Guide agli acquisti

Come scegliere la migliore mannaia: caratteristiche, consigli, classifica bestseller

Pubblicità

Come scegliere la migliore mannaia: caratteristiche, consigli, classifica bestseller – Questo articolo è destinato a chi cerca la migliore mannaia sul mercato, da poter usare esclusivamente sia per tritare la carne e verdure, che per avere uno strumento da taglio più generico per gli alimenti, da tenere sempre disponibile in cucina. La mannaia è uno strumento da taglio usato in cucina adatto sia all’uso professionale che domestico e se sei alla ricerca di una buona mannaia ma hai ancora qualche dubbio su quale comprare, noi siamo qui per aiutarti con questa guida agli acquisti. In questa guida troverai infatti tante utili informazioni, consigli, le caratteristiche più importanti da considerare, per riuscire a trovare la mannaia giusta per te.

Pubblicità

Per poter scegliere la migliore mannaia bisogna innanzitutto comprendere i vantaggi che si possono avere dal suo uso, ad esempio, perchè usare una mannaia e non un comune coltello da cucina? La risposta è la seguente: mentre le mannaie erano originariamente destinate a tagliare le ossa quando si doveva tagliare a pezzi un animale, oggi invece la mannaia è diventato uno dei coltelli più versatili che si possono avere in una cucina. Oltre alla capacità di tagliare l’osso e la cartilagine, la mannaia riesce a fare anche dei tagli più puliti e veloci quando si tratta di carne delicata come il filetto mignon. La lama estremamente affilata di una mannaia, è ideale anche per poter affettare e sminuzzare frutta e verdura, preparare panini e persino affettare la pizza (anche se potrebbe essere un po’ eccessivo il suo uso in questo caso in quanto sarebbe più adatto un tagliapizza). Inoltre, la lama larga e piatta di una mannaia è utile per schiacciare alimenti come l’aglio o lo zenzero.

La mannaia quindi, è un particolare utensile che in cucina è molto utile per via della sua versatilità, ma vediamo quali sono le caratteristiche più importanti da considerare per riuscire a scegliere la migliore mannaia:

  • Lunghezza della lama della mannaia: la lama di una mannaia deve essere abbastanza lunga da tagliare i vari alimenti con il minor numero di colpi possibile. Una mannaia deve essere in grado non solo di tagliare le ossa, ma anche di poter tagliare ad esempio le braciole con un taglio pulito, ma per fare ciò è necessario che la lama abbia una lunghezza sufficiente per poter ottenere un taglio preciso e pulito. La maggior parte delle mannaie che si trovano in commercio hanno una lunghezza compresa tra i 17 e i 20 centimetri circa
  • Altezza della lama della mannaia: in una mannaia, l’altezza della lama è importante perché deve esserci spazio sufficiente per evitare che le dita vadano a toccare il tavolo. L’uso più comune di una mannaia consiste in un movimento dall’alto verso il basso, in modo da andare a tagliare l’alimento. Se la lama non è abbastanza alta, c’è il rischio di sbattere la mano sul bancone o sul tagliere a ogni taglio. Cerca una mannaia con una lama che abbia una misura che va da un minimo 7.5 centimetri a 10 centimetri di altezza
  • Spessore della lama della mannaia: lo spessore della lama ideale in una mannaia dipende da come si dovrà andare a usare questo particolare coltello. Le mannaie occidentali tendono ad essere più spesse a partire dal bordo tagliente fino al dorso superiore, aumentando così la sua durata e fornendo un colpo potente. D’altra parte, le mannaie orientali (come le mannaie del tipo giapponesi e le mannaie del tipo cinesi) sono più sottili e formano un angolo della lama più stretta a partire dalla parte tagliente. Questa caratteristica delle mannaie orientali dà a chi le utilizza un maggiore controllo e si riescono a ottenere dei tagli delle carni più puliti, senza che si verifichino strappi o sfilacciamenti. Se vuoi ottenere dei tagli più precisi, opta per una lama più sottile, ma se devi rompere le ossa e pensi di dover usare una certa forza per farlo, opta invece per una mannaia di tipo occidentale che rimane più spessa e robusta. Se vuoi una mannaia che sia una via di mezzo tra un modello dalla tipologia occidentale e uno modello del tipo orientale, ti consiglio allora una mannaia con una lama che abbia un angolo della lama che sia intorno ai 16 gradi per lato
  • Dimensione corretta della mannaia: per scegliere la migliore mannaia, bisogna trovare un modello che permetta di raggiungere il giusto equilibrio. Una mannaia dalla dimensione troppo piccola non sarà adatta al taglio degli alimenti più grandi, mentre una mannaia troppo grande può causare un certo affaticamento e ridurre la precisione quando si tratta del taglio. Tuttavia la maggior parte delle mannaie hanno una lunghezza compresa tra i 17 e i 20 cm e un’altezza della lama compresa tra 7.5 e 10 centimetri. La maggior parte delle aziende ne è consapevole che queste sono le dimensioni per una mannaia ideale, motivo per cui la maggior parte delle mannaie è realizzata in base a questi parametri
  • Equilibrio della mannaia: le mannaie tendono ad essere pesanti, questo perché il peso proviene più che altro dalla lama, che consente al coltello di inclinarsi in avanti. Tuttavia, troppo peso nella lama può impedire un buon controllo durante la fase di taglio e ciò potrebbe portare all’ottenimento di tagli poco precisi. La lama con un codolo pieno e con rinforzi può aiutare a ottenere un miglior bilanciamento generale della mannaia, migliorando così il controllo durante l’utilizzo e il giusto equilibrio raggiunto, può persino far sembrare anche la lama più pesante un po’ più leggera. Una lama con più peso vicino al manico può permettere un maggior controllo, ottenendo così un taglio oltre che qualitativamente più preciso e migliore, anche più sicuro
  • Peso della mannaia: quando si tratta di scegliere la migliore mannaia, il suo peso è un aspetto essenziale da non sottovalutare, questo perchè il peso spinge la lama verso il basso, ottenendo così un taglio più efficace. Le mannaie possono pesare e superare anche il chilogrammo di peso, il che significa che possono tagliare quasi qualsiasi cosa, ma per via del loro peso potrebbero stancare dopo un po’ che se ne sta facendo uso. Tuttavia, anche una mannaia più leggera di un chilo può affaticare dopo un po’ di utilizzo, infatti per via del peso più leggero potrebbe essere richiesto uno sforzo maggiore per poter tagliare le ossa più dure. Una mannaia con un peso che stia in una via di mezzo, circa 500 grammi, potrebbe essere la scelta più azzeccata: è abbastanza pesante da tagliare la maggior parte degli alimenti e ossa con un solo movimento, ma non è così pesante da stancare chi la usa dopo pochi minuti di utilizzo. La maggior parte delle mannaie può tagliare le ossa meno spesse, come le ossa di pollo o di tacchino, ma le ossa più spesse come quelle di una mucca richiedono l’uso di una mannaia più pesante per poter essere tagliate. Se stai cercando di tagliare ossa di mucca o grossi animali simili, cerca una mannaia per il taglio delle ossa che abbia un peso superiore al chilogrammo
  • Affilatura della lama della mannaia: il filo della lama è molto importante per scegliere la migliore mannaia. La maggior parte delle lame che si usano nelle mannaie le troviamo già affilate e pronte all’uso, ma con il tempo e l’utilizzo il filo della lama si andrà a perdere, quindi quando non taglierà più in maniera precisa e con il minimo sforzo, la lama andrà nuovamente affilata. Cerca una lama che abbia almeno una valutazione di 56-58 HRC, in quanto queste lame tendono a mantenere la loro affilatura per una quantità di tempo maggiore se trattate con una corretta manutenzione
  • Forza e durata di una mannaia: una buona mannaia è costruita per durare a lungo, purché sia correttamente tenuta. Detto questo, alcune mannaie sono realizzate con materiali più resistenti rispetto ad altri. Cerca una lama con un valore HRC di almeno 56. Ciò garantirà che la lama non si pieghi, non si scheggi o si rovini durante l’uso. Inoltre per scegliere la migliore mannaia, controlla anche il suo manico: una mannaia ha un manico che è stato fissato tramite rivetti ha meno probabilità di staccarsi
  • Durezza della lama della mannaia: le mannaie di tipo occidentale tendono ad avere una durezza che va da 56 a 58 su una scala HRC, mentre le lame orientali tendono ad essere più dure, di solito hanno una durezza che in una scala HRC va intorno ai 60-61. Ciò aumenta la durata della lama ma la rende anche più difficile da affilare
  • Tipo di mannaia: come già accennato in precedenza, ci sono due tipi principali di mannaie: quelle con uno stile occidentale e quelle con uno stile orientale, maggiormente usate per via della loro origine in Cina e Giappone. Le tre differenze principali le si trovano nella durezza dell’acciaio e nello spessore della lama
  • Angolo della lama della mannaia: questo potrebbe essere il motivo per cui le lame per mannaie orientali hanno un angolo di taglio della lama di circa 15 gradi o meno, mentre le lame delle mannaie occidentali hanno delle lame che solitamente raggiungono un angolo di taglio vicino ai 18-20 gradi. Questo porta ad avere una mannaia più densa e più robusta, ma che richiederà una maggiore affilatura. Se hai bisogno di una mannaia da usare in cucina più per tritare che per affettare, una mannaia in stile occidentale potrebbe essere più adatta a questo uso. Se vuoi ottenere invece un taglio più preciso da una mannaia, un modello in stile orientale potrebbe essere più adatto a questo scopo

Molti poi si chiedono se una mannaia è possibile lavarla in lavastoviglie e da ciò che si può notare facendo una ricerca, alcune aziende vendono le loro mannaie come lavabili in lavastoviglie, tuttavia per garantire la longevità del coltello e l’integrità del filo della lama, sarebbe meglio lavare la mannaia sempre a mano.

Siamo arrivati al termine di questa guida su come scegliere la migliore mannaia e se ora sei alla ricerca di uno di questi utensili da cucina da portarti a casa ma non sai da quali modelli iniziare a cercare, i loro prezzi e da quali negozi affidabili acquistare, ti consiglio di usare come base di partenza per le tue ricerche la nostra classifica bestseller. Da questa lista sempre in costante aggiornamento potrai accedere a quelle che sono le migliori mannaie di cui potrai leggere le loro specifiche tecniche, i prezzi e le utilissime recensioni che sono state rilasciate dagli utenti dopo l’acquisto e la prova dell’unità acquistata.

OffertaBestseller N. 1
SHAN ZU Coltello Da Macellaio Acciaio Inox Coltello Mannaia 17.8cm Coltello da Cucina Lama Affilata a lama 21 ° per Tagliare le Ossa Coltello da Chef- Classic Series
  • Materiale: questo coltello è realizzato in acciaio inossidabile...
  • Design del coltello in osso: l’angolo della lama del nostro...
  • Specail design del manico: il materiale della nostra lama del...
  • Dimensioni del prodotto: lunghezza della lama: 17,8 cm,...
  • Acquista senza rischio: senza alcun motivo, puoi restituire il...
Bestseller N. 2
Alpina 1826606 Mannaia Macellaio, Coltello per Carne da Cucina, Acciaio Inox Silver, 31 cm
  • Mannaia da cucina in acciaio inox, ottimo per il taglio di carne,...
  • La forma ergonomica del manico garantisce un'estrema comodità,...
  • Facile da pulire grazie alla superficie liscia
  • Ottimo per tagliare carne, verdure ed erbe
Bestseller N. 3
Dalstrong Gladiator Serie Obliterator - Mannaia da 9 cm
1.074 Recensioni da leggere
Dalstrong Gladiator Serie Obliterator - Mannaia da 9 cm
  • Acciaio tedesco di importazione ad alto tenore di carbonio,...
  • Scanalature rock-hollow su tutta la lama per ridurre al minimo la...
  • Design pluripremiato con materiali di prim’ordine. Manico in...
  • Progettato alla perfezione. Durezza a 55 Rockwell e lucidati a...
  • Sicurezza Dalstrong. GARANZIA 100% SODDISFATTI O RIMBORSATI,...
Bestseller N. 4
Coltello da Cuoco Mannaia Giapponese Professionale, Coltello da Serbo Disosso da Macellaio da Cucina, Lama da 20 cm con Custodia, Anche per Bushcraft da Campeggio All'aperto, con Fodero in Pelle
50 Recensioni da leggere
Coltello da Cuoco Mannaia Giapponese Professionale, Coltello da Serbo Disosso da Macellaio da Cucina, Lama da 20 cm con Custodia, Anche per Bushcraft da Campeggio All'aperto, con Fodero in Pelle
  • Lunghezza totale: 29 cm, lunghezza lama: 16,5 cm, larghezza lama:...
  • Materiale del prodotto: acciaio inossidabile, peso lordo: 440 g
  • Design: i coltelli vengono affilati manualmente da lavoratori con...
  • Multifunzione: verdura quotidiana, lavorazione carne,...
Bestseller N. 5
SHAN ZU Coltello da Cuoco Cinese Mannaia Da Macellaio in Acciaio Inox Coltello da Cucina - CLASSIC Series
  • Materiale: questo coltello da mannaia è realizzato in acciaio...
  • Design delle nostre mannaie: la lunghezza della lama del coltello...
  • Impugnatura specail: il materiale della lama del coltello e...
  • Un coltello utile: il coltello da macellaio cinese è molto...
  • Acquista senza rischi: senza alcun motivo, puoi restituire il...
Bestseller N. 6
Fackelmann Mannaietta per Carne, Acciaio, Argento
  • Applicazione: molto utile per trinciare la carne con osso
  • Pratico: sia per uso domestico che professionale, maneggevole...
  • Contenuto della confezione: 1 x pestello
  • Materiale: manico in bachelite con rivetti in acciaio inox
  • Tipo di materiale: metallo resina
Bestseller N. 7
Mannaia per carne, coltello tritatutto tedesco in acciaio inossidabile ad alto tenore di carbonio da 7 pollici, coltello da chef multiuso per casa e cucina con manico ergonomico (Mannaia)
  • Materiale di alta qualità: tecnologia all'avanguardia,...
  • Manico ergonomico antiscivolo: la forma ergonomica bilancia...
  • Design del bordo ultra affilato:La nitidezza è la più...
  • REGALO PERFETTO:questo coltello da cuoco di verdure a base di...
  • Acquista con fiducia :La passione e l'ossessione del cliente sono...
Bestseller N. 8
Promithi coltelli da Cucina Chef Professionali Giapponesi, Fatti a Mano coltelli da disosso Curvo con Manico in Legno, mannaia Verdure coltelli da Cucina Macellaio forgiati affilati per in Campeggio
23 Recensioni da leggere
Promithi coltelli da Cucina Chef Professionali Giapponesi, Fatti a Mano coltelli da disosso Curvo con Manico in Legno, mannaia Verdure coltelli da Cucina Macellaio forgiati affilati per in Campeggio
  • Lunghezza totale: 245 mm, lunghezza lama: 131 mm, lunghezza...
  • Manico: legno acido, spessore manico: 2,7 cm
  • Materiale: acciaio ad alto tenore di carbonio, durezza: 58 HRC,...
  • Design: puro segno di forgiatura a mano + lucidatura
  • Multifunzione: verdura quotidiana, lavorazione della carne
Bestseller N. 9
AUSONIA - Mannaretta Cm 16
  • Dimensione: Cm 16
  • Lama in acciaio inox
  • Manico in legno palissandro

* I prezzi dei prodotti e la disponibilità sono aggiornati alla data/ora indicata e sono soggetti a modifica. Qualsiasi informazione di prezzi e disponibilità visualizzata su Amazon.it al momento dell'acquisto si applicherà alla vendita di questo prodotto.

Pubblicità