Guide agli acquisti

Come scegliere le migliori padelle: caratteristiche, consigli, classifica bestseller

Come scegliere le migliori padelle: caratteristiche, consigli, classifica bestseller – Le padelle sono tra le cose più essenziali e versatili che troviamo in ogni cucina. Una padella può essere usata per poter cuocere gli hamburger e fettine, per cucinare le uova strapazzate, frittate e tanto altro. Possiamo dire senza ombra di dubbio che la padella è molto utilizzata per cucinare i piatti e difficilmente si riescono a trovare dei recipienti che riescono a svolgere gli stessi suoi compiti. Se sei in questa pagina è perchè molto probabilmente vuoi scegliere le migliori padelle e se sei alla ricerca di qualche informazione in più o consiglio, noi siamo qui per aiutarti. In questa guida troverai infatti tante utili informazioni, consigli, le caratteristiche più importanti da considerare per riuscire a trovare la padella da cucina giusta per te.

Link Sponsorizzati

Per scegliere le migliori padelle da cucina dobbiamo considerare come prima cosa il materiale con cui sono state realizzate, ognuno dei quali con i suoi pro e i suoi contro, tanto che spesso può essere utile possedere padelle realizzate con diversi materiali. I materiali più usati per realizzare le padelle sono:

  • Padelle in acciaio inox: è molto probabilmente il materiale più conosciuto per la realizzazione delle padelle. L’acciaio inox è un materiale molto resistente, che dura per tantissimi anni, non reagisce con i cibi acidi e al momento del bisogno si può lavare facilmente. L’acciaio inox però non è un ottimo conduttore di calore, tuttavia molte padelle realizzate con questo materiale fanno uso sul fondo anche di altri metalli come rame o alluminio per migliorare la conduttività e conseguentemente la cottura dei cibi. I vantaggi e svantaggi dello scegliere una padella in acciaio inox sono:
    • PRO
      • Ha un bell’aspetto, che non guasta mai
      • Ottima per poter dorare i cibi
      • Può essere usata con i piani cottura a induzione
      • Solitamente l’acciaio inox usato per le padelle può essere lavato usando la lavastoviglie e può essere usato anche per la cottura in forno dei cibi. Bisogna però considerare prima se è adatto a ciò anche il materiale con cui è realizzato il manico della padella
    • CONTRO
      • Il cibo potrebbe attaccarsi al fondo se non viene usato dell’olio o del burro per evitare che avvenga ciò
      • Spesso, dopo la cottura dei cibi può essere necessario strofinare il fondo della padella per rimuovere qualche rimasuglio di cibo che può attaccarsi
  • Padella da cucina in ghisaanche le padelle in ghisa sono molto ricercate per l’uso in cucina. Queste padelle “vecchio stile”, sono molto resistenti all’utilizzo e al tempo, trattengono bene il calore a lungo e se la ghisa è stata smaltata è più facile ottenere una buona manutenzione della padella, ma sarà anche più costosa da acquistare. Anche con una padella in ghisa abbiamo vantaggi e svantaggi. Vediamo quali sono:
    • PRO
      • La ghisa è un metallo ottimo per poter cuocere la carne
      • Riesce a mantenere il cibo al caldo per un lungo periodo di tempo
      • Ha un rivestimento naturale antiaderente
      • In genere una padella in ghisa non costa tanto
    • CONTRO
      • La ghisa è un materiale pesante
      • Richiede più tempo per riscaldarsi
      • Se non è smaltata, la ghisa potrebbe arrugginirsi
      • La ghisa è un materiale che non si può lavare in lavastoviglie
  • Padella in alluminio: le padelle che fanno uso dell’alluminio come materiale sono economiche e anche facili da trovare. Sono inoltre una buona scelta per chi si sta avvicinando per le prime volte ai fornelli di una cucina. L’alluminio è un ottimo conduttore di calore, però può reagire con il cibo acido, motivo per cui viene anodizzato preventivamente per evitare questa reazione a contatto con alcuni alimenti. Abbiamo anche in questo caso vantaggi e svantaggi. Ecco quali sono:
    • PRO
      • L’alluminio è un materiale che rende la padella leggera
      • Cuoce in maniera veloce e uniforme gli alimenti
      • L’alluminio è un materiale che se anodizzato dura per molto tempo, inoltre ha una finitura leggermente antiaderente
    • CONTRO
      • L’alluminio si dice che se non ben rivestito possa dare qualche problema di sicurezza alimentare. Sebbene vi siano alcune controversie sulla sicurezza delle padelle in alluminio, gli studi non hanno dimostrato che penetri eccessivamente nel cibo durante la cottura o che sia pericoloso da usare
  • Padella in materiale antiaderente: in genere lo strato antiaderente lo troviamo sulle padelle in alluminio e serve per impedire al cibo di attaccarsi al fondo e alle pareti. Un rivestimento antiaderente come quello in teflon o pietra, non fa attaccare il cibo, anche se non viene usato alcun olio, inoltre la pulizia della padella diventa veramente un gioco da ragazzi. Una padella antiaderente non richiede l’aggiunta di olio, quindi può ridurre un po’ il consumo di calorie, inoltre riesce a riscaldarsi in maniera rapida e in modo uniforme. Vantaggi e svantaggi in questo caso sono:
    • PRO 
      • Le padelle antiaderenti sono poco costose da comprare
      • Il cibo può essere cotto in modo uniforme e rapido
      • Di solito può essere usata anche nella cottura in forno a seconda del materiale usato dal manico
      • Possono essere lavate molto facilmente a mano
    • CONTRO
      • Il rivestimento antiaderente della padella può graffiarsi e usurarsi
      • Il cibo non si rosola bene
  • Padelle in rame: le padelle in rame sono probabilmente tra le più belle esteticamente, ma questo bel metallo è anche il più costoso rispetto ad altri che abbiamo appena visto. Il rame è un materiale che è in grado di riscaldarsi velocemente e in maniera uniforme, inoltre si raffredda anche velocemente, fornendo così al cuoco un controllo eccellente durante la fase di cottura del cibo. Una padella in rame può essere usata per quasi tutti i metodi di cottura degli alimenti. Vediamo i pro e i contro di una padella in rame:
    • PRO
      • Bellissimo aspetto
      • Eccellente conducibilità termica
    • CONTRO
      • Il rame può reagire con i cibi acidi
      • Non si può lavare il rame in lavastoviglie
      • Si ammacca facilmente

Una volta che hai individuato il materiale con cui vuoi che sia realizzata la padella, per scegliere le migliori padelle dovrai considerare anche altre cose come:

    • Costruzione robusta: per scegliere le migliori padelle da cucina assicurati di trovare una padella che sia robusta e in grado di durare nel tempo anche dopo un uso giornaliero per diversi anni. Assicurati anche che il manico sia saldamente fissato
    • Manico che non scalda: non c’è cosa peggiore che dover togliere dal fuoco una padella con un manico che scotta. Certo si potrebbe usare un buon guanto da cucina per impugnare il manico e togliere la padella dal fornello, ma se il manico della padella è rivestito con del silicone, bachelite, legno o altro materiale che non scalda è sicuramente meglio e più sicuro per evitare scottature
    • Peso: una padella da cucina deve avere un peso che non sia troppo leggero e nemmeno troppo pesante, così da poter essere maneggiata in maniera confortevole. L’unica eccezione però la può fare la ghisa in quanto è un materiale notoriamente pesante
    • Uso della padella sui fornelli: se usi un piano di cottura elettrico liscio, sarà necessario che la padella abbia un fondo che sia perfettamente piatto. I piani cottura a induzione, capaci di creare un campo magnetico per la cottura dei cibi, sono compatibili solo con i materiali che hanno proprietà magnetiche. Questo significa che le padelle in ghisa e la maggior parte di quelle costruite con l’uso di acciaio inossidabile sono adatte per l’uso su un piano cottura a induzione
    • Coperchio: molte padelle sono sprovviste di coperchi, ma vanno acquistati separatamente. Molti cibi durante la cottura a fuoco lento hanno bisogno di un coperchio che se adatto alla padella, eviterà che gli alimenti si asciughino durante la cottura o che i succhi vadano a schizzare fuori, sporcando un po’ ovunque nel piano di cottura attorno alla padella

Siamo giunti al termine di questa guida agli acquisti e se hai intenzione di scegliere le migliori padelle da cucina ma non sai da quali negozi affidabili acquistare, i loro prezzi o i modelli più apprezzati e ricercati dagli utenti, ti consiglio di partire con la tua ricerca dalla nostra classifica bestseller che trovi qui sotto. La lista delle migliori padelle da cucina più vendute è sempre in continuo aggiornamento in base ai prodotti più acquistati e ricercati dagli utenti e al suo interno troverai tutte le loro descrizioni tecniche, potrai visualizzare i loro prezzi e accedere alle utilissime recensioni rilasciate dagli utenti dopo che hanno fatto la prova dell’unità acquistata.

Bestseller N. 1
Tognana Set 3 padelle 20-24-28 cm, Alluminio, anche a Induzione, Nero
  • Corpo in alluminio forgiato
  • Nr 1 PADELLA 1M CM 20
  • Nr 1 PADELLA 1M CM 24
  • Nr 1 PADELLA 1M CM 28
  • Adatto a cottura induzione/elettrica/a gas
  • Rivestimento esterno resistente alle alte temperature
  • Rivestimento interno rinforzato a 4 strati
  • Fondo ad alto spessore adatto all'induzione
  • Manici con finitura soft touch effetto legno
Bestseller N. 2
Pentole Agnelli ALMA111B28 Padella Alta per Saltare, Manico Tubolare, Alluminio Professionale, 28 cm
  • Manico tubolare in inox
  • Conducibilità termica: 225 W/m°K
  • Peso specifico: 2.7 kg/dm3
  • Made in Italy
  • Diametro: 28 cm
  • Altezza: 6.5 cm
Bestseller N. 3
Moneta Etnea Set 3 Padelle, Alluminio, Nero, 20 - 24 - 28 cm
  • Alluminio alto spessore fondo 4 mm, per una cottura uniforme
  • Rivestimentoartech stone ultra effetto pietra rinforzato con...
  • Massima anti-aderenza e resistenza
  • Per tutti i fuochi eccetto induzione
  • No nickel, no pfoa, no bisfenolo a
  • Allumino per uso alimentare; tutti i rivestimenti moneta sono...
  • 100% made in Italy. Garanzia 5 anni. Moneta Etnea è prodotta da...
Bestseller N. 4
Padella, allumino, antiaderente, linea Rubino, Ø 26cm
  • Pregevole manifattura
  • Realizzata in alluminio
  • lavabile in lavastoviglie
  • antiaderente
  • antigraffio
Bestseller N. 5
homgeek - Set di 2 Padella Antiaderente per Cottura a Induzione, 20 cm, 24 cm, Rivestimento in Teflon, Alluminio Professionale, Senza PFOA [Classe di Efficienza Energetica A+++]
  • Adatto a tutti i tipi di piano cottura: il nostro set di padelle...
  • Cucinare a risparmio energetico: fondo a 5 strati. Il fondo delle...
  • Cucinare in modo sano e sicuro: con rivestimento antiaderente in...
  • Facile da pulire: le padelle sono facili da pulire e lavabili in...
  • 100% garanzia di qualità: FDA, GS, RoHS. Tutti i set di padelle...
Bestseller N. 6
Moneta 0008650132 Etnea Padella, Alluminio forgiato, Nero, 32 cm
  • Padella 32 corpo alto spessore 4.0 mm, per una omogenea...
  • Rivestimento antiaderente effetto pietra Artech Stone ultra...
  • Il massimo di antiaderenza e resistenza
  • Sicuro per la salute: Moneta utilizza alluminio per uso...
  • Per tutti i fuochi eccetto induzione; lavabile in lavastoviglie
  • 100% made in Italy. Prodotto da alluflon spa
  • Garanzia 5 anni
Bestseller N. 7
Ballarini Cortina Granitium Padella 1 Manico, Alluminio, Grigio, 32 cm
  • Rivestimento antiaderente Granitium, 4 strati rinforzato con...
  • Lavabile in lavastoviglie
  • Adatta a tutte le fonti di calore (no induzione)
  • Brevetto Thermopoint, dispositivo salva energia
  • In acciaio alimentare ad alto spessore
  • Rivestimento Cortina Granitium resistente ad utensili metallici
  • Prodotto in Italia
Bestseller N. 8
Aeternum Madame Petravera Plus Tris di Padelle (Induction) 20/24/28 cm, Alluminio, Pietra, 24.28 cm
  • Rivoluzionaria superficie antiaderente con particelle minerali...
  • Corpo in alluminio forgiato ad elevato spessore per garantire la...
  • Manico ergonomico anti-scottatura con superficie effetto soft...
  • Fondo compatibile con tutti i piani di cottura (incluso...
  • Disponibile linea completa di prodotti per tutte le esigenze
OffertaBestseller N. 9
Tescoma 594244 Linea Presto Padella con Quattro Cerchi, Nero, Diametro 24 cm
  • Dotata di quattro cerchi, per cuocere hamburger, uova al tegamino...
  • Non compatibile con piani ad induzione
  • Adatto per piani cottura elettrico a gas e in vetroceramica
  • Dimensioni: diametro 24 cm
  • Lavabile in lavastoviglie
  • Crepiera con rivestimento antiaderente
  • Elegante per l'uso quotidiano, si consiglia di utilizzare...
  • Può essere lavato in lavastoviglie
  • Garanzia: 3 anni
Bestseller N. 10
Padella, allumino, antiaderente, linea Rubino, Ø 24cm
  • Pregevole manifattura
  • Realizzata in alluminio
  • lavabile in lavastoviglie
  • antiaderente
  • antigraffio

* I prezzi dei prodotti e la disponibilità sono aggiornati alla data/ora indicata e sono soggetti a modifica. Qualsiasi informazione di prezzi e disponibilità visualizzata su Amazon.it al momento dell'acquisto si applicherà alla vendita di questo prodotto.
 

Link Sponsorizzati

Altri articoli che ti potrebbero interessare