Guide

Come nascondere le applicazioni su Android senza disattivarle [GUIDA]

Se ti stai chiedendo come nascondere le applicazioni su Android senza disattivarle, siamo qui per darti una risposta a questa tua domanda. Per nascondere un’applicazione su Android si pensa in genere che l’unico modo possibile sia quello di disattivarla o se proprio non si può fare in altro modo cancellarla per poi reinstallarla solo al momento in cui si avrà bisogno di usarla, ma questa operazione ha degli inconvenienti in quanto tutti i dati dell’app verranno cancellati e dovrai quindi reimpostare l’applicazione da capo ogni volta che dovrai utilizzarla. Esistono però dei metodi che permettono di rendere invisibili le applicazioni su Android senza disattivarle e in questa guida abbiamo inserito tutti i vari metodi che è possibile utilizzare.

Link Sponsorizzati

Possono essere diversi i motivi che possono spingerti a dover nascondere un’applicazione, magari vuoi accedere ad un’app di appuntamenti senza che nessuno lo sappia o usare le app social senza che nessuno che prende il tuo telefono in mano ne sappia nulla, oppure ancora vorresti nascondere alcune applicazioni se dai lo smartphone o il tablet per giocare ai bambini. Qualunque sia il motivo per cui necessiti di nascondere le applicazioni su Android senza disattivarle, di seguito troverai tutti i metodi che ti permetteranno di farlo, il tutto senza il bisogno di avere i permessi di Root.

Come nascondere le applicazioni su Android senza disattivarle: nascondi le app usando il launcher stock

Alcuni dispositivi come ad esempio quelli Samsung, Xiaomi, Redmi e OnePlus, permettono di nascondere le applicazioni usando il launcher stock. Ecco di seguito come si fa:

  • Come nascondere le app su Samsung One UI Launcher: dalla schermata principale Home, è necessario toccare con il dito su un punto vuoto dello schermo per qualche secondo, quindi si deve premere sulla voce Impostazioni che apparirà subito dopo. Fatto ciò dovrai scorrere verso il basso le varie voci fino a visualizzare quella con scritto Nascondi app su cui dovrai premerci sopra. Ora devi selezionare l’applicazione (o applicazioni) che desideri nascondere, quindi una volta terminata la tua scelta dovrai premere sulla voce Applica che trovi in basso a destra. Adesso le app che hai selezionato saranno nascoste e rese invisibili sulla schermata Home
  • Come nascondere le app sui telefoni Xiaomi e Redmi: gli smartphone che usano come ROM la MIUI, possono nascondere le applicazioni che si desidera accedendo all’app Sicurezza, quindi selezionando la voce Blocco app. Ti verrà mostrata una schermata da cui potrai selezionare tutte le applicazioni che vuoi bloccare, procedi quindi con la selezione e imposta la password. Potrai adesso accedere anche alla voce Applicazioni nascoste e da qui selezionare le app che non vuoi mostrare. Per poter visualizzare le app nascoste dalla schermata Home dovrai puntare due dita sullo schermo in punto vuoto e allargarle fino a quando non ti verrà visualizzato il messaggio di inserimento password del Blocco app quindi procedi nell’inserirla per vedere le app che hai nascosto
  • Come nascondere le app su smartphone OnePlus con il OnePlus Launcher: se hai un dispositivo OnePlus, potrai usare il suo launcher per nascondere le applicazioni senza doverle disattivare. Dal launcher, apri il drawer delle applicazioni e scorri il dito verso destra partendo dal bordo sinistro dello schermo. Vedrai adesso una schermata da cui potrai nascondere le applicazioni che vuoi. Premi sull’icona con il simbolo “+” che trovi in alto a destra per poter aggiungere le applicazioni che hai necessità di nascondere.
Come nascondere le applicazioni su Android senza disattivarle: nascondi le app usando i launcher di terze parti

Se il launcher stock del tuo dispositivo Android non ti permette di nascondere le applicazioni, puoi sempre fare uso di un launcher di terze parti, scaricabile dal Play Store per poter nascondere le app. Ovviamente però, dovrai rinunciare al launcher stock a favore invece di quello che scaricherai dal Play Store. Tra i launcher che ti consiglio di usare abbiamo il Poco Luancher ed Evie Launcher, ma per saperne di più ti rimando alla lettura dell’articolo su quali sono i migliori launcher per nascondere le applicazioni su Android.

Come nascondere le applicazioni su Android senza disattivarle: utilizza la funzione “Utenti multipli”

Se vuoi nascondere le applicazioni senza l’utilizzo di un launcher, stock o di terze parti che sia, puoi usare la funzione “Utenti multipli” che ti permetterà di creare un nuovo utente sul cui profilo potrai installare tutte le applicazioni che vuoi mantenere nascoste. Ogni profilo sarà indipendente dall’altro e le applicazioni installate saranno visibili soltanto sul profilo dove sono state installate. Per creare un nuovo utente, ti basterà fare come segue (attenzione, i passaggi potrebbero differire leggermente da un modello di dispositivo all’altro): accedi alle Impostazioni dello smartphone e vai su Sistema, quindi premi su Più utenti e tocca la voce Aggiungi un utente. Una volta creato il nuovo utente, potrai accedervi attraverso l’icona creata dal pannello delle notifiche, premendo sull’icona circolare dell’utente e selezionando quello dove tieni nascoste le applicazioni

Come nascondere le applicazioni su Android senza disattivarle: cambia il nome e l’icona dell’app

Con questo metodo, l’icona dell’applicazione non verrà proprio nascosta come visto nei metodi precedenti, ma verrà camuffata nella sua icona e nome in maniera tale da non poter essere riconosciuta. Per poter fare ciò useremo il Nova Launcher, un’app di terze parti che permette di eseguire quest’operazione in maniera abbastanza semplice e veloce. Procedi quindi con il download e l’installazione di Nova Launcher, quindi una volta impostato come launcher predefinito apri il suo drawer da cui potrai visualizzare tutte le app e premi a lungo con il dito sull’applicazione che hai intenzione di nascondere o meglio camuffare agli occhi dei curiosi. Ti si aprirà quindi una piccola finestra pop-up da cui potrai selezionare la voce che ti permette di editare l’app: Modifica. Ora potrai modificare il nome dell’applicazione da Etichetta app e premendo sull’icona potrai sostituirla con un’altra di tuo gradimento che potrai selezionare dalla sezione Integrato, App galleria o Ottieni altri temi (scaricherà temi e icon pack adatti a Nova Launcher e da cui potrai selezionare la nuova icona da usare per l’app che vuoi tenere nascosta). Se ad esempio vuoi nascondere l’app Facebook, potresti usare come nome “Calcolatrice” e usare l’icona della calcolatrice, in questo modo non darà nell’occhio.

Come nascondere le applicazioni su Android senza disattivarle: rinomina la cartella dell’app che vuoi tenere nascosta

Se vuoi nascondere un’app su Android senza disattivarla, un altro metodo che puoi usare è quello di aggiungerla ad una cartella che poi nominerai in modo tale da creare poco interesse nell’aprirla, ad esempio “App inutili” oppure “Bloatware da cancellare“. Se userai questo metodo, l’applicazione potrai tenerla nascosta nel drawer o nella schermata principale Home, tutto dipende da dove è stata aggiunta la cartella contenente l’applicazione che vuoi tenere nascosta. Tutti i launcher permettono di poter creare delle cartelle nella schermata Home, ma solo pochi permettono di poter creare delle cartelle contenenti app all’interno del drawer.

Questo è quello che si può provare a fare se si desidera nascondere le applicazioni su Android senza disattivarle. Ti ricordo però che così facendo le app verranno nascoste soltanto dalla schermata Home e drawer, ma potranno essere comunque visibili dalle Impostazioni accedendo alla voce App / Gestione app. Se quindi qualcuno sa bene come usare uno smartphone Android, potrà vedere da questa schermata tutte le applicazioni che hai installato, comprese quelle che hai deciso di tenere nascoste. Tranne qualche raro caso, sarà comunque difficile che una persona vada a spulciarti le applicazioni che tieni nascoste accedendo alla lista delle app installate sul dispositivo e se poi te lo stai chiedendo, l’unico modo per non renderle visibili in questa lista, sarebbe solo quella di cancellarle definitivamente.

Link Sponsorizzati