Guide

Si può ricevere una notifica quando qualcuno fa uno screenshot su Whatsapp?

Pubblicità

Oggi vedremo se si può ricevere una notifica quando qualcuno fa uno screenshot su Whatsapp. Chissà quante volte avrai visualizzato uno stato su Whatsapp che ti è particolarmente piaciuto e che avresti voluto conservare nella tua Galleria fotografica per poi rivederlo con calma, solo che prima di farlo magari ti è venuto il dubbio ,pensando che magari l’utente che ha pubblicato lo stato possa in qualche modo ricevere una notifica che lo avvisa che gli stai facendo lo screen, magari perchè ti sei ricordato che già Instagram (fino ad Agosto 2018) avvisava con una notifica in caso di screenshot su storie e messaggi. Se la tua paura è questa puoi stare tranquillo, in quanto Whatsapp non invia alcuna notifica al contatto a cui fai uno screenshot allo stato. Tuttavia ci sono dei metodi che permettono di proteggere la propria privacy e limitare la visione dello stato a pochi contatti selezionati. Vediamo come.

Pubblicità


Se la tua paura è che qualcuno faccia uno screenshot a un tuo stato, magari che nemmeno conosci e non hai in rubrica e vorresti evitare che ciò avvenga, potrai agire sulla Privacy dello stato che trovi su Whatsapp. Ecco come devi agire per poter visualizzare il tuo Stato solo a chi desideri tu:

  • Per visualizzare le opzioni di Privacy dello stato, tutto ciò che devi fare è accedere a Whatsapp 
  • Andare nella sezione Stato
  • Quindi premi sui tre punti in verticale che trovi in alto a destra
  • Premi sulla voce Privacy dello stato
  • Sotto “Chi può vedere i miei aggiornamenti allo stato” puoi scegliere tra:
    • I miei contatti
    • I miei contatti eccetto…
    • Condividi con…

Per impostazione predefinita “I miei contatti” è l’opzione selezionata, quindi se un tuo contatto ha il tuo numero salvato in rubrica, potrà visualizzare il tuo stato. L’opzione “I miei contatti eccetto…” invece non è altro che una black list dove puoi inserire al suo interno i contatti che non vuoi visualizzino il tuo stato. Ti basterà selezionare i nomi dall’elenco dei contatti Whatsapp e questi verranno aggiunti alla black list. Abbiamo infine l’opzione “Condividi con…” che permette di condividere il tuo stato solo con alcuni contatti selezionati manualmente da te. Potrai scegliere quindi di mostrare il tuo stato soltanto ad alcuni contatti che possono far parte della tua famiglia o gli amici più cari ad esempio, in genere dovrai aggiungerci solo i contatti di cui ti fidi maggiormente. Ovviamente l’elenco non è permanente e potrai modificarlo a tuo piacimento aggiungendo o rimuovendo contatti ogni volta che vorrai, inoltre tutti i nomi selezionati verranno visualizzati in cima alla lista per un più rapido riconoscimento. Altra cosa importante è che quando vengono aggiunte o rimosse delle persone dalla lista che può accedere al tuo stato, queste non verranno avvisate con alcuna notifica da parte di Whatsapp, in questo modo la tua privacy sarà sempre al sicuro.

Abbiamo visto come proteggere il proprio stato, ma e per le foto profilo invece come funziona? Whatsapp non invia alcuna notifica quando i tuoi contatti fanno uno screenshot della tua immagine del profilo, proprio come accade anche per lo stato, inoltre non è presente alcuna funzione che impedisca ai tuoi contatti o a chiunque sia in possesso del tuo numero di telefono di fare uno screenshot della tua immagine di profilo. Per il momento almeno è così.

È possibile comunque accedere da Whatsapp a una finestra sulla privacy da cui è possibile selezionare diverse opzioni. Ecco i passaggi da seguire:

  • Accedi a Whatsapp
  • Premi sui tre punti in verticale che puoi vedere in alto a destra
  • Con un tocco con il dito entra nelle Impostazioni
  • Vai ora su Account
  • Entra su Privacy
  • Dalla voce Immagine del profilo puoi accedere a tre opzioni:
    • Tutti (chiunque abbia il tuo numero potrà visualizzare la tua foto di contatto)
    • I miei contatti (rende l’immagine visibile soltanto ai contatti che hai in rubrica)
    • Nessuno (come intuibile, nessuno dei tuoi contatti o di chi non hai in rubrica potrà visualizzare la tua foto profilo)

Come abbiamo visto, almeno per il momento non è possibile ricevere una notifica quando qualcuno fa uno screenshot su Whatsapp, forse in futuro le cose cambieranno e sarà possibile ricevere un avviso, ma non per il momento. Ci sono comunque delle opzioni sulla privacy dell’app di messaggistica che permettono di limitare il pubblico a cui mostrare sia lo stato che l’immagine del profilo. Certo questo non protegge dal fatto che possa essere fatto uno screenshot a nostra insaputa, ma almeno potremo limitare la visione a un pubblico fidato.

Pubblicità