Modding

Come ottenere i permessi di Root su LG L9 con questa breve guida

Pubblicità

Ormai sei entrato nel mondo del modding e dopo aver visto come sbloccare il bootloader e come installare una Custom Recovery, adesso vediamo invece come ottenere i permessi di Root su LG L9 in questo modo avrai libero accesso a tutti i file del sistema operativo Android con tutti i pro e tutti i contro che si hanno con questa modifica. Se comunque si vuole essere liberi di smanettare su Android e si sa cosa si va a toccare, avere i permessi di Root è necessario.

Pubblicità


Se quindi, hai già sbloccato il bootloader e hai la Custom Revovery installata, ecco ora la guida da seguire per ottenere i permessi di Root su LG L9:

  • Utilizzeremo per avere i permessi di Root il programma iRoot che puoi scaricare da questo LINK, sia il software per il PC Windows che l’applicazione da installare sullo smartphone
  • Il procedimento è semplice, basta avviare il programma o l’app e verrà eseguita una scansione dello smartphone per riconoscere il dispositivo, quindi basterà premere sull’apposito pulsante per ottenere i permessi di Root su LG L9.

Di seguito invece ecco come installare SuperSU:

  • Scarica all’interno della memoria SD dello smartphone il file SuperSU da questo LINK. Puoi posizionarlo nella memoria di archiviazione esterna o interna, vedi tu quella che ti viene meglio usare, basta che ricordi dove posizioni il file.
  • Riavvia l’LG L9 in modalità Recovery spegnendo lo smartphone, quindi premi insieme la combinazione di tasti Volume Su + Home + Power e quando il telefono vibra rilascia il pulsante Power, mantenendo premuti gli altri 2
  • Ora che sei dentro la Recovery, usa il bilanciere del volume per spostarti tra le varie voci: seleziona Install Zip from SD card, quindi vai su Choose zip from sdcard o internal sdcard e seleziona il file SuperSu per procedere con la sua installazione
  • Al termine della procedura per ottenere i permessi di Root su LG L9, riavvia il dispositivo premendo su Go Back e successivamente su Reboot system now
  • Al riavvio se è stato fatto tutto correttamente si dovrebbe essere riusciti a ottenere i permessi di Root su LG L9 e SuperSU installato per gestirne i permessi
  • Per testare che si sia realmente riusciti a ottenere i permessi di Root su LG L9, si può scaricare una delle tante applicazioni presenti sul Google Play Store che hanno bisogno dei permessi di Root per poter funzionare, oppure si può scaricare l’applicazione Root Checker dal Google Play Store, quindi testare attraverso questa app se sono attivi o meno i permessi sullo smartphone.

Attenzione! Megapk.it non si prende alcuna responsabilità in caso di brick o perdita di dati dovuti a un cattivo uso o male interpretazione di questa guida da parte dell’utente.

Pubblicità