Guide

Come creare una rete wifi in Tethering con un dispositivo Android

Pubblicità

Ti è mai capitato di pensare di condividere la connessione internet dello smartphone che hai in abbonamento con il tuo operatore telefonico con altri dispositivi, come ad esempio il tuo Pc o altri telefoni? Beh questo è possibile, infatti oggi vedremo come creare una rete wifi in Tethering con un dispositivo Android. Ma cosa è il Tethering? Il Tethering, non è altro che una funzionalità presente su Android (a partire dalla 2.2 in poi), che permette di condividere la connessione internet tramite WiFi, trasformando lo smartphone in un vero e proprio modem a cui si possono “agganciare” altri dispositivi esterni come pc, notebook, smartphone ecc..

Pubblicità

Poter creare una rete wifi in Tethering con un dispositivo Android è molto semplice, basta seguire questi passaggi e in un attimo avrete attivata la funzione Tethering sul vostro smartphone, ma attenzione, prima di attivare questa funzione, bisogna cancellare gli APN non previsti dal contratto con l’operatore o in caso contrario verrebbero attivati per il collegamento al Tethering e in questo caso pagherete una tariffa. Cancellando invece questo APN, potrete stare tranquilli di condividere la vostra connessione senza alcun costo. In caso di problemi con la connessione, a seconda dell’operatore esistono tanti APN in rete che aiutano a risolvere il problema. Ma ora ecco come creare una rete wifi in Tethering con un dispositivo Android:

  • Vai su Impostazioni > Dalla parte del menù dedicata al Wireless e rete scegliere Altre impostazioni (o Altro) > Premere su Tethering e Router Wi-Fi

hot

Il Tethering, può essere attivato in diversi modi:

Tethering via Wi-Fi: Trasforma lo smartphone Android in un Router a cui si possono collegare altri dispositivi. Per attivare questa funzione andare su:

  • Tethering e router Wi-Fi > Attivare Router Wi-Fi
  • Dalle impostazioni scegliere l’SSID, cioè il nome che verrà visualizzato agli altri device durante la ricerca delle connessione internet a cui volendo è possibile impostare una password di protezione.

Questa funzione non permette la connessione del Wi-Fi ma solo della connessione di rete dell’operatore telefonico, ad esempio la 3G.

Tethering via USB: Condivide la connessione dello smartphone, sia della rete Wi-Fi, che 3G, collegando il device Android al Pc tramite cavo USB. Per attivare questo collegamento:

  • Entrare in Tethering e router Wi-Fi
  • Collegare lo smartphone al Pc tramite cavo USB
  • Cliccare sulla casella di fianco a Tethering USB una volta che risulta attiva la funzione
  • Attendere il riconoscimento della periferica
  • In caso di problemi di riconoscimento, possono essere richiesti driver specifici se si usa ad esempio Windows Xp

Tethering via Bluetooth: Condivide la rete Wi-Fi e 3G, tramite la funzione Bluetooth. Come si attiva:

  • Dalle impostazioni Bluetooth , rendere il device visibile ad altri dispositivi
  • Entrare in Tethering e router Wi-Fi
  • Abilitare Tethering Bluetooth
  • Per usare la connessione internet, collegarsi semplicemente al Bluetooth dello smartphone da cui si vuole sfruttare la rete internet.
Pubblicità