Guide

Come mettere il passcode all’app OneDrive per Android [GUIDA]

Pubblicità

Oggi vedremo con questa guida come mettere il passcode all’app OneDrive per Android. Gli utenti che sono in possesso di un account Microsoft OneDrive, hanno la possibilità di poter controllare e gestire attraverso l’applicazione installata sul proprio smartphone Android lo spazio di archiviazione su cui sono stati salvati i file. Spesso tra questi file ci potrebbero essere anche contenuti che non si vogliono rendere noti a chiunque abbia modo di prendere in mano il nostro smartphone e per evitare che ciò avvenga, è possibile aggiungere un passcode all’app OneDrive, in questo modo sarà possibile accedere all’applicazione soltanto se si conosce questo PIN che funge da codice di accesso.

Pubblicità

OneDrive è il cloud di Microsoft ed è disponibile sia in versione gratuita che a pagamento. Una volta iscritti al servizio si avranno a disposizione gratuitamente 5 GB di spazio e al suo interno potranno essere salvate sia fotografie che file di vario tipo. La versione a pagamento invece è in pratica un abbonamento annuale oppure può essere acquistato mensilmente, il cui costo varia in base alla quantità di spazio disponibile e altri vantaggi che possono variare da un piano all’altro con lo scopo di migliorare per l’utente l’utilizzo del cloud. Se vuoi impostare un passcode per l’app OneDrive per tenere al sicuro tutto ciò che hai salvato sul cloud da curiosi e malintenzionati, ma non sai come fare, questa guida allora fa proprio a caso tuo in quanto vedremo proprio come mettere il passcode all’app OneDrive per Android.

Come mettere il passcode all’app OneDrive per Android: assicurati prima di tutto di usare l’ultima versione che è stata rilasciata dell’applicazione

Ha importanza che l’applicazione OneDrive che hai installato sul tuo smartphone sia già stata aggiornata alla sua ultima versione disponibile, ma nel caso non lo avessi ancora fatto, ti consiglio di procedere subito con l’aggiornamento dell’app. Per verificare se è presente un nuovo aggiornamento dell’applicazione OneDrive per Android, puoi procedere seguendo questi passaggi molto semplici:

  • Come prima cosa tocca l’icona dell’app Play Store e che si trova sul tuo telefono
  • Una volta dentro al Play Store usa la barra di ricerca posta in alto per digitare Microsoft OneDrive
  • Quando trovi l’applicazione, premici sopra con il dito per accedere alla sua pagina e se vedi il pulsante Aggiorna, toccalo per aggiornare l’applicazione OneDrive alla sua ultima versione che è stata rilasciata

Adesso che sei sicuro di avere l’ultima versione dell’app OneDrive installata sul tuo telefono Android, possiamo procedere con l’inserimento di un passcode per rendere più sicuro l’accesso all’applicazione. Di questo però ne parliamo nella sezione successiva.

Come mettere il passcode all’app OneDrive per Android: procedimento per impostare il passcode

Avendo l’app OneDrive aggiornata, potrai utilizzare tutte le sue nuove funzioni aggiunte di recente, inoltre avrai un’app più sicura da usare e con i bug delle precedenti versioni che dovrebbero essere stati corretti. Puoi quindi pensare adesso a come impostare il passocode per l’app OneDrive seguendo questi passaggi che trovi elencati di seguito:

  • Tocca l’icona dell’app OneDrive che si trova installata sul tuo smartphone per poter accedere al suo contenuto
  • Dalla schermata Home principale dell’applicazione OneDrive, premi sull’icona “Me” come in figura e che trovi in basso a destra
  • Si aprirà adesso una nuova finestra con diverse voci in elenco. Quella che interessa a noi per poter impostare il passcode per l’app si chiama Impostazioni. Toccala
  • Vai ora verso il basso e dovresti visualizzare la voce Blocco dell’app. Tocca questa voce in quanto da qui si potrà procedere per impostare il passcode per proteggere l’applicazione
  • Ti verrà chiesto adesso di impostare un PIN di 6 numeri, quindi una volta digitato lo dovrai confermare scrivendolo nuovamente. Una volta impostato il codice segreto per l’accesso, ti verrà proposto, invece di doverlo digitare ogni volta di sostituirlo con il riconoscimento biometrico al suo posto, ma se questo non ti interessa non attivare questa funzione. L’importante è che memorizzi molto bene questo codice che sei andato a inserire su OneDrive in quanto una volta impostato, ti verrà richiesto per poter accedere al contenuto dell’app OneDrive

Ok ci siamo. Hai il impostato il passcode e adesso se chiudi l’applicazione OneDrive, potrai notare che alla sua apertura, subito dopo aver premuto sulla sua icona, ti verrà chiesto di inserire il PIN. Immetti il PIN che hai deciso di usare digitandolo dal tastierino numerico che trovi nella parte bassa della schermata di apertura di OneDrive, quindi una volta inserito il codice corretto avrai subito accesso ai tuoi file salvati sul cloud. Se qualcuno adesso prende in mano il tuo smartphone e vuole curiosare sul tuo account OneDrive, se non conosce il passcode che viene chiesto all’apertura dell’app, non gli sarà possibile andare avanti.

Come mettere il passcode all’app OneDrive per Android: sostituisci il PIN con il riconoscimento biometrico

Come già anticipato nella sezione precedente, dopo che hai impostato il PIN per poter accedere all’app OneDrive, ti verrà chiesto anche se vuoi usare il riconoscimento biometrico in sua sostituzione, in questo modo non dovrai digitare ogni volta il codice che hai impostato in precedenza, ma ti basterà usare il più rapido riconoscimento biometrico per accedere all’applicazione. Sicuramente un metodo molto più veloce questo, ma se usato per tanto tempo ti potrebbe far dimenticare più facilmente il PIN che avevi impostato per l’accesso.

OneDrive permette di poter impostare il riconoscimento biometrico al posto del PIN anche in un secondo momento. Se ti sei stufato di dover inserire il codice numerico ogni volta che devi accedere all’app OneDrive e adesso preferiresti rendere le cose più veloci con l’inserimento della tua impronta digitale, questi sono i passaggi che devi seguire per farlo:

  • Accedi all’app OneDrive toccando la sua caratteristica icona con la nuvola blu
  • Tocca l’icona Me che trovi nell’angolo in basso a destra
  • Vai quindi su  Impostazioni
  • Scorri fino a Blocco dell’app e premici sopra
  • Adesso devi digitare il codice numerico per poter modificare le impostazioni del passcode
  • Ok ci siamo, ora devi attivare l’interruttore che si trova di fianco a Usa i dati biometrici
  • Ti verrà richiesto quindi se usare i tuoi dati biometrici. Poggia il dito per riconoscere l’impronta e hai finito

Se adesso chiudi l’app OneDrive, quando andrai a premere sulla sua icona per potervi accedere ti verrà chiesto di poggiare il dito per il riconoscimento biometrico. Riconosciuta l’impronta sarai dentro la Home di OneDrive.

Come mettere il passcode all’app OneDrive per Android: come disattivare il blocco dell’app

Non vuoi più usare il passcode per poter accedere al contenuto dell’applicazione OneDrive installata sul tuo telefono? Puoi in tal caso disattivare l’inserimento del PIN a ogni accesso all’app e farlo è molto semplice. Per disattivare il blocco dell’app OneDrive procedi in questo modo:

  • Accedi all’app OneDrive toccando la sua icona
  • Vai quindi su Me 
  • Premi su  Impostazioni
  • Adesso tocca la voce Blocco dell’app
  • Inserisci il PIN segreto o se hai impostato il blocco biometrico usa questo
  • Dalla schermata Blocco dell’app premi su DISATTIVA BLOCCO DELL’APP che trovi in fondo alla schermata in rosso
  • Un messaggio popup sullo schermo ti chiederà adesso se vuoi disattivare il blocco dell’app e verrai informato che procedendo su questa strada il PIN corrente verrà cancellato e chiunque potrà accedere alla tua applicazione OneDrive, quindi visualizzarne anche il contenuto in quanto non sarà più necessario inserire un passcode. Se sei d’accordo premi su Disabilita
  • Il passocode di OneDrive è stato disattivato e da ora in avanti quando dovrai accedere all’app non ti verrà più chiesto
Come mettere il passcode all’app OneDrive per Android: conclusioni

Questo è tutto quello che devi fare per inserire un passcode per l’applicazione OneDrive. Una volta impostato il PIN, soltanto chi lo conosce sarà in grado di poter accedere al contenuto dell’app, inoltre come abbiamo visto in questa guida, una volta inserito il passcode, questo può essere sostituito dal riconoscimento biometrico per non dover digitare ogni volta il codice segreto. In ogni momento poi potrai disattivare il passcode se non dovessi averne più bisogno. Riscontri poi problemi con OneDrive che si blocca o non funziona? Quest’altra guida allora potrebbe esserti di aiuto.

Pubblicità