Guide

Come inviare foto e immagini ad alta risoluzione su WhatsApp

Pubblicità

Come inviare foto e immagini ad alta risoluzione su WhatsApp – WhatsApp con il tempo è diventato un servizio di messaggistica istantanea che non viene più usato dagli utenti come sola applicazione che serve solo per poter inviare i messaggi di testo per tenersi in contatto con amici e parenti, ma viene utilizzato anche per fare chiamate, videochiamate e inviare video e foto. Proprio le foto sono una delle funzioni più utilizzate da WhatsApp, ma purtroppo fino a poco fa avevano un limite, infatti per riuscire a occupare poco spazio nel telefono di chi riceve la foto, essere inviate e ricevute più velocemente e per consumare meno dati possibili, subiscono una compressione che rende le immagini più leggere. Se ciò porterà a dei vantaggi evidenti come abbiamo visto poco sopra, ci sarà però il grande svantaggio che l’immagine perderà di qualità quando ingrandita o mostrata su uno schermo di dimensioni maggiori di quelle di un display di un telefono, come ad esempio su un monitor o su una smart tv.

Pubblicità

Una foto compressa e con una qualità inferiore all’originale, quando aperta dal destinatario non sarà percettibile o comunque non sarà un fattore importante per chi si limita a ricevere una foto da guardare sul momento sullo smartphone, ma se la foto la si vuole conservare e poi scaricare perché magari la si vuole far stampare da un fotografo? Magari la si vorrebbe anche ingrandire per incorniciarla? In tal caso una foto ricca di dettagli e con una buona risoluzione, ricevuta senza compressioni che ne limitano la qualità, sarà senza dubbio la cosa migliore, mentre una foto compressa potrebbe risultare non adatta a questo scopo.

WhatsApp, permette sia l’invio di foto scattate sul momento che di foto e immagini che sono state prelevate dalla Galleria, ma in ogni caso, quando queste verranno inviate a un contatto saranno tutte sottoposte a compressione che ne riduce la qualità. Una volta per inviare foto e immagini ad alta risoluzione su WhatsApp si doveva usare un metodo un po’ più macchinoso rispetto a quello solito che si usa per inviare le immagini normalmente a un contatto, ma era comunque possibile con qualche passaggio in più rispetto a quello che si è sempre usato riuscire a inviare il file con la sua risoluzione originale. Adesso però finalmente WhatsApp ha introdotto la funzione che permette di poter inviare le foto e le immagini direttamente con la loro risoluzione originale, in questo modo non ci sarà alcuna compressione di mezzo che ne riduce la qualità.

Ma vediamo adesso quali sono tutti i metodi che si possono usare per riuscire a inviare una foto o una qualsiasi immagine a qualcuno su WhatsApp con la sua qualità originale.

Come inviare foto e immagini ad alta risoluzione su WhatsApp: invia la foto o l’immagine senza perdita di qualità come documento

Il primo metodo che abbiamo modo di trattate adesso è quello più vecchio e che consente di inviare una qualsiasi immagine o foto su WhatsApp nella sua risoluzione originale e come se fosse un documento. Come potrai vedere adesso non sarà per niente difficile applicare questo metodo, ma prima di iniziare però, accertati di avere sulla Galleria fotografica del tuo smartphone Android tutte le immagini o foto ad alta risoluzione che intendi inviare a un tuo contatto, accertati anche che la tua connessione Wi-Fi o dati sia perfettamente funzionante.

Di seguito vediamo quindi tutti i passi da seguire su come inviare foto e immagini ad alta risoluzione su WhatsApp come documento:

  • Accedi a WhatsApp toccando la sua caratteristica icona verde
  • Entra dentro la chat del contatto a cui vuoi inviare la foto ad alta risoluzione
  • Premi sull’icona a forma di graffetta 
  • Seleziona adesso la voce Documento
  • Premi ora su Immagini e azionerai un filtro che ti darà modo di poter vedere solo tutte le fotografie e immagini che sono salvate all’interno della Galleria fotografica del tuo smartphone (se non vedi nessuna foto o immagine significa che questi media non sono presenti nella Galleria del telefono quindi dovresti prima porre rimedio a questo problema e nel caso eccoti una guida utile). Se non vedi alcune foto quando premi su Immagini, non selezionare questa voce
  • Cerca e seleziona adesso con un tocco l’immagine ad alta risoluzione che vuoi inviare con WhatsApp al tuo contatto e successivamente devi premere sul pulsante di Invio
  • Attendi che il file venga inviato, il cui tempo necessario può variare in base alla grandezza del file
  • Quando il destinatario riceverò il messaggio non visualizzerà alcuna anteprima, ma gli basterà premerci sopra per visualizzare l’immagine o la foto che gli hai inviato
Come inviare foto e immagini ad alta risoluzione su WhatsApp: invia fotografie e immagini senza perdita di qualità

Finalmente WhatsApp ha aggiunto all’interno della schermata che si usa normalmente per inviare le foto un’utile opzione che permette di inviare le fotografie e qualsiasi immagine che è in alta definizione. Così facendo, l’utente che riceverà la tua immagine o la tua fotografia potrà aprirla senza che sia stata prima compressa e potrai goderti tutti i suoi dettagli. Per poter procedere, è necessario però che sia le foto che le immagini siano realmente in alta definizione, altrimenti se sono di qualità inferiore non si vedrà comparire nell’apposita schermata l’icona “HD” dell’opzione utile proprio per l’invio in alta definizione.

Ecco quali sono tutti i passaggi da seguire per poter inviare con WhatsApp una foto o un’immagine in alta definizione e quindi senza alcuna compressione:

  • Accedi all’app WhatsApp toccando la sua icona 
  • Apri adesso la chat del contatto a cui vuoi inviare la fotografia ad alta definizione
  • Tocca l’icona con la macchina fotografica che trovi sulla barra in cui digiti i messaggi
  • Seleziona ora la foto ad alta definizione che vuoi inviare al contatto. Assicurati che sia in alta definizione e non una foto a bassa risoluzione o non vedrai comparire l’icona “HD”
  • Scelta la foto ad alta definizione potrai vederla a tutto schermo e in alto comparirà l’icona “HD“. Premi con il dito sull’icona e si aprirà una nuova finestra Qualità foto e da cui potrai selezionare Qualità standard (per foto o immagini che occupano meno spazio e sono più veloci da archiviare ma hanno una qualità peggiore delle foto in alta definizione) o Qualità HD (fotografie o immagini che occupano più spazio, sono più lente da inviare ma sono molto più nitide di quelle standard). A noi interessa la qualità HD, quindi ti basterà selezionare la voce Qualità HD, quindi premi su Fine
  • Adesso se guardi in alto l’icona HD che era visibile anche prima sulla foto che devi inviare, questa avrà un segno di spunta sopra a indicare che andrai a inviare una foto in alta definizione e senza essere compressa. Per inviare il file premi adesso sull’apposito pulsante
  • L’utente che ha ricevuto la tua foto vedrà l’icona HD in basso a sinistra della foto in anteprima e potrà visualizzarla in alta definizione una volta aperta. La foto verrà anche salvata all’interno della Galleria dello smartphone, sempre in alta definizione

Se vuoi inviare più foto insieme in formato HD anziché compressa, ti basterà selezionare più foto insieme dalla Galleria di WhatsApp, quindi ti sarà sufficiente selezionare l’opzione HD in alto da una delle foto che vuoi inviare. Le foto che hai selezionato in precedenza verranno inviate tutte quante in formato in alta definizione, quindi senza dover selezionare l’opzione HD per ogni fotografia, ma ti basterà farlo una volta sola, quindi potrai procedere con l’invio. Anche in questo caso l’utente che riceve le foto in alta definizione potrà vedere l’icona “HD” in basso a sinistra di ogni foto in anteprima. Questo vale ovviamente sia per fotografie che anche immagini da inviare insieme.

Come inviare foto e immagini ad alta risoluzione su WhatsApp: conclusioni

Usando questi metodi, la fotografia o l’immagine desiderata verrà inviata a un tuo contatto su WhatsApp in alta risoluzione, senza che questa venga modificata tramite compressione per renderla più leggera. Ovviamente l’invio, se la foto è molto grande, sarà più lento rispetto al solito, il consumo di dati sarà maggiore (se troppo grande il file potrebbe essere meglio usare una connessione Wi-Fi), ma chi riceverà la foto potrà godere sicuramente di una foto di alta qualità e ricca di dettagli rispetto a una normale foto compressa inviata con l’app di messaggistica. Adesso poi riuscire a inviare una foto in alta definizione è più semplice che mai in quanto basterà selezionare la giusta opzione “HD” prima dell’invio. Alla prossima guida.

Pubblicità