In questa guida vedremo come sbloccare un telefono Android con password dimenticata. La password è un sistema di sicurezza che opzionalmente può essere utilizzato su tutti i dispositivi Android, per impedire a persone non autorizzare di utilizzare lo smartphone. Oltre alla classica password, esistono anche altri sistemi di sicurezza il cui scopo è sempre quello di impedire l’utilizzo del dispositivo, in alternativa si può escegliere di usare anche la “sequenza”, il pin, il sensore biometrico e il riconoscimento facciale se il modello di telefono lo permette. La password o qualsiasi altro sistema di sicurezza che impedisce l’uso del telefono Android, può essere impostata direttamente dal menu della lockscreen, raggiungibile andando su Impostazioni > Lockscreen > Password > Aggiungi password di sicurezza (i passaggi sono generici, potrebbero cambiare da un dispositivo all’altro).

Link Sponsorizzati

Una volta dentro Aggiungi password di sicurezza, è possibile selezionare e impostare il sistema di sicurezza per accedere e quindi poter usare Android sul telefono. Ovviamente sempre dalla stessa schermata è possibile anche disattivare ogni tipo di protezione all’accesso ma in tal caso lo smartphone sarà accessibile da chiunque. In questa guida ci occuperemo di come sbloccare un telefono Android con password dimenticata, vediamo quindi di seguito come procedere.

Sblocca lo smartphone Android su cui hai dimenticato la password attraverso Trova il mio dispositivo

La soluzione più immediata che potresti utilizzare nel caso non riesca ad accedere alla Home di Android a causa della password dimenticata, è quella di utilizzare Trova il mio dispositivo di Android, ma per essere utilizzato il telefono deve essere collegato alla rete wireless o avere attiva la connessione dati. Il sistema che permette di sbloccare un telefono Android con password dimenticata è molto semplice. Basta accedere all’account Google che usi sullo smartphone dal sito Trova il mio dispositivo, per farlo puoi utilizzare un altro smartphone, un tablet o un pc. Una volta inseriti i dati dell’account, verrà riconosciuto il tuo dispositivo Android e dovresti vederlo comparire nell’elenco (se non succede ricarica la pagina più volte, ricorda che sul telefono deve essere attiva la connessione wireless o dati), premi quindi su Blocca sul dispositivo Android (se ne hai più di uno in lista) su cui hai dimenticato la password. Ti verrà quindi richiesto di inserire una nuova password, in grado di sostituire quella attuale, quindi di confermare il nuovo codice di sicurezza da te impostato. A questo punto verrà sostituita la vecchia password con quella nuova che hai inserito, non dovrai fare altro che prendere il telefono in mano e inserire il nuovo codice di sblocco per poter accedere alla Home.

Come sbloccare un telefono Android con password dimenticata attraverso “password dimenticata”

Questo sistema può essere utilizzato sui dispositivi Android dove è stata dimenticata la password e non si riesce in alcun modo a ricordarsela. Con questo sistema si potrà ricevere un nuovo codice di sblocco attraverso Google. Tutto ciò che si deve fare è accedere alla schermata dove viene richiesta la password e sbagliarla finchè in basso a destra dello schermo non appare la voce Password dimenticata? (solitamente per fare in modo che ciò accada, è necessario sbagliare il codice d’accesso per 5 volte). Apparirà quindi una finestra dove potrai inserire i dati del tuo account Google in uso sul telefono e una volta fatto questo, ti verrà inviata una nuova password da inserire nella voce Password per poter sbloccare il telefono.

Come sbloccare un telefono Android con password dimenticata sui dispositivi Samsung

Chi ha un dispositivo Samsung configurato per poterlo ritrovare in caso di furto, smarrimento o password dimenticata, può usare Trova il mio dispositivo (Find my mobile) di Samsung che utilizza un sistema molto simile a quello adottato da Google. Anche in questo caso accedendo alla pagina web linkata, potrai accedere a una lista con tutti i tuoi dispositivi Samsung salvati, non dovrai fare altro che scegliere, se sono più di uno in lista, il device di cui non ricordi la password d’accesso e bloccarlo, quindi cambiata la password vecchia con quella nuova, potrai finalmente accedere al tuo telefono Samsung.

Come sbloccare uno smartphone Android di cui non si ricorda la password resettandolo

Questo è sicuramente il metodo più drastico per poter sbloccare un telefono Android con password dimenticata, ma se non ci sono altre strade, è l’unica soluzione possibile per poter usare nuovamente il dispositivo, seguendo questa soluzione infatti si arriverà al reset del dispositivo, quindi tutti i dati salvati nella memoria interna verranno cancellati e le impostazioni riportate a uno stato di default, quindi anche la password attuale verrà rimossa e la Home sarà accessibile senza inserire alcun codice di sicurezza. Per poter sbloccare un telefono Android con password dimenticata attraverso il reset allo stato di fabbrica non devi fare altro che accedere alla Recovery mode e dalle voci che compaiono su tale modalità, devi scegliere Cancella dati/Ripristina ai dati di fabbrica, quindi avviare la procedura che durerà qualche minuto e una volta terminata, dopo il riavvio, potrai usare di nuovo il tuo smartphone senza il bisogno di inserire alcuna password o sistema di sicurezza che ne blocca l’accesso. Ti ricordo però che tale procedura porterà al reset anche delle impostazioni salvate e alla cancellazione di tutto ciò che era memorizzato nella memoria interna del device, quindi applicazioni, foto, video ecc., mentre il contenuto della scheda SD, se presente, non verrà rimosso. Se ti stai chiedendo come entrare in Recovery mode, esistono diverse combinazioni, ad esempio si possono premere in contemporanea i pulsanti Volume Su + Tasto d’accensione da dispositivo spento, ma non funziona in tutti i modelli di telefoni o tablet Android, in quanto la combinazione può variare da un dispositivo all’altro. Per saperne di più su come accedere alla Recovery mode, puoi seguire la nostra guida dove sono descritti alcuni dei metodi più usati, altrimenti puoi cercare su Google la combinazione di tasti precisa che devi usare per il tuo modello di smartphone.

Questa guida su sbloccare un telefono Android con password dimenticata è terminata, sperando ti abbia aiutato a risolvere il problema, ci sentiamo alla prossima guida.


Link Sponsorizzati





https://www.megapk.it/wp-content/uploads/2018/04/Come-sbloccare-un-telefono-Android-con-password-dimenticata.jpghttps://www.megapk.it/wp-content/uploads/2018/04/Come-sbloccare-un-telefono-Android-con-password-dimenticata-150x150.jpgPierluigi MurgiaGuidepassword
In questa guida vedremo come sbloccare un telefono Android con password dimenticata. La password è un sistema di sicurezza che opzionalmente può essere utilizzato su tutti i dispositivi Android, per impedire a persone non autorizzare di utilizzare lo smartphone. Oltre alla classica password, esistono anche altri sistemi di sicurezza il cui...