News Android

Android SDK a cosa serve

Android SDK è una sigla che sta a significare Software Development Kit, vale a dire tradotto in italiano Pacchetto sviluppo software e serve come dice la frase stessa a creare, sviluppare o migliorare nuove applicazioni o software attraverso il codice sorgente della versione Android che ci interessa, utilizzando diversi tool utili alla programmazione. Con l’avanzare di Android a nuove versioni, è quindi necessario che le applicazioni vengano create o adattate, in modo che funzionino correttamente anche con le nuove versioni di Android, diversamente potrebbero esserci bug di malfunzionamento per le applicazioni in quanto non possono lavorare nella maniera corretta.

Link Sponsorizzati

Per chi quindi è interessato alla programmazione del mondo Android o è uno sviluppatore, Google ha messo a disposizione Android SDK che racchiude gli strumenti necessari per poter verificare o lavorare sul codice sorgente.

Tra i pacchetti disponibili per lo sviluppatore troviamo:

  • Strumenti SDK: Assicurarsi di avere sempre la versione più aggiornata in quanto sono contenuti oltre agli strumenti necessari per lo sviluppo di una applicazione, anche quelli di test e debug
  • SDK Platform-tools: Anche per questo tool, assicurarsi di avere sempre l’ultima versione installata, in quanto contiene gli strumenti necessari per lo sviluppo e debug delle applicazioni con le ultime funzionalità adatte alla versione Android più recente. SDK Platform è compatibile anche con le vecchie piattaforme Android.
  • Google Play Billing: Librerie utili per poter integrare i dati di fatturazione sulla nostra applicazione quando sarà presente sul Google play
  • SDK Platform: Piattaforma per costruire l’applicazione, ha incluso il file Android.jar
  • Sources for Android SDK: Una copia del codice sorgente utile per i debug delle app
  •  Google API: Attraverso API speciali di Google è possibile sviluppare e emulare l’applicazione in modo da poterla testare
  • System Images: Immagini necessarie per l’emulazione di Android, differenti da una versione all’altra a seconda della piattaforma.

Android SDK è già presente su Android Studio e per funzionare ha bisogno del Java Developement Kit (JDK), è disponibile per Windows, Linux o Mac e si può scaricare il download da quì.

 

 

 

Link Sponsorizzati