Nella precedente guida che riguarda il Oneplus 6 abbiamo visto come sbloccare il Bootloader, oggi invece vediamo come installare la TWRP e ottenere i permessi di Root su Oneplus 6. Senza lo sblocco del Bootloader su questo terminale, ti ricordo che non è possibile procedere con questa guida, quindi se la tua intenzione è quella di installare una Custom Recovery o di eseguire il Root, ricordati prima di procedere con lo sblocco. Se hai bisogno della guida per sbloccare il Bootloader su Oneplus 6, ti consiglio di leggere questo articolo prima di tutto. Riuscendo a installare la TWRP potrai ottenere anche i permessi di Root e potrai installare anche delle Custom Rom.

Link Sponsorizzati

Prima di iniziare questa guida su come installare la TWRP e ottenere i permessi di Root su Oneplus 6 ti ricordo brevemente come sbloccare il Bootloader, poi se vorrai potrai cliccare nel link che trovi più sopra per accedere alla guida completa. Procedimento per sbloccare il Bootloader su Oneplus 6:

  • Procedi con il backup di tutti i tuoi dati più importanti salvati dentro il telefono in quanto lo sblocco del Bootloader riporterà il dispositivo allo stato di fabbrica
  • Vai sulle Impostazioni dello smartphone e abilita le Opzioni sviluppatore premendo 7 volte su Numero Build
  • Dalle Opzioni sviluppatore abilita lo Sblocco OEM e il Riavvio avanzato
  • Premi sul pulsante power come se dovessi spegnere lo smartphone e premi su Riavvia > Bootloader
  • Spostati ora sul computer con Windows e installaci ADB e Fastboot
  • Apri una finestra del Prompt dei comandi sul PC e cambia le directory nella cartella platform-tools
  • Collega lo smartphone al computer usando la presa USB
  • Dal Prompt dei comandi digita fastboot devices per verificare se i due dispositivi stanno comunicando tra loro
  • In caso affermativo, sempre dal Prompt dei comandi digita ora fastboot oem unlock per avviare la procedura di sblocco del Bootloader
  • Dallo smartphone acconsenti allo sblocco del Bootloader
  • Attendi il termine della procedura
  • Reimposta Android da zero come quando l’hai acceso la prima volta

Questa è la guida molto sintetizzata per sbloccare il Bootloader su Oneplus 6, ma se vuoi la guida completa, leggi questo articolo. Una volta che hai ottenuto lo sblocco del Bootloader, puoi procedere con l’installazione della Custom Recovery. Iniziamo quindi questa guida su come installare la TWRP e ottenere i permessi di Root su Oneplus 6 installando la TWRP che andrà a sostituire la Recovery Stock del telefono, in questo modo sarà possibile procedere con il flash di file .zip e di nuovi firmware. Uno dei file .zip più utilizzati con la TWRP è Magisk, che come vedremo più avanti servirà per ottenere i permessi di Root sul telefono in questione.

Per installare la TWRP su Oneplus 6 fai come segue:

  • Accertati che il Bootloader sia sbloccato
  • Procedi con il backup di tutti i tuoi dati più importanti salvati sulla memoria dello smartphone
  • Imposta una password o un pin per proteggere la schermata di blocco del telefono
  • Scarica sulla cartella Download del Oneplus6 il file ZIP della TWRP
  • Scarica ora il file immagine TWRP sul computer
  • Abilita nuovamente le Opzioni sviluppatore sul telefono e abilita da quest’ultimo il Riavvio avanzato
  • Entra nel Riavvio avanzato premendo sul pulsante d’accensione per qualche secondo e premi su Bootloader
  • Connetti il telefono al computer usando il cavo USB
  • Apri il Prompt dei comandi nella directory platform-tools
  • Digita ora il comando fastboot boot premi sulla barra spaziatrice della tastiera ma non premere ancora sul tasto Invio
  • Trascina ora il file immagine TWRP che hai scaricato poco fa nel computer, nella finestra di comando, quindi premi sul tasto Invio
  • Sullo smartphone ora devi digitare la password o il PIN
  • Con uno swipe dai il consenso alle modifiche
  • Premi su Installa e seleziona successivamente TWRP ZIP dalla cartella Download dello smartphone
  • Con uno swipe procedi con l’installazione della TWRP in maniera permanente
  • Riavvia il sistema quando richiesto
  • Rifiuta l’opzione per installare l’app TWRP

Ora se tutto è stato fatto correttamente, dovresti aver installato finalmente la TWRP su Oneplus 6, possiamo quindi continuare con questa guida su come installare la TWRP e ottenere i permessi di Root su Oneplus 6 installando Magisk Manager dalla Custom Recovery. Magisk non solo funzionerà come applicazione per la gestione delle app che hanno accesso o meno ai permessi di Root, ma servirà anche a fornire un’interfaccia per l’installazione dei moduli Magisk e nasconderà lo stato di Root da SafetyNet di Google. Per installare Magisk Manager, premi su questo LINK dal browser dello smartphone e scarica il file indicato, quindi procedi alla sua installazione come per un normale file .apk.

Una volta che hai installato l’applicazione Magisk Manager, puoi procedere con il download di Magisk Framework ZIP sul telefono. Per fare ciò non devi fare altro che aprire Magisk Manager e ti verrà richiesto se desideri installare Magisk, premi quindi su Installa > Seleziona Scarica lo zip (Download zip only) > Premi ora su Consenti nella richiesta di autorizzazione che appare nella finestra. Una volta che l’app di Magisk Manager terminerà il download del file, vai avanti e riavvia il telefono in modalità TWRP (assicurati che dalle Opzioni sviluppatore sia attivo il Riavvio avanzato > Premi a lungo sul pulsante d’accensione > Seleziona Riavvia > Recovery). A questo punto potrai accedere alla TWRP, ti verrà richiesto di inserire la password o il PIN della schermata di blocco per decrittografare la memoria. Una volta fatto ciò, premi sul pulsante Installa del menu principale della TWRP e seleziona la cartella MagiskManager dalla memoria interna dello smartphone, quindi seleziona il file Magisk-vX.X.zip. Procedi ora con la sua installazione, con uno swipe nella parte inferiore dello schermo per permettere il flash del file. Verrà quindi eseguita la procedura automatica di Root sul telefono, ci vorrà meno di un minuto, quindi una volta terminato, premi sul pulsante Riavvia il sistema (Reboot system) della TWRP.

Sei finalmente riuscito a installare la TWRP e ottenere i permessi di Root su Oneplus 6, ma per esserne sicuri, scarica l’applicazione Root Checker dal Google Play Store e successivamente installala e aprila per verificare se i permessi di Root sono ora attivi sul dispositivo. Se infatti il Root sarà ora attivo ti verrà comunicato dall’applicazione, stessa cosa se il Root non dovesse essere attivo e conseguentemente la procedura seguita sopra non dovesse essere andata a buon fine.

Ora che sei riuscito a installare la TWRP e ottenere i permessi di Root su Oneplus 6, puoi anche testare lo stato di SafetyNet di Google e per poterlo fare ti basta aprire l’applicazione Magisk Manager e premere sulla voce Tocca per avviare il controllo di SafetyNet quindi premi su Si nella finestra popup che appare e attendi alcuni secondi. Se tutto è andato a buon fine, dovresti visualizzare sulla schermata principale il messaggio SafetyNet Check Success seguito da due segni di spunta. Questo starà a significare che il sistema anti-manomissione di Google non riuscirà a comprendere che il tuo dispositivo è stato rootato, quindi potrai continuare a usare le applicazioni che si affidano a SafetyNet come ad esempio Netflix.

Questo è tutto per questa guida su come installare la TWRP e ottenere i permessi di Root su Oneplus 6. Megapk.it non si prende alcuna responsabilità in caso di brick, perdita di dati a causa di un cattivo uso di questa guida per incomprensioni o poca attenzione.


Link Sponsorizzati





https://www.megapk.it/wp-content/uploads/2018/07/Come-installare-la-TWRP-e-ottenere-i-permessi-di-Root-su-Oneplus-6.jpghttps://www.megapk.it/wp-content/uploads/2018/07/Come-installare-la-TWRP-e-ottenere-i-permessi-di-Root-su-Oneplus-6-150x150.jpgPierluigi MurgiaModdingMagisk Manager,oneplus,root,twrp
Nella precedente guida che riguarda il Oneplus 6 abbiamo visto come sbloccare il Bootloader, oggi invece vediamo come installare la TWRP e ottenere i permessi di Root su Oneplus 6. Senza lo sblocco del Bootloader su questo terminale, ti ricordo che non è possibile procedere con questa guida, quindi se la...