Guide

Come fare il backup dei contatti in rubrica su Android [GUIDA COMPLETA]

Oggi vedremo come fare il backup dei contatti in rubrica su Android. Se infatti non si desidera perdere l’elenco di tutti i propri numeri di telefono perchè ad esempio si deve procedere con la sostituzione del dispositivo con uno nuovo, con un ripristino allo stato di fabbrica, un cambio rom ecc., è fortemente consigliato eseguire un backup di tutti i contatti salvati nella rubrica dello smartphone Android per evitare di perderli e conseguentemente doverli andare nuovamente a richiedere a propri amici, famigliari ecc.. Fortunatamente esistono dei metodi molto semplici che permettono di fare una copia di sicurezza dei propri contatti in rubrica salvati sul telefono, in modo da poterli ripristinare al momento opportuno.

Link Sponsorizzati

Per poter fare il backup dei contatti in rubrica su Android possiamo usare diverse soluzioni, una tra queste è quella di fare una copia di sicurezza dei numeri di telefono usando la tua email usata per accedere all’account Google e che usi sui tuoi dispositivi telefonici Android. Usando questo sistema, anche se cambierai telefono, lo resetterai allo stato di fabbrica o installerai un nuovo firmware, attraverso la sincronizzazione del tuo account Google, la rubrica verrà ripristinata in maniera automatica sul telefono che usa il tuo account Gmail, senza tu che faccia nulla e scordandoti anche di questa funzione attiva.

Collegando quindi il tuo telefono Android al tuo account Google, tutti i tuoi contatti verranno sincronizzati in maniera automatica. Se non sai se hai attivato la sincronizzazione con Gmail per fare il backup dei contatti in rubrica su Android puoi controllarlo seguendo questi passaggi:

  • Vai nel tuo account Gmail, deve essere lo stesso che usi per poter accedere ai servizi Google dal tuo smartphone. Se hai più account Gmail salvati sullo smartphone, puoi vedere quale è quello principale su cui salvi la rubrica in backup aprendo il Google Play Store e premendo sul pulsante del menu e in alto della schermata, vedrai l’email dell’account Gmail che stai usando. In alternativa, puoi andare su Impostazioni > Account > Sincronizzazione > Google > Il primo account email in lista dovrebbe essere quello che hai usato la prima volta per accedere ai servizi Google
  • Ora, tornando a Gmail, nell’angolo in alto a sinistra sotto il logo di Google premi dove c’è la voce Gmail
  • Dovresti vedere apparire un menu a discesa da cui dovrai selezionare la voce Contatti
  • Dovrebbe apparire una finestra popup con questo messaggio “I tuoi contatti sono qui. Contatti e molte altre app di Google sono disponibili in questo menu” > Premi su OK
  • I tuoi contatti dovrebberoquindi apparire in una lista

Se sei riuscito a visualizzare la lista dei contatti del telefono in rubrica, allora il backup è già stato fatto, mentre invece se non visualizzi alcun contatto significa che non c’è stata alcuna sincronizzazione, quindi in tal caso dovresti fare il backup dei contatti in rubrica su Android usando il tuo account Google Gmail così da avere una copia di sicurezza da poter ripristinare al momento del bisogno.

Vediamo quindi come fare il backup dei contatti in rubrica su Android sul tuo account Google:

  • Accedi alle Impostazioni del telefono
  • Scorri tutte le voci fino a raggiungere quella con scritto Backup e ripristino
  • Adesso, quello che devi fare è assicurarti è che da Backup e ripristino, sia attiva la funzione Backup dei miei dati e se non lo è attivala con lo switch apposito che trovi di fianco

oppure per i soli contatti in rubrica:

  • Vai sulle Impostazioni del telefono
  • Sotto la scheda Account, vai su Sincronizzazione
  • Entra su Google
  • Seleziona l’account su cui vuoi salvare i contatti della rubrica
  • Premi su Contatti
  • Attendi il termine della sincronizzazione

Già questo ti dovrebbe permettere di salvare il tuoi contatti in maniera automatica, ricorda ovviamente di mantenere la sincronizzazione dello smartphone attiva, in questo modo, ogni volta che aggiungerai un contatto in rubrica, questo verrà automaticamente sincronizzato con il tuo account Gmail, riuscendo quindi a fare il backup dei contatti in rubrica su Android. Se perdi il telefono e ne compri uno nuovo, danneggi la sim, resetti il dispositivo, puoi stare tranquillo che appena acceso lo smartphone sul dispositivo, tutti i tuoi contatti, verranno automaticamente ripristinati inserendo il tuo account Google principale, usato per accedere ai suoi servizi come Google Play, Gmail, Maps, Youtube ecc..

Se pensi che una volta con i vecchi telefoni si era costretti a inserire manualmente tutti i numeri di telefono dei contatti sul nuovo telefono con nome e cognome e uno alla volta, possiamo dire che Android ci ha facilitato non di poco questo lungo compito, che in alcuni casi impegnava anche giornate intere se si avevano centinaia di contatti salvati da riscrivere.

Oltre a poter fare il backup dei contatti in rubrica su Android usando un account Google Gmail, è possibile eseguire una copia di sicurezza dei numeri di telefono nel modo seguente:

  • Apri la rubrica salvata sul tuo dispositivo Android
  • Premi sul pulsante menu dall’elenco dei contatti
  • Dovresti visualizzare ora una serie di impostazioni. Dalla lista Contatti, vai su Importa/Esporta contatti
  • Verrà visualizzato un elenco di tutte le opzioni di esportazione e importazione disponibili
  • Scegli quindi se importare i contatti da un account Google (Importa da archivio), se importare i contatti che sono stati salvati sulla SIM oppure puoi scegliere esportare i contatti sulla scheda SD, sulla SIM, oppure se condividere i contatti visibili via email, Whatsapp, Bluetooth, messaggi ecc.

Scelta l’impostazione che maggiormente ti riguarda, verrà quindi eseguito un backup o un ripristino a seconda di ciò che hai deciso, della rubrica con tutti i contatti telefonici.

Un’altra alternativa ancora, per poter fare il backup dei contatti in rubrica su Android è quello di usare un’applicazione in grado di svolgere questo compito e tra le diverse disponibili sul Google Play Store, abbiamo scelto MCBackup – My Contacts Backup che con grande semplicità permette di effettuare una copia di backup e il ripristino della rubrica. Per usare questa applicazione per poter fare il backup dei contatti in rubrica su Android, non devi fare altro che scaricare l’applicazione, installarla, quindi una volta aperta, ti verrà mostrato il numero di contatti che hai salvato in rubrica, non dovrai fare altro che premere sul pulsante Backup di colore verde, quindi dovrai premere sul pulsante Send, selezionare il metodo d’invio del backup salvato tra Bluetooth, Email, Messaggi, Email, Whatsapp ecc., quindi inviarlo. Per la prova abbiamo usato l’indirizzo email e in pochi secondi è stato inviato il messaggio di posta elettronica con dentro un file con estensione .vcf con dentro tutti i contatti salvati (l’email va aperta dal telefono). Per fare il ripristino dei contatti in rubrica su un nuovo telefono ad esempio, basterà aprire l’allegato ricevuto via email e premere successivamente su Contatti per poter completare l’azione e ti ritroverai con tutti i contatti salvati in rubrica. Questa applicazione può essere usata anche per trasferire i contatti da Android a iPhone ad esempio.

Come hai potuto vedere, fare il backup dei contatti in rubrica su Android non è affatto complicato e possiamo avere tre diverse soluzioni per poterlo eseguire. Il metodo che preferisco è il primo, quello con l’account Gmail, in quanto tutto viene fatto in automatico, sia il backup che il ripristino se cambio telefono per esempio e funziona abbastanza bene, tanto che ci si dimentica degli altri metodi che si possono usare, quali app di terze parti o importazione/esportazione da sim card.

Link Sponsorizzati