Guide

Come mandare foto e video con autodistruzione su Telegram per Android [GUIDA]

Pubblicità

Oggi con questa guida vedremo come mandare foto e video con autodistruzione su Telegram per Android. Telegram è un’applicazione molto apprezzata dagli utenti e in tanti dicono che sia migliore della rivale, ma anche più installata app WhatsApp. Le funzioni di cui dispone Telegram spesso vengono aggiunte molto prima rispetto ad altre applicazioni di messaggistica istantanea simile, ma un’altra cosa che piace tanto di questo servizio agli utenti è il fatto che può essere usato sapendo che il team che c’è dietro ha sviluppato la piattaforma pensando anche a tutte quelle persone che vogliono usare un’app di messaggistica con la possibilità di proteggere al meglio la propria privacy.

Pubblicità

In questa guida in particolare vedremo come mandare foto e video che si autodistruggono su Telegram (per praticità da ora in poi il riferimento sarà alle sole foto, anche se sarà applicabile il procedimento anche ai video) e come avremo modo di vedere più avanti non sarà solo uno il metodo che si potrà usare, ma sono più di uno quelli che che potrai scegliere di usare a seconda di quello che ti fa più comodo, in questo modo potrai inviare delle foto a un contatto, sapendo che l’immagine dopo un po’ si andrà ad autocancellare da sola e quindi non rimarrà salvata nella Galleria dello smartphone della persona a cui hai inviato la fotografia. Considera però che il metodo usato da Telegram funziona molto bene per cancellare una foto dopo un certo periodo di tempo, ma tieni conto anche del fatto che qualcuno potrebbe riuscire ugualmente ad avere la foto salvata sul proprio telefono in quanto con un altro smartphone potrebbe scattare una foto della fotografia che si autodistrugge che gli hai inviato.

Come mandare foto e video con autodistruzione su Telegram: usa la chat segreta (metodo 1)

Il primo metodo, che è anche quello più sicuro tra tutti quelli che ti consiglio di usare per poter inviare a un tuo contatto una foto che si cancella in automatico, così da non rimanere memorizzata nemmeno sullo smartphone del destinatario, consiste nell’aprire una chat segreta su Telegram.

La chat segreta, è una funzione molto utile che è stata introdotta su Telegram un po’ di tempo fa e che ha come obbiettivo quello di cancellare tutti i messaggi e file come foto e video che sono stati scambiati in quella chat tra i contatti senza lasciare alcuna traccia. Una volta che sarà stata abilitata la chat segreta, qualsiasi media che andrai a inviare in quella chat scomparirà comprese quindi anche le foto e i video.

Di seguito, puoi trovare i passaggi da seguire per poter riuscire ad attivare una chat segreta su Telegram:

  • Come prima cosa devi aprire l’app Telegram dal tuo smartphone e per farlo ti basterà toccare la sua icona apposita con l’aeroplanino di carta disegnato sopra
  • Una volta che sei dentro Telegram devi cercare il contatto a cui vuoi inviare la foto che si autodistruggerà per non lasciare nessuna traccia. Una volta che hai trovato il contatto che ti interessa toccalo per aprire con lui una chat
  • Da dentro la chat che hai appena aperto, tocca l’icona circolare con l’immagine di profilo del contatto e che trovi in alto a destra della schermata o in alternativa tocca il nome del contatto che puoi trovare accanto all’immagine del profilo in alto nella chat
  • Dalla nuova schermata che puoi visualizzare premi sull’icona con i tre punti in verticale come in figura
  • Si aprirà adesso un piccolo menu con diverse voci. Quella che interessa a noi e che devi selezionare si chiama Avvia chat segreta
  • Inizia quindi la chat segreta con il contatto e dai la conferma premendo su Avvia

Adesso hai aperto una chat segreta con il contatto a cui vuoi inviare una foto che cancella da sola il contenuto al suo interno dopo un tot periodo di tempo, ma per fare in modo che ciò avvenga nel tempo prestabilito da noi, è necessario impostare il timer che si desidera.

Per riuscire a impostare il timer di autodistruzione del contenuto della chat segreta, incluse le foto, ti basta seguire questi passaggi:

  • Da dentro la chat segreta, di fianco alla barra in cui scrivi i tuoi messaggi vedrai un’icona con un cronometro . Tocca quest’icona
  • Potrai adesso selezionare per quanto tempo mostrare la foto al contatto a cui invierai la foto prima che si cancelli da sola
  • Puoi adesso selezionare la foto che vuoi inviare toccando l’icona con la graffetta che si trova accanto alla barra in cui scrivi i tuoi messaggi su Telegram
  • Una volta selezionata la foto procedi con il suo invio come faresti normalmente, con la differenza però che stavolta al termine del tempo che è stato impostato da te, il destinatario noterà che la foto che hai inviato verrà eliminata automaticamente senza che ci sia alcun modo per poterla recuperare
Come mandare foto e video con autodistruzione su Telegram: imposta il timer di autodistruzione per la foto (metodo 2)

Arriviamo quindi al secondo metodo che ti consiglio di usare e che consiste nell’inviare in chat una foto a cui è stato impostato un timer per l’autodistruzione, in questo modo trascorso il periodo di tempo che hai deciso prima dell’invio dell’immagine, la fotografia si cancellerà da sola.

Per poter inviare su Telegram una foto che si autodistrugge dopo un periodo di tempo preimpostato da te ti basta seguire questi passaggi molto semplici:

  • Avvia l’app Telegram toccando la sua icona 
  • Seleziona adesso con un tocco il contatto a cui vuoi inviare in chat una foto che si autodistrugge
  • Premi ora sull’icona con la graffetta che trovi di fianco alla barra in cui scrivono i messaggi 
  • Seleziona adesso la foto che vuoi inviare al contatto, ma non procedere subito al suo invio ma tocca prima l’icona del timer
  • Imposta adesso il periodo di tempo che desideri trascorra prima che si cancelli da sola la fotografia che stai per inviare al contatto
  • Invia la foto

Adesso che hai inviato la foto, verrà visualizzata una miniatura sfocata e il destinatario dovrà toccarla per vedere l’immagine. Una volta che il contatto ha aperto la foto, inizierà anche il tempo alla rovescia che hai impostato, trascorso il quale la foto verrà eliminata sia dalla tua chat che da quella del contatto a cui hai inviato l’immagine.

Come mandare foto e video con autodistruzione su Telegram: imposta il timer di autodistruzione per tutti i messaggi (metodo 3)

Se vuoi che tutti i tuoi messaggi, foto incluse, che invii in tutte le chat di Telegram si autodistruggano dopo che è trascorso un certo periodo di tempo, puoi impostare il timer direttamente dalle impostazioni dell’app di messaggistica istantanea.

Questi sono i passaggi che devi seguire per cancellare in automatico i nuovi messaggi che invierai nelle chat che andrai ad aprire, i nuovi messaggi che andrai a scrivere nelle chat già aperte e gruppi a cui partecipi su Telegram:

  • Apri l’app Telegram toccando la sua icona 
  • Premi ora sull’icona con le tre linee in orizzontale come in figura per aprire il menu laterale
  • Tocca adesso la voce Impostazioni
  • Dalla sezione Impostazioni, premi sulla voce Privacy e sicurezza
  • Adesso dalla sezione Sicurezza, premi su Autoelimina i messaggi
  • Seleziona quindi quando vuoi che ogni messaggio che invii in chat venga rimosso. Puoi selezionare tra Dopo 1 giorno; Dopo una settimana; Dopo 1 mese; Imposta periodo personalizzato (puoi scegliere tra un periodo che va da 1 giorno a 1 anno)

Adesso quando andrai a scrivere un messaggio in chat a qualcuno e che può contenere anche una foto, il contenuto verrà cancellato in automatico dalla tua chat e da quella del destinatario dopo che è trascorso il periodo di tempo che avevi preimpostato. Se vuoi rinunciare a questa funzione e disattivarla, potrai farlo in qualsiasi momento seguendo i passaggi appena visti sopra e selezionando questa volta No per Autoelimina i messaggi

Come mandare foto e video con autodistruzione su Telegram: conclusioni

Telegram permette di inviare messaggi e contenuti come foto e video in modo che si possano cancellare da soli dopo che è trascorso un certo periodo di tempo. Se devi inviare dei contenuti sensibili a qualcuno, come una foto o un video che non vuoi possano poi essere salvati nella Galleria del destinatario, i messaggi che si autodistruggono possono aiutarti a risolvere in teoria questo problema, mentre in pratica anche se invii una foto che si autodistrugge a qualcuno, questo potrà comunque scattarle una foto con un altro smartphone e tu potresti non saperlo mai, mentre nel caso di un video, sempre con un altro smartphone potrà essere registrato un video. Ti consiglio quindi di evitare in ogni caso l’invio di foto o video che non vuoi possano finire nelle mani sbagliate. Alla prossima guida.

Pubblicità