Notizie

Ecco tutto quello che sappiamo sul Nubia Z50 Ultra

Pubblicità

Le fotocamere sotto il display (UDC) continuano a rappresentare una tecnologia futuristica e nonostante i selfie ottenuti risultino almeno per adesso di qualità inferiore rispetto alle fotocamere frontali convenzionali presenti sui dispositivi mobili, si continua a lavorare percorrendo questa strada alla ricerca di un significativo miglioramento. Nel 2020, ZTE è stato il primo grande produttore di smartphone a commercializzare un telefono con questa tecnologia all’avanguardia e subito ha incuriosito i tantissimi utenti di tutto il mondo, affascinati dal fatto di poter avere uno schermo con una fotocamera sotto al display e quindi invisibile. Ora, l’azienda cinese è pronta a lanciare la quarta generazione di fotocamere sotto il display, presentando il nuovissimo Nubia Z50 Ultra.

Pubblicità

Con l’annuncio del nuovo dispositivo, Nubia Technology sta dimostrando di essere all’avanguardia nel settore tecnologico e grazie alla quarta generazione di fotocamere sotto il display, il Nubia Z50 Ultra offre un’esperienza fotografica completamente rivoluzionaria e ha fatto un passo avanti rispetto ai suoi concorrenti, dimostrando di avere la capacità di anticipare le tendenze del mercato. Con l’introduzione del Nubia Z50 Ultra, l’azienda cinese si conferma come uno dei principali innovatori nel settore degli smartphone e sarà interessante osservare come il mercato risponderà a questa nuova tecnologia e se altri produttori seguiranno l’esempio di Nubia.

Il tanto atteso smartphone equipaggiato con la tecnologia UDC chiamata Neovision, verrà presentato al pubblico il 7 di questo mesi di marzo, in un evento che promette di svelare tutte le caratteristiche e le funzionalità del nuovo dispositivo. Il nuovo dispositivo sarà destinato a fare parlare di sé grazie alle sue innovative funzionalità e all’alto livello di tecnologia integrata. In attesa dell’evento di lancio, abbiamo raccolto intanto tutte le informazioni disponibili sull’imminente Nubia Z50 Ultra, dalle specifiche tecniche al design, passando per i prezzi previsti.

Il design del Nubia Z50 Ultra si presenta come un vero e proprio gioiello estetico, con un display da 6.8 pollici realizzato in collaborazione con BOE nella parte anteriore con un dimmer PWM a 1440 Hz e certificato di protezione degli occhi UL, mentre per quanto riguarda la risoluzione si raggiungono i 2K con un chip display di seconda generazione. Sotto al display di trova la fotocamera Neovision UDC di quarta generazione di ZTE e che ha subito diversi aggiornamenti per offrire una migliore qualità dell’immagine rispetto al passato.

Esteticamente il Nubia Z50 Ultra presenta un retro piatto e lati sottili, mentre per quanto riguarda gli angoli del telefono, questi si presentano leggermente arrotondati. Tuttavia, le caratteristiche più interessanti del dispositivo si trovano sul lato anteriore. Come già annunciato, il dispositivo sarà dotato di una fotocamera selfie sotto il display, il che la rende praticamente invisibile e garantisce un display privo di fastidiosi e vistosi fori o notch a goccia. Sebbene l’idea di una fotocamera selfie sotto il display rappresenti un’innovazione di rilievo nel mondo degli smartphone, è ancora presto per aspettarsi scatti di elevata qualità da essa. Tuttavia, il concetto rimane comunque intrigante e apre interessanti possibilità per lo sviluppo di nuove tecnologie nell’ambito degli smartphone.

A quanto pare il Nubia Z50 avrà un hardware di fascia alta e stando alle voci circolate ultimamente, lo smartphone sarà dotato di un potentissimo SoC Snapdragon 8 Gen 2, l’ultima generazione di processori Qualcomm. Il dispositivo è stato sottoposto di recente ai test su Geekbench, ottenendo un punteggio di 5121 punti nel test multi-core e di 1494 nella prova single-core. Il processore di alto livello potrebbe essere abbinato alla tecnologia RAM LPDDR5X e allo storage UFS 4.0, il che garantirebbe una fluidità di utilizzo e prestazioni di alto livello. Il Nubia Z50 Ultra si presenta dunque come un dispositivo altamente performante e in grado di soddisfare le esigenze di un vasto pubblico di utenti alla ricerca di un prodotto di alta gamma.

Per quanto riguarda la fotocamera, il Nubia Z50 Ultra sarà dotato di una fotocamera selfie da 16 MP posizionata sotto il pannello, la quale dovrebbe essere ancor meno visibile rispetto a quella presente sull’Axon 40 Ultra o sul Galaxy Z Fold 4. La fotocamera frontale sarà caratterizzata da un sensore personalizzato di 2 μm (micrometro), il che permetterà di ottenere scatti di buona qualità nonostante la posizione. Per quanto riguarda il software, il telefono dovrebbe essere dotato del sistema operativo Android in versione 13, il quale sarebbe supportato dall’interfaccia personalizzata MyOS 13. Questo permetterebbe agli utenti di godere di un’esperienza d’uso fluida e personalizzata, arricchita da funzionalità esclusive del brand cinese.

Per quanto invece riguarda le fotocamere posteriori, il reparto fotografico del Nubia Z50 Ultra non dovrebbe deludere le aspettative, presentando una configurazione altamente avanzata e performante. In particolare, la fotocamera posteriore principale sarà dotata del sensore Sony IMX786, in grado di catturare immagini a risoluzione 64 MP con un formato ottico da 1/1,3 pollici, una lunghezza focale equivalente a 35 mm e un diaframma f/1,6, supportato dalla tecnologia di stabilizzazione ottica OIS. Inoltre, il dispositivo integrerà anche un obiettivo periscopico da 64 MP con OIS e una terza fotocamera con un sensore da 50 MP e una lunghezza focale equivalente di 14 mm per poter ottenere degli scatti ultra grandangolari.

Il nuovo smartphone Nubia Z50 sarà inoltre dotato di una batteria da 5000 mAh, che dovrebbe garantire in teoria un’ottima autonomia, tuttavia rimane ancora un mistero la sua velocità di ricarica, anche se si ipotizza che sarà, sempre stando ai rumors, dotata di un supporto alla ricarica rapida di almeno 80 W. Per quanto riguarda le colorazioni del device saranno nero, bianco e una speciale Night Edition stellata, mentre per il prezzo ci si può aspettare un prezzo di lancio di circa $ 800 – $ 900 se si considera come riferimento il ZTE Axon 40 Ultra , che ha debuttato lo scorso anno con un prezzo di $ 769. Il dispositivo verrà lanciato in Cina e non è ancora previsto che arrivi sul mercato globale.

Pubblicità
TagsZTE