Guide agli acquisti

Come scegliere il miglior poncho antipioggia: caratteristiche, consigli, classifica bestseller

Pubblicità

Come scegliere il miglior poncho antipioggia: caratteristiche, consigli, classifica bestseller – Per chi vuole fare a meno di un ombrello o di una giacca antipioggia, una valida alternativa utile e comoda da indossare in caso di pioggia improvvisa è senza dubbio il poncho. Con un poncho si starà al riparo dalla pioggia, ma anche dal vento in diverse occasioni: quando si sta camminando in strada, se si sta in un campeggio, ai concerti musicali, quando si passeggia sotto i negozi, ma anche quando si lavora fuori da una sede coperta e in quel momento piove a dirotto. I poncho negli anni hanno guadagnato sempre più popolarità e sono sempre più ricercati sia per essere usati dai grandi che dai bambini. I poncho oltre che utili, sono anche abbastanza economici in genere da acquistare, inoltre sono veramente tantissimi i modelli che si possono trovare in vendita dalle più svariate colorazioni e fantasie. Alcuni di essi sono sottili e leggeri, altri ancora invece sono fatti per poter essere usati e gettati via subito dopo. La maggior parte dei poncho sono realizzati con l’uso di materiali sintetici impermeabili, ma la durata e la traspirabilità di questi può variare da un modello all’altro. Se sei arrivato in questa pagina è perché probabilmente sei alla ricerca di un poncho da acquistare, ma probabilmente hai ancora qualche dubbio e in tal caso noi siamo qui per aiutarti a trovare quello più adatto alle tue esigenze. In questa guida troverai infatti tante utili informazioni, consigli, le caratteristiche più importanti da considerare per riuscire a scegliere il miglior poncho antipioggia.

Pubblicità

Ma quali sono i vantaggi più importanti che si possono avere dal munirsi di un poncho? Sono diversi i vantaggi e di seguito trovi in un elenco tutti quelli più importanti:

  • Un poncho protegge dalla pioggia improvvisa, è quindi ottimo da portare con sé per i momenti di emergenza
  • Rispetto a un ombrello può essere più comodo da portarsi dietro
  • Un poncho protegge dalla pioggia e allo stesso tempo permette di mantenere le mani libere
  • Sono ottimi da portare con sé in diversi luoghi dove potrebbe iniziare a piovere improvvisamente, come campeggi e concerti invernali
  • I poncho sono confortevoli e facili da indossare
  • Un buon poncho protegge in maniera efficace non solo dalla pioggia ma anche dal vento
  • A seconda del modello si può facilmente portare con sé mettendolo dentro a una tasca o all’interno di uno zaino
  • Solitamente il poncho è molto leggero se realizzato in nylon, ma può pesare anche più di un chilogrammo se costruito con cotone cerato a 100%
  • Il poncho è in via generale abbastanza economico da acquistare
  • Per occupare meno spazio possibile, un poncho può essere facilmente ripiegato su se stesso

Per riuscire a scegliere il miglior poncho antipioggia ci sono alcune caratteristiche chiave da considerare. Le più importanti sono:

  • Impermeabilizzazione: un poncho dovrebbe essere impermeabile in tutta la sua struttura, ma i materiali che vengono usati possono variare per ciò che riguarda sia il peso che la consistenza. I poncho che hanno il livello più alto di impermeabilità sono anche quelli di miglior qualità e conseguentemente anche quelli più costosi da acquistare. I poncho economici spesso non offrono un’elevata protezione a causa dell’impermeabilizzazione, conseguentemente potrebbero non proteggere pienamente dall’acqua come ci si potrebbe aspettare. I materiali che vengono usati maggiormente per la realizzazione dei poncho sono il PVC, il nylon, il poliestere e il poliuretano. Questi sono in genere dei materiali impermeabili economici ma che comunque riescono a proteggere dall’acqua senza problemi. Per assicurarti che il poncho sia completamente impermeabile, cercane uno che abbia delle cuciture nastrate per impedire l’ingresso dell’acqua attraverso di esse oppure che sia realizzato con un solo pezzo di materiale sprovvisto di cuciture
  • Traspirabilità: se si ha intenzione di usare il poncho per lunghi periodi di tempo o per attività in cui si dovrà stare in movimento, come durante le escursioni, è molto importante che il poncho traspiri. Sono tanti i poncho che vengono progettati per essere traspiranti, in questo modo attraverso dei fori microscopici il vapore acqueo può essere eliminato, evitando allo stesso tempo che entri dentro l’acqua. I poncho che fanno uso di materiali a base plastica mancano in genere di traspirabilità, discorso diverso invece è per i tessuti. I tessuti usati per i poncho infatti tendono ad essere più traspiranti e di solito sono anche più confortevoli da indossare
  • Lunghezza e design: se ci si vuole riparare al meglio dalla pioggia ci si dovrebbe indirizzare verso i poncho più lunghi anziché quelli più corti. Questa scelta andrebbe fatta perché in caso di forte pioggia, l’acqua che andrà a finire sul poncho, andrà a scolare verso il basso, ma se il poncho è corto, l’acqua che scivola andrà a bagnare le gambe e i piedi. Un poncho lungo invece andrà a far scivolare l’acqua direttamente a terra, mentre le gambe saranno al riparo dall’acqua perché coperte. Se vuoi scegliere il miglior poncho antipioggia considera anche la lunghezza delle maniche: quelle più corte permettono un maggior movimento a scapito però di una minor copertura, mentre invece i poncho dotati di maniche lunghe sono in grado di offrire una minor possibilità di movimento, ma terranno le braccia al riparo dall’acqua fino al polso. Alcuni poncho possono avere un giromanica e un girovita stretti attraverso elastici, utili per impedire all’acqua di penetrare nelle braccia. Ciò potrebbe risultare scomodo o restrittivo, ma è un valido modo per impedire che l’acqua vada a bagnare chi indossa il poncho
  • Taglia: per quanto riguarda la taglia del poncho si possono trovare in genere in taglia unica. L’unica distinzione di taglia andrebbe fatta tra adulti e bambini. Ovviamente i poncho per i bambini saranno di dimensioni più piccole rispetto a quelle in uso dagli adulti
  • Durata nel tempo: i poncho sono progettati pensando alle esigenze di chi andrà a indossarli, motivo per cui oltre a permettere un’efficace protezione dell’acqua sono anche leggeri da portare addosso e facilmente ripiegabili così da poter essere trasportati anche all’interno di una borsa o di uno zaino. C’è un altro fattore importante però: la loro durata. Un poncho deve durare nel tempo, ma la sua durata dipende molto dai materiali che sono stati usati per realizzarlo. I materiali che fanno uso di una base in plastica hanno il pregio di essere leggeri ed economici da acquistare, ma possono anche strapparsi facilmente ad esempio se il ramo di un albero si va ad incastrare con il poncho. I poncho che sono dotati di una maggior resistenza, fanno uso di nylon rivestito in poliuretano, così da avere un materiale molto resistente e confortevole ma purtroppo non molto traspirante. Alcuni dei poncho più costosi possono avere il lato esterno lavorato a maglia, mentre il lato interno realizzato in materiale impermeabile, in questo modo si consente al poncho di avere una buona resistenza e allo stesso tempo di rimanere traspirante. Anche il poliestere è un materiale che dura nel tempo e che è particolarmente consigliato a chi pratica delle escursioni. In genere, i poncho che hanno uno strato esterno in tessuto e uno strato interno impermeabile sono anche quelli che resistono di più

Altri fattori importanti da considerare per riuscire a scegliere il miglior poncho antipioggia sono:

  • Stile e fantasie: anche se i poncho sono molto semplici nella loro forma, non significa che non debbano essere anche belli da vedere. Si possono trovare poncho nelle più svariate colorazioni e fantasie, oltre che stili differenti. Ad esempio un poncho da trekking di alta qualità può sembrare simile a prima vista una giacca da pioggia
  • Poncho usa e getta: i poncho usa e getta sono venduti spesso in confezione da 4 o 10 unità e una volta utilizzati, dopo che è finita la pioggia vanno presi e buttati via, senza il bisogno di doverli conservare e ripiegare, magari inzuppati dall’acqua all’interno di una borsa. Tuttavia, questa non è l’opzione migliore per l’ambiente, in quanto i poncho producono una quantità significativa di rifiuti di plastica. Se stai cercando un poncho del tipo usa e getta, ma non vuoi produrre rifiuti che potrebbero danneggiare l’ambiente, cerca magari un poncho costruito in plastica riciclabile o altri materiali che sono sempre facilmente riciclabili, così da andare più sul sicuro

Questo è tutto per questa guida agli acquisti e se hai intenzione di scegliere il miglior poncho antipioggia ma non sai da quali negozi affidabili acquistare, i loro prezzi o i modelli più apprezzati e ricercati dagli utenti, ti consiglio di partire con la tua ricerca dalla nostra classifica bestseller che trovi qui sotto. La lista dei migliori poncho antipioggia più venduti è sempre in continuo aggiornamento in base ai prodotti più acquistati e ricercati dagli utenti e al suo interno troverai tutte le loro descrizioni tecniche, potrai visualizzare i loro prezzi e accedere alle utilissime recensioni rilasciate dagli utenti dopo che hanno fatto la prova dell’unità acquistata.

*Prezzo su Amazon.it dal 17-09-2021 05:47 CET Dettagli * I prezzi dei prodotti e la disponibilità sono aggiornati alla data/ora indicata e sono soggetti a modifica. Qualsiasi informazione di prezzi e disponibilità visualizzata su Amazon.it al momento dell'acquisto si applicherà alla vendita di questo prodotto.

Pubblicità
Tagsponcho

Questo sito Web utilizza i cookie, inclusi quelli di profilazione e di terze parti, per poter raccogliere informazioni sulla tua visita, migliorare la tua esperienza di navigazione e per mostrarti annunci pertinenti con i tuoi interessi. Consulta la nostra pagina Privacy & Cookie Policy per poter accedere a maggiori informazioni. Per accettare tutti i cookie e avere la miglior esperienza di navigazione possibile nelle pagine di questo sito, fai clic sul pulsante "Accetta i cookie", scorri la pagina proseguendo la navigazione o clicca in un qualsiasi contenuto per accedervi. In qualsiasi momento potrai revocare e modificare il tuo consenso ai cookie attraverso il link "Reset Cookie" che trovi in fondo a ogni pagina.

Imposta quali cookie vuoi consentire o bloccare

Visitando questo sito web, potrebbero venire memorizzati o recuperate delle informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookie. Queste informazioni potrebbero riguardare te, le tue preferenze o il dispositivo con cui hai avuto accesso e vengono utilizzate principalmente per far funzionare il sito nella maniera corretta. Le informazioni rilevate attraverso i cookie non sono in grado di identificarti direttamente, ma servono per offrirti un'esperienza web più adatta al tuo profilo utente. Poiché rispettiamo il tuo diritto alla privacy, puoi scegliere dal pannello che troverai di seguito di non consentire alcuni tipi di cookie o solo alcuni di essi. Usa l'interruttore di fianco a ogni categoria di cookie per gestire le tue preferenze, usa però questa funzione con molta attenzione, infatti, tieni presente che il blocco di alcuni tipi di cookie potrebbe influire negativamente sulla tua esperienza sul sito e sui servizi che siamo in grado di offrire. Se vuoi che il sito in questione possa offrirti il massimo per quanto riguarda i suoi contenuti, dovresti accettare tutti i cookie, diversamente l'esperienza utente potrebbe peggiorare. Nel caso dovessi ripensarci, nel caso avessi impostato male la tua decisione su quali cookie rifiutare su questo sito, in qualsiasi momento potrai cambiare la tua scelta premendo sul link "Reset Cookie" che trovi a fondo pagina. La durata dei cookie è di 365 giorni a partire dal momento in cui vengono accettati dall'utente.

Di seguito puoi scegliere quale tipo di cookie consentire o rifiutare su questo sito web e una volta fatta la tua scelta, clicca sul pulsante "Salva le impostazioni sui cookie" per rendere effettiva la tua decisione.

FunzionaliIl nostro sito web utilizza cookie funzionali. Questi cookie sono necessari per far funzionare il nostro sito web.

AnaliticiIl nostro sito Web utilizza cookie analitici per consentire di analizzare il nostro sito Web e ottimizzarlo allo scopo di migliorarne l'usabilità. Le visite tracciate sono anonime.

Social mediaIl nostro sito Web inserisce cookie di social media per mostrarti contenuti di terze parti come YouTube e FaceBook. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

Ads PersonalizzatiIl nostro sito web inserisce cookie pubblicitari per mostrarti pubblicità di terze parti in base ai tuoi interessi. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

AltroIl nostro sito web inserisce cookie di terze parti da altri servizi di terze parti che non sono analitici, social media o pubblicitari.