In questa nuova guida vedremo come risolvere un fastidioso problema che si può presentare sui dispositivi Xiaomi che utilizzano la Rom MIUI, vedremo infatti cosa fare se il Wi-Fi sulla MIUI non funziona dopo un pò di tempo in standby. Se di recente hai acquistato uno smartphone Xiaomi e ti sei accorto che dopo aver navigato in Wi-Fi, lasciando poi il telefono il standby con il Wi-Fi acceso non ricevi più notifiche dalle varie app come Facebook, Whatsapp, Telegram ecc., significa che la connessione wireless è diventata inattiva e non c’è più uno scambio dati tra router e smartphone anche se l’interruttore del Wi-Fi è accesso e mostra il massimo delle tacche.  L’interruttore del Wi-Fi può essere sempre attivo in sospensione, ma nonostante ciò, Android dopo un pò di tempo che sta in Wi-Fi in questo stato “taglia” lo scambio dati e prendendo nuovamente in mano il dispositivo magari per navigare con il Browser dopo un pò di tempo ci si renderà conto che nonostante la connessione wireless sia funzionante sul telefono e che prenda il massimo del segnale, provando a navigare sul browser si riceverà il messaggio di linea assente, inoltre tutte le notifiche non verranno ricevute durante questa fase. Come si deve fare quindi se il Wi-Fi sulla MIUI non funziona dopo un pò di tempo in standby?

Link Sponsorizzati

Se il Wi-Fi sulla MIUI non funziona dopo un pò di tempo in standby è perchè Android, nonostante l’interruttore del Wi-Fi sia attivo impedisce uno scambio di dati con il router, se quindi dopo un periodo di tempo che il telefono è inattivo, provi ad esempio a navigare con il browser, noterai che questo è impossibile, nonostante l’interruttore del Wi-Fi prenda il massimo del segnale e nonostante sia attivo. Questa interruzione può avvenire dopo un pò di tempo (anche un’ora) oppure appena si manda il telefono in standby. Di solito se il Wi-Fi sulla MIUI non funziona dopo un pò di tempo in standby è sufficiente spegnere l’interruttore del Wi-Fi e riaccenderlo dopo una decina di secondi, il telefono inizierà nuovamente a scambiare dati con il router e si potrà nuovamente navigare, ricevere le notifiche da parte delle applicazioni, si potrà nuovamente navigare con il browser senza problemi, questo però finchè il telefono non andrà nuovamente in standby e quindi il telefono rimarrà inattivo. Come risolvere quindi? Abbiamo due soluzioni che possono aiutarti se il Wi-Fi sulla MIUI non funziona dopo un pò di tempo in standby.

Il Wi-Fi sulla MIUI non funziona dopo un pò di tempo in standby: mantieni attivo il Wi-Fi durante la sospensione

Se il Wi-Fi sulla MIUI non funziona dopo un pò di tempo in standby la prima cosa che devi fare è quella di impostare il Wi-Fi sempre attivo durante la sospensione, in questo modo, anche se il dispositivo passerà in standby la connessione wireless rimarrà sempre attiva permettendo di ricevere notifiche dalle app ad esempio. La procedura è abbastanza semplice, ti basta seguire i seguenti passaggi:

  • Spegni e accendi l’interruttore del Wi-Fi dello smartphone e accertati di poter navigare sul browser senza problemi, quindi che la rete wireless sia perfettamente funzionante
  • Vai sulle Impostazioni del telefono
  • Dalla sezione WIRELESS E RETI seleziona Wi-Fi
  • Dalla finestra che appare seleziona Impostazioni avanzate
  • Vedrai ora una voce con scritto Tieni attivo Wi-Fi durante la sospensione. Questa voce può essere impostata su Sempre, Solo se in carica, Mai (aumenta l’utilizzo dei dati). Per poter mantenere attiva la connessione wireless anche quando il telefono va in standby, devi selezionare la voce Sempre

Questo è un primo passo da seguire se il Wi-Fi sulla MIUI non funziona dopo un pò di tempo in standby. Infatti se fosse impostata su Solo se in carica il Wi-Fi rimarrebbe attivo durante la sospensione solo durante la ricarica della batteria del telefono, quindi quando è collegato al caricatore, mentre invece con Mai (aumenta l’utilizzo dei dati) la connessione wireless quando il telefono va in standby, lascerebbe il posto alla connessione dati. Impostare però da Tieni attivo Wi-Fi durante la sospensione su Sempre potrebbe non risolvere il problema del tutto e provando a usare il telefono dopo un periodo di tempo di sospensione del dispositivo con la connessione wireless accesa, si potrebbe notare che non è stato possibile ricevere le notifiche dalle applicazioni come ad esempio Whatsapp o che si ha l’impossibilità di navigare dal browser nonostante la connessione alla rete Wi-Fi risulti attiva. Come si risolve quindi in questo caso? Ti basta seguire la soluzione seguente.

Il Wi-Fi sulla MIUI non funziona dopo un pò di tempo in standby: attiva la scansione sempre disponibile

Se impostando da Tieni attivo Wi-Fi durante la sospensione su Sempre ti sei accorto che la connessione dopo un periodo in standby non dovesse funzionare più, nonostante l’interruttore del Wi-Fi risulti attivo e collegato al router, il problema della mancata navigazione o ricezione delle notifiche dopo un periodo di sospensione dello smartphone, potrebbe essere risolto in un’altra maniera. Oltre infatti a impostare Tieni attivo Wi-Fi durante la sospensione su Sempre, potrebbe essere necessario anche attivare la scansione sempre disponibile che consente al servizio di geolocalizzazione di Google e ad altre app di eseguire la scansione delle reti, anche quando il Wi-Fi non è attivo. Per attivare la Scansione sempre disponibile, ti basta seguire i seguenti passaggi:

  • Spegni e accendi dopo una decina di secondi il Wi-Fi tramite l’interruttore del telefono e accertati che la connessione wireless funzioni perfettamente, per prova naviga con il browser in qualche pagina per accertarti del corretto funzionamento
  • Accedi quindi alle Impostazioni dello smartphone
  • Da WIRELESS E RETI seleziona la voce Wi-Fi
  • Dalla finestra che si apre, seleziona adesso Impostazioni avanzate
  • Tra le varie opzioni, dovresti visualizzare Scansione sempre disponibile. Procedi con la sua attivazione accendendo l’interruttore che trovi lateralmente

Adesso che hai attivato la Scansione sempre disponibile, puoi fare la prova e lasciare in standby il tuo telefono Xiaomi con MIUI installata. Accertati di lasciare di lasciare il telefono in questo stato di sospensione con il Wi-Fi attivo e perfettamente funzionate, quindi che ti permetta di navigare e ricevere le notifiche dalle applicazioni. Lascia il telefono in stand-by per almeno un’ora con il Wi-Fi attivo, quindi trascorso questo periodo di tempo, sblocca lo smartphone dalla sospensione e vai subito sul browser per vedere se riesci a navigare e se tutto è andato a buon fine, vedrai che potrai navigare senza alcun problema. Problema risolto.

La connessione wireless con queste soluzioni viste sopra non si “ibernerà” più dopo un breve periodo di sospensione, ma rimarrà sempre attiva, anche dopo ore o giorni che il telefono è stato lasciato in sospensione. Se poi anche con queste soluzioni che funzionano al 99% delle volte, dovessi continuare a riscontare il problema che il Wi-Fi sulla MIUI non funziona dopo un pò di tempo in standby, allora puoi provare a fare un reset del dispositivo, quindi successivamente, seguire nuovamente le due soluzioni viste sopra. Il reset o ripristino allo stato di fabbrica, riporterà il dispositivo a come quando è stato acceso la prima volta, quindi tutte le impostazioni, applicazioni ecc., verranno rimosse e dovrai settare tutto nuovamente da zero come quando hai preso in mano il telefono la prima volta. Volendo è possibile fare un Backup con la MIUI, ma ti consiglio di fare un reset pulito da zero, perderai un pò di tempo a settare tutto da capo, reinstallare app ecc., ma ti toglierai ogni dubbio di qualche problema di connessione wireless causato da qualche app o impostazione settata male (al massimo puoi spostare le foto e video su PC o una penna USB per poi ripristinarle). Per effettuare un reset allo stato di fabbrica sulla MIUI ti basta fare come segue:

  • Accedi alle Impostazioni dello smartphone
  • Vai sulla sezione SISTEMA E DISPOSITIVO e seleziona Impostazioni aggiuntive
  • Scorri la pagina fino a Backup e ripristino
  • Seleziona adesso Ripristino dati di fabbrica
  • Seleziona anche Elimina il contenuto della memoria con l’interruttore laterale
  • Premi sull’icona Resetta dispositivo che trovi in fondo alla finestra
  • Procedi con il reset allo stato di fabbrica del telefono

Al riavvio dello smartphone dovrai reimpostare tutto da zero, successivamente segui le due soluzioni che hai visto sopra in questa guida se il Wi-Fi sulla MIUI non funziona dopo un pò di tempo in standby e se tutto sarà stato fatto correttamente sarai riuscito a risolvere il problema potendo così ricevere le notifiche dalle app e potendo navigare sul browser anche dopo ore e ore che il telefono è in sospensione, senza la necessità di dover disattivare e attivare il pulsante del Wi-Fi ogni volta.


Link Sponsorizzati





https://www.megapk.it/wp-content/uploads/2018/10/Il-Wi-Fi-sulla-MIUI-non-funziona-dopo-un-pò-di-tempo-in-standby-Ecco-come-risolvere.jpghttps://www.megapk.it/wp-content/uploads/2018/10/Il-Wi-Fi-sulla-MIUI-non-funziona-dopo-un-pò-di-tempo-in-standby-Ecco-come-risolvere-150x150.jpgPierluigi MurgiaGuidemiui,wifi
In questa nuova guida vedremo come risolvere un fastidioso problema che si può presentare sui dispositivi Xiaomi che utilizzano la Rom MIUI, vedremo infatti cosa fare se il Wi-Fi sulla MIUI non funziona dopo un pò di tempo in standby. Se di recente hai acquistato uno smartphone Xiaomi e ti sei...