Guide agli acquisti

Come scegliere il migliore mattarello? Ecco alcuni consigli, le caratteristiche e la classifica bestseller

Pubblicità

Come scegliere il migliore mattarello? Ecco alcuni consigli, le caratteristiche e la classifica bestseller – Se vai matto per la preparazione di torte, pasticcini, sfoglie, pizze ecc., non puoi non avere un mattarello in cucina, li pronto a essere usato nel momento del bisogno. Un buon mattarello deve scorrere bene, deve essere di facile impugnatura e abbastanza robusto da poter essere usato per stendere anche l’impasto più difficile, senza la paura che possa rompersi o rovinarsi. A primo impatto potrebbe sembrare facile la scelta del mattarello, alla fine è solo un cilindro allungato, ma è veramente così? Ci sono diverse caratteristiche da prendere in considerazione per poter scegliere il mattarello giusto e abbiamo deciso di scrivere questa guida per aiutarti a capire quale prodotto può essere adatto a te in quanto esistono come vedremo più avanti diverse tipologie di mattarello.

Pubblicità


Se la tua intenzione è quella di scegliere il migliore mattarello, allora devi conoscere come prima cosa i vari modelli disponibili in modo da trovare quello più adatto a soddisfare i tuoi bisogni:

  • Mattarello decorativo: è un particolare mattarello che hai degli intagli che formano dei disegni. Quando passato sopra l’impasto vengono lasciati dei disegni, una cosa che adoreranno di sicuro le tante persone che si occupano di dolci e pasticceria in generale. Le fantasie possono variare, possono esserci disegni a forma di fiori, cuori, spirali, scritte e tanto altro, la fantasia ai produttori di questi mattarelli sicuramente non manca. Solitamente questi mattarelli sono in plastica o silicone, ma si possono trovare anche in altri materiali come ad esempio il legno
  • Mattarello tradizionale: è quello classico che viene sempre rappresentato nella nostra immaginazione. Il corpo è costituito da un cilindro centrale e da 2 manici cilindrici, uno per lato e di diametro inferiore dove si mettono le mani per impugnarli, tuttavia in alcuni modelli tradizionali i manici non sono presenti. Il mattarello tradizionale è solitamente realizzato in legno, ma si può trovare anche in altri materiali quali plastica, marmo e metallo, ognuno dei quali ha dei pregi e dei difetti, ad esempio il mattarello in marmo essendo pesante riesce a dare una pressione maggiore all’impasto e quindi lo stende con maggiore facilità, ma come contro la sua gestione può essere più complicata, inoltre essendo in marmo è pesante e se cade a terra potrebbe scheggiarsi o spaccarsi nel peggiore dei casi
  • Mattarello francese: è un mattarello che è privo di manici, diciamo che è un cilindro le cui estremità rimangono più strette rispetto al corpo centrale che deve pressare l’impasto, ma non sono presenti delle vere e proprie maniglie come nel mattarello tradizionale.Questo tipo di mattarello francese consente di avere un maggiore controllo e quindi una più semplice manovrabilità, è leggero ed è particolarmente adatto ai lavori di precisione. La leggerezza però se da una parte è un pregio, dall’altra è anche un problema in quanto negli impasti più duri, stendere la pasta è più difficile e prende un maggior tempo per la stesura.

Abbiamo detto quindi che il mattarello può essere costruito in diversi materiali. Per poter scegliere il migliore mattarello ecco quali sono le caratteristiche dei materiali più usati:

  • Legno: è un materiale che dura nel tempo ed è molto diffuso tra questi prodotti per la cucina. Il legno di un mattarello può durare per anni, in particolare se si scelgono materiali pregiati come ciliegio e noce
  • Marmo: il marmo permette una facile lavorazione dell’impasto che può essere steso in sfoglie senza tante difficoltà grazie anche al peso superiore rispetto al legno. Il marmo però nei lavori più delicati è di difficile gestione inoltre è un materiale costoso e abbastanza delicato, perchè basta una caduta per poterlo scheggiare
  • Acciaio: come per il marmo anche l’acciaio permette una semplice lavorazione in sfoglie dell’impasto, la farina a questo materiale non aderisce e sono di facile pulizia, tuttavia se l’acciaio non è di ottima qualità si potrebbe arrugginire superficialmente.
  • Vetro: anche il vetro è ottimo per stendere la sfoglia di pasta, ma anche in questo caso, come abbiamo visto per il marmo rimane molto delicato, possono infatti scheggiarsi in caso di caduta a terra e nel peggiore dei casi frantumarsi
  • Silicone: è un materiale che a seconda dell’impasto dove viene usato tende a farlo aderire ad esso. Il silicone rimane comunque un materiale economico, facile da pulire e leggero
  • Plastica: come per il silicone è un materiale economico, viene usato per stendere la pasta o per decorarla con dei simpatici disegni intagliati. Per alcuni lavori potrebbe risultare però troppo leggero.

Per scegliere il migliore mattarello un altro fattore importante da considerare, è la dimensione che deve avere. Le misure infatti di larghezza e lunghezza sono necessarie per usare un mattarello adatto ai propri scopi:

  • Diametro: per un uso domestico possono andar bene mattarelli aventi un diametro di circa 5-6 cm, una dimensione sufficiente per un uso casalingo, ma se si ha bisogno di un mattarello per uso professionale, allora potrebbe essere necessario un mattarello di diametro maggiore
  • Lunghezza: un mattarello può avere diverse lunghezze, ma in via generale, dovrebbe andare bene un mattarello la cui lunghezza è di circa 45 cm, mattarelli con dimensioni maggiori possono essere usati più che altro a livello professionale.

Nel scegliere il migliore mattarello è importante considerare anche il peso tra le sue caratteristiche. Un mattarello pesante infatti permette di creare una sfoglia con meno forza e pressione, ma ne impedisce una facile manovrabilità. Un mattarello più leggero invece è più facile da manovrare, ma essendoci un peso minore, sarà necessario applicare una forza maggiore per stendere l’impasto. L’ideale sarebbe una via di mezzo, quindi un mattarello non troppo pesante, ma nemmeno troppo leggero, in alternativa si possono avere due diversi mattarelli con differente peso, uno più leggero e uno più pesante da usare a seconda del lavoro da svolgere.

Per riuscire a scegliere il migliore mattarello, devi tenere conto anche di questi fattori molto importanti:

  • Quantità di recensioni positive: un fattore importante da tenere in considerazione per poter scegliere il migliore mattarello é la percentuale di recensioni positive a 4 e 5 stelle che sono state rilasciate per il prodotto da parte degli utenti. Maggiore é la percentuale di recensioni positive é maggiore é la soddisfazione che c’é stata da parte degli utenti.
  • Quantità di recensioni negative: le recensioni negative sono un altro fattore importante da considerare per riuscire a scegliere il migliore mattarello. Le recensioni negative con 1 o 2 stelle dovrebbero essere presenti in una percentuale che sia la più bassa possibile. Leggi attentamente queste recensioni in quanto spesso sono riportate da parte degli acquirenti le esperienze che si hanno anche dopo mesi che si sta utilizzando il prodotto. Cerca di capire anche se la recensione negativa é stata rilasciata per un cattivo utilizzo da parte dell’utente o perché si tratta proprio di un prodotto scadente.
  • Guarda le foto delle recensioni: molti recensori oltre a lasciare una recensione scritta sul prodotto, aggiungono anche delle foto che mostrano il prodotto con i suoi pregi, ma possono mostrare anche i suoi difetti. Se vuoi scegliere il migliore mattarello, guarda le foto che sono state aggiunte sia nelle recensioni positive che in quelle negative, ti aiuteranno a farti un’idea più chiara sul prodotto che ti interessa.
  • Guarda i video delle recensioni: spesso i recensori oltre a rilasciare una propria esperienza scritta sul prodotto e delle foto, aggiungono anche un video da cui é possibile capire meglio come funziona il prodotto o viene fatto notare un malfunzionamento. Presta molta attenzione ai video rilasciati nelle recensioni in quanto possono aiutarti a scegliere il migliore mattarello in maniera molto più facile.
  • Le migliori marche: molto spesso a una buona marca corrisponde anche un buon prodotto. Anche se non sempre é così in genere una buona marca ha anche delle buone recensioni per i suoi prodotti. Ma anche un prodotto di una marca sconosciuta potrebbe avere delle ottime recensioni da parte degli utenti. Come sempre affidati alla quantità di recensioni positive per la scelta di un prodotto, ma in genere se vuoi scegliere il migliore mattarello devi indirizzarti verso le migliori marche.
  • Prezzo: per scegliere il migliore mattarello é forse una cosa scontata da dire, ma molto spesso quanto più si può spendere e quanta più qualità si potrà ottenere per quanto riguarda il prodotto. A volte però si possono comprare prodotti di ottima qualità anche senza spendere cifre assurde, facendo così dei grandi affari. Controlla i prodotti in offerta limitata, con forti sconti validi per un periodo limitato di tempo e potrai portarti a casa a prezzi super ribassati degli ottimi prodotti.
  • Tempi di spedizione: se ordini oggi, probabilmente il prodotto lo vorrai avere in casa il prima possibile. Prima di un acquisto, controlla i tempi di spedizione e di consegna. Spesso vengono confusi i due, ma non sono la stessa cosa, questo perché per tempi di spedizione si intende il periodo di tempo necessario al venditore per poter spedire il prodotto e dipendono dal venditore, mentre i tempi di consegna sono i tempi necessari ad esempio a un corriere per farti recapitare a casa il prodotto. Alcuni prodotti possono essere ricevuti il giorno dopo stesso che si é fatto l’ordine, con tempi si spedizione e consegna rapidissimi, mentre altri prodotti potrebbero richiedere qualche giorno in più per arrivare a casa o se il venditore non spedisce dall’Italia, potrebbe volerci anche qualche settimana prima di ricevere l’ordine. Dopo che quindi sei riuscito a scegliere il migliore mattarello, assicurati di sapere con certezza quando riceverai il tuo ordine.
  • Spese di spedizione gratuite: sei riuscito a scegliere il migliore mattarello e magari il prodotto l’hai trovato a un ottimo prezzo, ma non sarebbe meglio se le spese di spedizione fossero gratuite per contenere ancora di più i costi? Quando ti interessa un prodotto che vuoi acquistare, dai uno sguardo anche ai costi da affrontare per le spese di spedizione, molto spesso sono gratuite, ma prima di fare un ordine accertati di quanto sarà la spesa da affrontare per ricevere il prodotto a casa.
  • Periodo di reso: in teoria potresti aver pensato di essere riuscito a scegliere il migliore mattarello, ma se una volta arrivato il prodotto a casa non ti dovesse piacere o non ti dovesse soddisfare pienamente perché avevi altre aspettative? Ha molta importanza il periodo di reso del prodotto. Assicurati di poter rendere un prodotto senza problemi se dovesse essere difettoso o se dovessi aver cambiato idea. Alcuni venditori a seconda del prodotto permettono il reso entro 14 giorni dalla ricezione del prodotto, altri possono invece aumentare questo periodo di reso a un mese o anche più .
  • Facilità di effettuare il reso: pensavi di essere riuscito a scegliere il migliore mattarello, ma purtroppo hai ricevuto un prodotto danneggiato o che non ti piace, quindi vuoi effettuare il reso. Assicurati che questo sia facile da poter effettuare. Il venditore alla tua richiesta di reso per aiutarti potrebbe fornirti l’etichetta da stampare da applicare al pacco oppure affidare tutto al corriere, quindi in tal caso dovrai solo consegnare la scatola con il prodotto al suo interno e dell’etichetta e sua applicazione si occuperà direttamente il corriere al momento del ritiro del tuo reso.
  • Allungamento del periodo di garanzia: sei riuscito a scegliere il migliore mattarello ma per te 2 anni di garanzia su un prodotto nuovo sono pochi? Alcuni prodotti, in particolare quelli elettronici offrono un ulteriore periodo di garanzia che può essere di 1 anno, 2 anni e così via da comprare a parte. Se vuoi avere una garanzia maggiore sul prodotto che hai acquistato in genere il venditore permette di acquistare a parte un periodo di garanzia più lungo dei soliti 2 anni. Se acquisti invece un prodotto usato, salvo una diversa indicazione da parte del venditore, il periodo di garanzia si riduce a 1 anno, ma anche in questo caso, il venditore potrebbe fornire un periodo di garanzia aggiuntivo da poter acquistare a parte.

Questo è tutto per questa guida gli acquisti su come scegliere il migliore mattarello. Se sei alla ricerca di un valido prodotto ma non sai su quali modelli indirizzarti o dove andarli ad acquistare, ti consiglio di dare uno sguardo alla nostra classifica bestseller, dove troverai tutti i vari mattarelli più venduti. Per ogni prodotto potrai leggere le recensioni in modo da farti un’idea più chiara prima dell’acquisto.

Bestseller N. 1
Ribnican Kitchen Mattarello Cucina Legno Professionale 43 x 5,5 cm
23 Recensioni da leggere
Ribnican Kitchen Mattarello Cucina Legno Professionale 43 x 5,5 cm
  • CONTENUTO DELLA CONFEZIONE: Mattarello Ø 5,5x43 cm
  • ISTRUZIONI PER LA PULIZIA: Pulire solo a mano. Non è adatto per...
  • Realizzato in legno di faggio non trattato proveniente da foreste...
  • MADE IN Slovenia, EU
Bestseller N. 2
Gifort Mattarello, Rullo per Pasta in Acciaio Inox Set di Mattarelli Antiaderenti con Anelli di Spessore Regolabili e Tappetino in Silicone per Biscotti Fondenti Pasticceria
489 Recensioni da leggere
Gifort Mattarello, Rullo per Pasta in Acciaio Inox Set di Mattarelli Antiaderenti con Anelli di Spessore Regolabili e Tappetino in Silicone per Biscotti Fondenti Pasticceria
  • MATERIALI DI ALTA QUALITÀ: il mattarello Gifort e il raschietto...
  • Spessore perfetto: il mattarello dispone di 4 misure (2 mm, 4 mm,...
  • La confezione include: il nostro set di mattarello include 1...
  • NON STICK & NON SLIP: distribuire la farina asciutta sul...
  • FACILE DA PULIRE: pulirlo in lavastoviglie o sciacquarlo...
Bestseller N. 3
Excelsa Real Wood Mattarello, Legno, Marrone, 40x5x5 cm
30 Recensioni da leggere
Excelsa Real Wood Mattarello, Legno, Marrone, 40x5x5 cm
  • Realizzato in legno
  • Lunghezza: 40 cm
  • Linea Real Wood
  • Prodotto affidabile
Bestseller N. 4
Aokyom Set mattarello,Foglio Silicone per impastare,Set Pad per impastare,Mattarello Regolabile,Barbecue Pennello Silicone,mattarello Acciaio Inox,per La Pane,Cookie,Pastry Dough,Pasta da Forno Pizza
316 Recensioni da leggere
Aokyom Set mattarello,Foglio Silicone per impastare,Set Pad per impastare,Mattarello Regolabile,Barbecue Pennello Silicone,mattarello Acciaio Inox,per La Pane,Cookie,Pastry Dough,Pasta da Forno Pizza
  • 🍕🍕【Combinazione foglio silicone per forno】1 tampone per...
  • 🍝🍝【Cuscinetto per impastare in gel di silice】...
  • 🥞🥞【Mattarello acciaio inox girevole】 Mattarello...
  • 🍰🍰【Pennello per uso alimentare】 Il pennello è...
  • 🍞🍞【Must-have a casa】Mattarello regolabile legno Il set...
Bestseller N. 5
DEMOLLI 0499A Mattarello Senza Manici, Legno Faggio, Naturale
85 Recensioni da leggere
DEMOLLI 0499A Mattarello Senza Manici, Legno Faggio, Naturale
  • Ottimo per stendere la pasta per tutte le vostre preparazioni
  • Idoneo al contatto con alimenti, è resistente al taglio e non...
  • Prodotto EcoFriendly, privo di metalli pesanti e interamente...
  • Pulire con panno umido
  • Made in Italy
Bestseller N. 6
DEMOLLI fsc-05000 Mattarello con Due Manici, Legno Faggio, Naturale
113 Recensioni da leggere
DEMOLLI fsc-05000 Mattarello con Due Manici, Legno Faggio, Naturale
  • Ottimo per stendere la pasta per tutte le vostre preparazioni
  • Idoneo al contatto con alimenti, è resistente al taglio e non...
  • Prodotto EcoFriendly, privo di metalli pesanti e interamente...
  • Pulire con panno umido
  • Made in Italy
Bestseller N. 7
Home Mattarello, 30 cm, Legno, 30x4x4 cm
224 Recensioni da leggere
Home Mattarello, 30 cm, Legno, 30x4x4 cm
  • Mattarello in legno
  • Lunghezza 30 cm
  • Senza punta
OffertaBestseller N. 8
patisse INPA.03650, Acciaio Inossidabile
432 Recensioni da leggere
patisse INPA.03650, Acciaio Inossidabile
  • Con manici girevoli
  • Pratico
  • Materiale resistente
Bestseller N. 9
Remeel Mattarello Silicone con Maniglia in Legno Superficie Antiaderente
2.171 Recensioni da leggere
Remeel Mattarello Silicone con Maniglia in Legno Superficie Antiaderente
  • La superficie antiaderente rende più facile per stendere la...
  • Remeel Mattarello realizzato in silicone di alta qualità di...
  • Maniglia sicura e robusta garantisce che sarai in grado di...
  • Dimensione: La lunghezza 30cm, parte in rotazione 17.5cm,...
  • Garanzia di soddisfazione: Se non sei soddisfatto al 100% del...
Bestseller N. 10
Mattarello Piccolo in Legno Naturale di Faggio, Mattarello 22 cm con Manici per Pizza, Pasta, Dolci, Fondente, Torte, Biscotti, per Bambini – Prodotto Artigianale Made in Italy
1 Recensioni da leggere
Mattarello Piccolo in Legno Naturale di Faggio, Mattarello 22 cm con Manici per Pizza, Pasta, Dolci, Fondente, Torte, Biscotti, per Bambini – Prodotto Artigianale Made in Italy
  • 🍕 Il rullo in legno è realizzato in puro legno di faggio. In...
  • 🍕 Prodotto Eco-Friendly, privo di metalli pesanti e...
  • 🍕 Facile da usare: senza troppa pressione o forza, il...
  • 🍕 Istruzioni per il lavaggio: il prodotto in legno non è...
  • 🍕 DIMENSIONI - 80 g di peso - lunghezza 22 cm, lunghezza rullo...

*Prezzo su Amazon.it dal 18-08-2022 15:17 CET Dettagli * I prezzi dei prodotti e la disponibilità sono aggiornati alla data/ora indicata e sono soggetti a modifica. Qualsiasi informazione di prezzi e disponibilità visualizzata su Amazon.it al momento dell'acquisto si applicherà alla vendita di questo prodotto.

Pubblicità