Guide

Come trasferire il registro delle chiamate ed SMS da iPhone ad Android [GUIDA]

Pubblicità

Come trasferire il registro delle chiamate ed SMS da iPhone ad Android – Se di recente hai acquistato uno smartphone Android ed in precedenza avevi un iPhone, uno dei problemi che sicuramente avrai riscontrato è il processo di trasferimento del registro delle chiamate e degli SMS da un device iPhone ad uno Android. iMessage non è possibile usarlo su Android e non si trova, anche tra le più famose applicazioni di archiviazione cloud, qualcosa che permetta il trasferimento dei registri delle chiamate e dei messaggi. Fortunatamente però c’è un modo, a dire la verità anche semplice da mettere in pratica, che ti permetterà di trasferire il registro delle chiamate ed SMS da iPhone ad Android usando soltanto un computer  con sistema operativo Windows o macOS e ovviamente avrai bisogno dei due smartphone. Iniziamo quindi con questa guida.

Pubblicità
Come trasferire il registro delle chiamate ed SMS da iPhone ad Android: effettua un backup sul computer
Pubblicità

Per questa guida utile per trasferire il registro delle chiamate ed SMS da iPhone ad Android faremo uso di un computer con installato il sistema operativo Windows 10, ma è possibile fare il tutto usando anche macOS. Come prima cosa devi fare un backup del tuo iPhone sul computer e usando un computer con Windows 10, si potrà usare iTunes per poter compiere questa fase. Procedi quindi come segue:

  • Scarica iTunes e avvia l’applicazione una volta che è stata installata, quindi procedi con l’accesso facendo uso del tuo ID Apple, lo stesso che usi sul tuo iPhone. Accertati che Backup sia offline e non crittografato, diversamente in presenza di crittografia i dati non potranno essere letti, mentre a noi interessa il fatto di essere in grado di leggere i dati
  • Premi quindi sull’icona con disegnato il telefono che trovi in alto a sinistra, vicino alla barra dei menu

  • Dalla scheda Riepilogo, assicurati di selezionare Questo computer sotto la voce Backup e deseleziona lo spunta di fianco a Codifica backup iPhone. Fatto ciò, fai clic sul pulsante Esegui backup adesso dalla sezione Effettua backup e ripristina manualmente
  • Accanto alla barra dei menu, dovresti essere in grado adesso di visualizzare la fase di avanzamento del Backup. Attendi il suo completamento
Come trasferire il registro delle chiamate ed SMS da iPhone ad Android: effettua il trasferimento del Backup su Android
Pubblicità

Questo dovrebbe essere il percorso della cartella dove è presente il Backup dell’iPhone che hai appena creato:

C: \ Users [USERNAME] \ AppData \ Roaming \ Apple Computer \ MobileSync \ Backup \

Segui invece questo percorso se hai installato iTunes da Microsoft Store:

C: \ Users \ [nome utente] \ di Apple \ MobileSync \ Backup

MacOs

~ / Libreria / Supporto applicazioni / MobileSync / Backup /

Ora, è necessario trovare i file seguenti che contengono i registri delle chiamate e gli sms, quindi li si dovrà copiare nella cartella principale o di download dello smartphone Android:

Nome del file per i messaggi: ‘3d0d7e5fb2ce288813306e4d4636395e047a3d28’ nella cartella 3d

Nome file per i registri delle chiamate: “5a4935c78a5255723f707230a451d79c540d2741” nella cartella 5a

Dovrai trasferire questi dati sul tuo dispositivo Android in quanto useremo un’applicazione del Play Store per poter leggere i file e poter rendere visibile il contenuto sullo smartphone con il sistema operativo del robottino verde, quindi sia gli SMS che il registro delle chiamate

Come trasferire il registro delle chiamate ed SMS da iPhone ad Android: importa il Backup
Pubblicità

Ora che hai scaricato il Backup del tuo dispositivo iPhone, devi scaricare il download di un’applicazione che è chiamata iSMS2droid e che puoi scaricare gratuitamente dal Google Play Store. L’app è completamente gratuita e non necessita di acquisti in-app, ha giusto qualche annuncio pubblicitario per sostenersi, ma che non creano alcun disturbo durante il funzionamento dell’app. iSMS2droid è un’app che è necessaria per poter leggere i dati sul file e a scriverli / estrarli nell’app del telefono e dei messaggi Android. Procedi quindi come segue per poter trasferire il registro delle chiamate ed SMS da iPhone ad Android partendo dal Backup:

  • Scarica l’applicazione iSMS2droid dal Google Play Store
  • Una volta installata, avvia l’app e premi sul pulsante Import Messages. Dovrai concedere tutte le autorizzazioni necessarie, inclusa quella in cui accetti di renderla come app di messaggistica predefinita
  • Seleziona adesso il file di Backup dei messaggi che hai salvato sul telefono dalla finestra popup che visualizzi, quindi avvia il processo di ripristino
  • Al termine del processo di recupero degli SMS, ripeti la stessa procedura per il file di registro delle chiamate, selezionando il pulsante con scritto Import Call Log e selezionando il file del registro delle chiamate

Una volta che avrai ripristinato gli SMS e il registro delle chiamate da iPhone ad Android, iSMS2droid ti chiederà di ripristinare in automatico la tua app SMS predefinita o usata in precedenza. Questa operazione, potrai farla oltre che dall’app, anche dalle Impostazioni del tuo telefono Android.

Il processo di importazione dei messaggi SMS e dei registri delle chiamate potrebbe richiedere del tempo, tutto dipenderà molto dal numero di messaggi che devi trasferire, dalle loro dimensioni, dalla potenza del telefono in uso e così via. Se hai troppi messaggi da trasferire, potresti aver bisogno di collegare il telefono a un cavo di ricarica e lasciarlo così per tutta la notte, in modo che la mattina quando ti svegli potrai trovare tutto già pronto. Considera che in media per rendere accessibili un migliaio di messaggi sul telefono Android, sono necessari circa 4-5 minuti di tempo.

Una volta poi che avrai ultimato la procedura per trasferire il registro delle chiamate ed SMS da iPhone ad Android, potrai tranquillamente disinstallare se non ne hai più bisogno l’app iSMS2droid in quanto ormai avrà svolto il suo lavoro.

Questo è tutto quello che puoi fare per poter trasferire il registro delle chiamate ed SMS da iPhone ad Android. Non è affatto difficile procedere con il trasferimento con questa guida. Avrai solo bisogno di un po’ di tempo e di pazienza e vedrai che in poco tempo avrai sul tuo smartphone Android sia i messaggi che le chiamate che avevi sull’iPhone.

Pubblicità




Questo sito Web utilizza i cookie, inclusi quelli di profilazione e di terze parti, per poter raccogliere informazioni sulla tua visita, migliorare la tua esperienza di navigazione e per mostrarti annunci pertinenti con i tuoi interessi. Consulta la nostra pagina Privacy & Cookie Policy per poter accedere a maggiori informazioni. Per accettare tutti i cookie e avere la miglior esperienza di navigazione possibile nelle pagine di questo sito, fai clic sul pulsante "Accetta i cookie", scorri la pagina proseguendo la navigazione o clicca in un qualsiasi contenuto per accedervi. In qualsiasi momento potrai revocare e modificare il tuo consenso ai cookie attraverso il link "Reset Cookie" che trovi in fondo a ogni pagina.

Imposta quali cookie vuoi consentire o bloccare

Visitando questo sito web, potrebbero venire memorizzati o recuperate delle informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookie. Queste informazioni potrebbero riguardare te, le tue preferenze o il dispositivo con cui hai avuto accesso e vengono utilizzate principalmente per far funzionare il sito nella maniera corretta. Le informazioni rilevate attraverso i cookie non sono in grado di identificarti direttamente, ma servono per offrirti un'esperienza web più adatta al tuo profilo utente. Poiché rispettiamo il tuo diritto alla privacy, puoi scegliere dal pannello che troverai di seguito di non consentire alcuni tipi di cookie o solo alcuni di essi. Usa l'interruttore di fianco a ogni categoria di cookie per gestire le tue preferenze, usa però questa funzione con molta attenzione, infatti, tieni presente che il blocco di alcuni tipi di cookie potrebbe influire negativamente sulla tua esperienza sul sito e sui servizi che siamo in grado di offrire. Se vuoi che il sito in questione possa offrirti il massimo per quanto riguarda i suoi contenuti, dovresti accettare tutti i cookie, diversamente l'esperienza utente potrebbe peggiorare. Nel caso dovessi ripensarci, nel caso avessi impostato male la tua decisione su quali cookie rifiutare su questo sito, in qualsiasi momento potrai cambiare la tua scelta premendo sul link "Reset Cookie" che trovi a fondo pagina. La durata dei cookie è di 365 giorni a partire dal momento in cui vengono accettati dall'utente.

Di seguito puoi scegliere quale tipo di cookie consentire o rifiutare su questo sito web e una volta fatta la tua scelta, clicca sul pulsante "Salva le impostazioni sui cookie" per rendere effettiva la tua decisione.

FunzionaliIl nostro sito web utilizza cookie funzionali. Questi cookie sono necessari per far funzionare il nostro sito web.

AnaliticiIl nostro sito Web utilizza cookie analitici per consentire di analizzare il nostro sito Web e ottimizzarlo allo scopo di migliorarne l'usabilità. Le visite tracciate sono anonime.

Social MediaIl nostro sito Web inserisce cookie di social media per mostrarti contenuti di terze parti come YouTube e FaceBook. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

Ads PersonalizzatiIl nostro sito web inserisce cookie pubblicitari per mostrarti pubblicità di terze parti in base ai tuoi interessi. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

AltroIl nostro sito web inserisce cookie di terze parti da altri servizi di terze parti che non sono analitici, social media o pubblicitari.