Guide

Cosa fare se su uno smartphone Samsung Galaxy non carica la batteria [GUIDA]

Pubblicità

I dispositivi Samsung Galaxy sono una serie di smartphone molto popolari in tutto il mondo e che fanno un numero di vendite annuali che superano quelle dell’iPhone. La serie Galaxy interessa fasce di smartphone da tutti i prezzi, da quelli più economici fino a quelli dal costo più elevato per i top di gamma. Un problema che si può riscontrare con i dispositivi smartphone della Samsung serie Galaxy è che non sempre si riesce a ricaricare la batteria come dovrebbe e se sei un utente possessore di uno smartphone Samsung Galaxy che ha questo problema con la ricarica, potrebbe essere un fatto abbastanza grave in quanto senza batteria sarà impossibile usare il dispositivo, quindi avrai bisogno di una soluzione per riportare la ricarica del telefono alla normalità. Di seguito abbiamo messo in un elenco diverse soluzioni che ti diranno cosa fare se su uno smartphone Samsung Galaxy non carica la batteria.

Pubblicità

Ma perché la batteria del tuo smartphone Samsung Galaxy non si vuole più caricare? Se non riesci a ricaricare la batteria del tuo smartphone Samsung, potrebbero essere diverse le ragioni per cui stai affrontando questo problema. È possibile che il caricabatterie del telefono che stai utilizzando non sia più funzionante. Potrebbe essere il cavo USB o potrebbe essere la porta di ricarica del Samsung Galaxy stesso che impedisce alla batteria di poter essere ricaricata. Vediamo cosa fare se su uno smartphone Samsung Galaxy non carica la batteria con le seguenti soluzioni

Cosa fare se su uno smartphone Samsung Galaxy non carica la batteria: prova un’altra presa da muro
Pubblicità

Iniziamo con la presa a muro dove si collega il caricatore. Puoi provare a collegare il caricatore dello smartphone a un’altra presa a muro della tua casa per vedere se può essere questo è il problema. È possibile che la presa a muro in uso non funzioni correttamente e quindi impedisca al tuo Samsung Galaxy di caricare la batteria. Se anche cambiando la presa per la ricarica, la batteria dovesse continuare a non ricaricarsi, puoi allora procedere con la soluzione successiva

Cosa fare se su uno smartphone Samsung Galaxy non carica la batteria: controlla la porta micro – USB dello smartphone
Pubblicità

Se la presa a muro funziona, puoi provare a controllare la porta micro – USB e vedere se se c’è qualcosa da riparare e che ti permetterà così di caricare nuovamente il tuo Galaxy. Sia il caricatore nella sua porta USB che la porta micro – USB del telefono hanno delle parti metalliche al loro interno e lo smartphone non sarà in grado di ricaricarsi se queste non sono in ottime condizioni. Se la porta micro – USB non funziona, potrebbe dipendere dal costante collegamento e scollegamento del cavo di ricarica, oppure potrebbe essere un problema di fabbricazione o ancora potrebbe esserci un problema causato da un urto che è stato preso dal dispositivo. Controlla quindi che la porta di ricarica del telefono e il collegamento USB al caricatore non abbiano subito qualche danno. Se sono presenti pelucchi o polvere, sporco in generale nei contatti della porta di ricarica del telefono o del cavo del caricatore, rimuovili accuratamente aiutandoti con dell’aria compressa se necessario

Cosa fare se su uno smartphone Samsung Galaxy non carica la batteria: prova un nuovo cavo di ricarica
Pubblicità

Provare un cavo di ricarica in sostituzione a quello in uso per il Samsung Galaxy è la prossima cosa da provare se la porta di ricarica del dispositivo è apposto. Nel corso di mesi e anni, l’attorcigliare e lo strattonare del cavo possono portare a delle conseguenze e, prima o poi, il cavo si spezzerà internamente. Il cavo quindi, anche se non visibile perché il danno è interno, potrebbe essere rotto, quindi se la ricarica non funziona è giunto il momento di sostituirlo con uno nuovo. Se puoi prendere in prestito il cavo in uso da un parente o un amico, sarebbe meglio in quanto eviti di fare una prova acquistando un cavo nuovo; in caso contrario, dovrai acquistarne direttamente uno nuovo. Se compri un cavo nuovo, assicurati che sia stato specificamente approvato per i prodotti Samsung. Se provi un altro cavo e il telefono continua a non caricarsi, allora sarà da escludere come possibile causa del problema e ti invito a passare alla soluzione successiva

Cosa fare se su uno smartphone Samsung Galaxy non carica la batteria: se usi un adattatore per il caricatore
Pubblicità

Usi un caricatore con spina cinese ad esempio e adattatore per presa italiana? Potrebbe essere proprio questa la causa allora. Dovresti vedere se l’adattatore in uso è in perfette condizioni, in caso contrario potrebbe non fare contatto e quindi non permettere la ricarica della batteria. Prova a usare un altro caricatore con spina adatta a una presa italiana o controlla nell’adattatore se i contatti vanno bene smontandolo con l’apposita vite che in genere hanno o meglio ancora sostituiscilo con uno nuovo

Cosa fare se su uno smartphone Samsung Galaxy non carica la batteria: cambia il caricatore
Pubblicità

Potrebbe essere proprio il caricatore la causa per cui il tuo smartphone Samsung Galaxy non riesce a caricare la batteria. Prova a usare quello di un altro telefono che hai in casa, purché compatibile oppure se nessuno può prestartene uno dovrai comprarlo nuovo, meglio se originale, ma se non riesci a trovarlo a buon prezzo puoi comprarne uno di concorrenza ma di qualità. In internet sarà facile trovare un nuovo caricatore compatibile con il tuo Samsung Galaxy. Se non vuoi affrontare la spesa di un nuovo caricatore senza essere sicuro che sia la causa della mancata ricarica o se non ne trovi uno da prestare, puoi fare allora un’altra prova che consiste nel collegare il cavo USB di ricarica direttamente a un computer e vedere se così parte la ricarica della batteria. Se il telefono inizia a caricarsi, significa che il caricatore vuole sostituito con uno nuovo

Cosa fare se su uno smartphone Samsung Galaxy non carica la batteria: potrebbe essere giunto il momento di sostituire la batteria
Pubblicità

Se hai provato tutte le soluzioni viste sopra, potrebbe essere la batteria il problema. Andrebbe quindi smontata dallo smartphone e controllata per vedere se è veramente questa la causa della mancata carica. La batteria potrebbe apparire fisicamente gonfia in caso abbia seri problemi visibili a occhio nudo, quindi l’unica cosa da fare consiste nel prenderla e sostituirla con una nuova di zecca. Una volta sostituita la batteria, la ricarica dovrebbe riprendere a funzionare normalmente

Cosa fare se su uno smartphone Samsung Galaxy non carica la batteria: conclusioni
Pubblicità

Quando la batteria di uno smartphone non si carica è impossibile riuscire a utilizzare il dispositivo perché non può funzionare senza energia. Le cause che possono portare a una mancata ricarica della batteria possono essere le più varie come abbiamo visto sopra, ma in genere le cause più comuni sono state elencate nelle soluzioni appena viste. Provale quindi vedi se riesci a ricaricare il dispositivo, in caso contrario ti consiglio di portare lo smartphone Samsung Galaxy da un tecnico per un controllo più approfondito.

Pubblicità




Questo sito Web utilizza i cookie, inclusi quelli di profilazione e di terze parti, per poter raccogliere informazioni sulla tua visita, migliorare la tua esperienza di navigazione e per mostrarti annunci pertinenti con i tuoi interessi. Consulta la nostra pagina Privacy & Cookie Policy per poter accedere a maggiori informazioni. Per accettare tutti i cookie e avere la miglior esperienza di navigazione possibile nelle pagine di questo sito, fai clic sul pulsante "Accetta i cookie", scorri la pagina proseguendo la navigazione o clicca in un qualsiasi contenuto per accedervi. In qualsiasi momento potrai revocare e modificare il tuo consenso ai cookie attraverso il link "Reset Cookie" che trovi in fondo a ogni pagina.

Imposta quali cookie vuoi consentire o bloccare

Visitando questo sito web, potrebbero venire memorizzati o recuperate delle informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookie. Queste informazioni potrebbero riguardare te, le tue preferenze o il dispositivo con cui hai avuto accesso e vengono utilizzate principalmente per far funzionare il sito nella maniera corretta. Le informazioni rilevate attraverso i cookie non sono in grado di identificarti direttamente, ma servono per offrirti un'esperienza web più adatta al tuo profilo utente. Poiché rispettiamo il tuo diritto alla privacy, puoi scegliere dal pannello che troverai di seguito di non consentire alcuni tipi di cookie o solo alcuni di essi. Usa l'interruttore di fianco a ogni categoria di cookie per gestire le tue preferenze, usa però questa funzione con molta attenzione, infatti, tieni presente che il blocco di alcuni tipi di cookie potrebbe influire negativamente sulla tua esperienza sul sito e sui servizi che siamo in grado di offrire. Se vuoi che il sito in questione possa offrirti il massimo per quanto riguarda i suoi contenuti, dovresti accettare tutti i cookie, diversamente l'esperienza utente potrebbe peggiorare. Nel caso dovessi ripensarci, nel caso avessi impostato male la tua decisione su quali cookie rifiutare su questo sito, in qualsiasi momento potrai cambiare la tua scelta premendo sul link "Reset Cookie" che trovi a fondo pagina. La durata dei cookie è di 365 giorni a partire dal momento in cui vengono accettati dall'utente.

Di seguito puoi scegliere quale tipo di cookie consentire o rifiutare su questo sito web e una volta fatta la tua scelta, clicca sul pulsante "Salva le impostazioni sui cookie" per rendere effettiva la tua decisione.

FunzionaliIl nostro sito web utilizza cookie funzionali. Questi cookie sono necessari per far funzionare il nostro sito web.

AnaliticiIl nostro sito Web utilizza cookie analitici per consentire di analizzare il nostro sito Web e ottimizzarlo allo scopo di migliorarne l'usabilità. Le visite tracciate sono anonime.

Social MediaIl nostro sito Web inserisce cookie di social media per mostrarti contenuti di terze parti come YouTube e FaceBook. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

Ads PersonalizzatiIl nostro sito web inserisce cookie pubblicitari per mostrarti pubblicità di terze parti in base ai tuoi interessi. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

AltroIl nostro sito web inserisce cookie di terze parti da altri servizi di terze parti che non sono analitici, social media o pubblicitari.