo la navigazione o clicca in un qualsiasi contenuto per accedervi. In qualsiasi momento potrai revocare e modificare il tuo consenso ai cookie attraverso il link "Reset Cookie" che trovi in fondo a ogni pagina.

Imposta quali cookie vuoi consentire o bloccare

Visitando questo sito web, potrebbero venire memorizzati o recuperate delle informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookie. Queste informazioni potrebbero riguardare te, le tue preferenze o il dispositivo con cui hai avuto accesso e vengono utilizzate principalmente per far funzionare il sito nella maniera corretta. Le informazioni rilevate attraverso i cookie non sono in grado di identificarti direttamente, ma servono per offrirti un'esperienza web più adatta al tuo profilo utente. Poiché rispettiamo il tuo diritto alla privacy, puoi scegliere dal pannello che troverai di seguito di non consentire alcuni tipi di cookie o solo alcuni di essi. Usa l'interruttore di fianco a ogni categoria di cookie per gestire le tue preferenze, usa però questa funzione con molta attenzione, infatti, tieni presente che il blocco di alcuni tipi di cookie potrebbe influire negativamente sulla tua esperienza sul sito e sui servizi che siamo in grado di offrire. Se vuoi che il sito in questione possa offrirti il massimo per quanto riguarda i suoi contenuti, dovresti accettare tutti i cookie, diversamente l'esperienza utente potrebbe peggiorare. Nel caso dovessi ripensarci, nel caso avessi impostato male la tua decisione su quali cookie rifiutare su questo sito, in qualsiasi momento potrai cambiare la tua scelta premendo sul link "Reset Cookie" che trovi a fondo pagina. La durata dei cookie è di 365 giorni a partire dal momento in cui vengono accettati dall'utente.

Di seguito puoi scegliere quale tipo di cookie consentire o rifiutare su questo sito web e una volta fatta la tua scelta, clicca sul pulsante "Salva le impostazioni sui cookie" per rendere effettiva la tua decisione.

FunzionaliIl nostro sito web utilizza cookie funzionali. Questi cookie sono necessari per far funzionare il nostro sito web.

AnaliticiIl nostro sito Web utilizza cookie analitici per consentire di analizzare il nostro sito Web e ottimizzarlo allo scopo di migliorarne l'usabilità. Le visite tracciate sono anonime.

Social mediaIl nostro sito Web inserisce cookie di social media per mostrarti contenuti di terze parti come YouTube e FaceBook. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

Ads PersonalizzatiIl nostro sito web inserisce cookie pubblicitari per mostrarti pubblicità di terze parti in base ai tuoi interessi. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

AltroIl nostro sito web inserisce cookie di terze parti da altri servizi di terze parti che non sono analitici, social media o pubblicitari.