Le migliori applicazioni Android

Le migliori applicazioni per annotare appunti su Android

Pubblicità

Oggi vediamo quelle che a mio parere sono le migliori applicazioni per annotare appunti su Android, che sempre a mio parere sono delle app molto utili se utilizzare in sostituzione a una classica agenda, in quanto permettono con la comodità di uno smartphone di non dimenticare mai un impegno o una scadenza. Se sei infatti di quelle persone che hanno spesso bisogno di annotare quello che fa o dovrà fare nei giorni o ore successive, avrai sicuramente utilizzato l’applicazione note per Android, un’app che rimane però molto scarna, anche se comunque fa il suo lavoro e permette di annotare i propri appunti per non dimenticare mai nulla, ma se sei sei però alla ricerca di un’applicazione che ti offra qualcosa di più, esistono sul Google play Store tante applicazioni che possono esserti utile come promemoria, tra queste, quelle che secondo me sono le migliori applicazioni per annotare appunti su Android sono:

Pubblicità


Notepad
Pubblicità


1Iniziamo questa lista con le migliori applicazioni per annotare appunti su Android con Notepad. L’Applicazione leggera e essenziale permette di registrare file audio e foto come promemoria, è possibile poi ovviamente scrivere i propri appunti e creare dei disegni come se si stesse scrivendo su un foglio bianco. Notepad è un’applicazione che occupa poca ram e spazio memoria, è indicata soprattutto per smartphone non di ultima generazione e per chi non ha bisogno di un “blocco note” ultra avanzato, ma che faccia principalmente il suo lavoro di promemoria, con l’aggiunta di qualche funzione aggiuntiva.

2  3  4

scarica

.

Note Everything
Pubblicità


1Altra applicazione leggera, che occupa poco spazio memoria e con funzioni essenziali come la precedente Notepad, è Note Everything, un’applicazione con cui è possibile anche quì prendere i classici appunti scritti, disegnare percorsi o comunque qualsiasi qualcosa di cui abbiamo bisogno come promemoria, inserire note vocali. Note Everything funziona da widget sulla Home Android. anche questa applicazione, come Notepad, è consigliata a chi ha un device non di ultima generazione, quindi poco potente e con poca ram.

2  3  4

scarica

.

Google Keep – note ed elenchi
Pubblicità


1Tra le le migliori applicazioni per annotare appunti su Android segnalo anche Google Keep, creata con una grafica material design molto bella da vedere è sicuramente una delle migliori app di promemoria appunti per Android. L’app oltre alla bella grafica, è perfettamente integrata con Android e sincronizzata con l’account Google, per avere sempre tutto sotto controllo. Google Keep permette ovviamente di scrivere appunti, registrare messaggi vocali, fare foto come promemoria, disegnare, ordinare le tue annotazioni. Google Keep è adatta a versioni Android dalla 4.0 in su.

3  1  2

scarica

.

Pubblicità