In questa guida andremo a seguire tutti i passaggi necessari per poter sbloccare il Bootloader,installare la TWRP e ottenere i permessi di Root su Xiaomi MI A2. Recentemente lo Xiaomi MI A1, che ha avuto un gran successo e apprezzamenti per il fatto di aver installato Android One, è stato sostituito dal successore Xiaomi MI A2 e proprio come per il predecessore a continuare la “tradizione”, anche lo Xiaomi MI A2 usa come sistema operativo Android One di Google, quindi oltre ad avere un firmware rapido e veloce, sono garantiti anche gli aggiornamenti da parte di Big G per diversi anni. Lo Xiaomi MI A2, porta con se un sacco di nuove modifiche lato software e hardware: questo dispositivo è alimentato da un chipset Snapdragon 660 della Qualcomm, più 4/6 GB di RAM che in poche parole rendono lo Xiaomi MI A2 uno smartphone potente e di qualità, adatto sia a normali utenti che cercano uno smartphone veloce e rapido, privo di invadenti personalizzazioni, sia agli sviluppatori in cerca di uno smartphone da poter personalizzare a loro piacimento con nuove ROM.

Link Sponsorizzati

Hai acquistato recentemente uno di questi smartphone e ora vorresti sbloccare il Bootloader, installare la TWRP e ottenere i permessi di Root su Xiaomi MI A2? Se sei di quegli utenti alla ricerca di nuove caratteristiche, uniche e speciali, per poter aggiungere nuove funzioni e modifiche al dispositivo Android, è risaputo che questo è possibile solo attraverso l’ottenimento dei permessi di Root, così come per poter installare nuovi firmware personalizzati è necessario aver installata una Custom Recovery come la TWRP Recovery. La TWRP permette non sono di ottenere i permessi di Root, ma consente anche l’installazione di nuove ROM, serve per poter fare i backup e restore completi del firmware in uso, si usa per flashare nuovi file, kernel e tanto altro.

Come sbloccare il Bootloader su Xiaomi MI A2

La procedura necessaria per sbloccare il Bootloader su Xiaomi MI A2, porterà via reset del sistema Android, alla perdita di tutti i dati salvati all’interno della memoria principale dove è salvato il sistema operativo, è quindi necessario prima di procedere, fare un bel backup completo di tutti i tuoi dati più importanti come fotografie, video, applicazioni, numeri di telefono, messaggi e tutto ciò che vorrai ripristinare una volta che il Bootloader è stato sbloccato. Assicurati inoltre prima di iniziare che il telefono abbia almeno il 70% di carica batteria disponibile.

Fatta questa premessa, ecco quindi come sbloccare il Bootloader, installare la TWRP e ottenere i permessi di Root su Xiaomi MI A2:

  • Il primo passo da seguire è quello di sbloccare il Bootloader su Xiaomi MI A2. Per fare ciò devi attivare prima di tutto le Opzioni sviluppatore andando su Impostazioni > Sistema > Informazioni sul telefono > Premi ripetutamente su Numero Build finchè non appare il messaggio pop-up di attivazione delle Opzioni sviluppatore
  • Torna ora indietro su Sistema e dovresti ora visualizzare in elenco la voce Opzioni sviluppatore visibile
  • Accedi su Opzioni sviluppatore e abilita le voci Sblocco OEM e Debug USB
  • Spegni ora lo smartphone
  • Accendi il dispositivo in modalità Fastboot premendo in contemporanea i pulsanti Volume Basso + Tasto d’accensione Power per circa 5 secondi finchè lo smartphone non si accende e se tutto è stato fatto correttamente, dovresti visualizzare l’immagine che vedi sotto

  • Ora che sei dentro la modalità Fastboot del telefono, prendi il cavo USB e usalo per collegare insieme smartphone e PC
  • Installa i driver sul computer scaricando il tool Mi Flash Unlock
  • Estrai il contenuto del file .zip in una nuova cartella del PC ed esegui il file miflash_unlock > Vai sulle Impostazioni e accedici > Verrà mostrata una nuova finestra con un riferimento a My USB Driver > Clicca su Check, quindi apparirà un nuovo messaggio che ti avviserà di connettere nuovamente il dispositivo > Sconnetti la connessione USB che collega smartphone e PC, connettila nuovamente e avrai i driver del telefono ora installati
  • Chiudi pure Mi Flash Unlock in quanto non serve più
  • Scarica adesso sul computer il programma ADB e Fastboot e installalo quindi:
    • Eseguilo con i privilegi di amministratore
    • Premi Y/YES per procedere con l’installazione di ADB e Fastboot o N/NO per saltare questo passaggio
    • Premi Y/YES per procedere con l’installazione di ADB e Fastboot a livello di sistema o N/NO solo per l’utente corrente
    • Premi Y/YES per procedere con l’installazione dei driver o N/NO per saltare questo passaggio
    • Continua con l’installazione dei Driver
    • ADB e Fastboot dovrebbe essere pronto all’uso adesso
  • Ora, per sbloccare il Bootloader su Xiaomi MI A2, scarica sul PC la seguente cartella in formato .zip UNLOCK BOOTLOADER XIAOMI MI A2 necessaria per lo sblocco del device, quindi scompattalo su una nuova cartella creata sul desktop del PC
  • Apri quindi la cartella UNLOCK BOOTLOADER XIAOMI MI A2 e dovresti trovare al suo interno un file con estensione .bat chiamato UNLOCK AUTO.bat > Assicurati che lo smartphone sia ancora connesso al PC via USB > Fai doppio clic con il mouse sopra il file UNLOCK AUTO.bat per eseguirlo
  • Sullo smartphone, una volta cliccato sul file indicato, dovrebbe comparire sullo schermo un avviso > Premi due volte sul tasto Volume Meno > Seleziona l’opzione Unlock Bootloader (Sblocca Bootloader) > Premi sul pulsante d’accensione Power del telefono e lo smartphone dovrebbe riavviarsi un paio di volte. Durante questa fase, tutti i dati salvati all’interno della memoria del telefono verranno rimossi definitivamente resettando il dispositivo allo stato di fabbrica
  • Non scollegare ancora il cavo USB che collega insieme telefono e computer
  • Una volta sbloccato il Bootloader su Xiaomi MI A2, spegni nuovamente lo smartphone e accendilo in modalità Fastboot > Vai nuovamente nella cartella UNLOCK BOOTLOADER XIAOMI MI A2 e fai doppio clic con il mouse sul file FLASH UNLOCK CRITICAL.bat per evitare problemi con il ripristino del dispositivo e il firmware in uso

Sotto puoi vedere in un video l’intera procedura per poter sbloccare il Bootloader su Xiaomi MI A2:

Abbiamo visto quindi nei passaggi precedenti come sbloccare il Bootloader su Xiaomi MI A2, di seguito vedremo invece i passaggi da seguire per poter installare la TWRP Recovery su Xiaomi MI A2.

Come installare la TWRP Recovery su Xiaomi MI A2
  • Scarica la TWRP Recovery sul PC e posiziona il file all’interno della cartella ADB e Fastboot
  • Scarica anche il file Magisk necessario per poter eseguire i permessi di Root più avanti su Xiaomi MI A2
  • Procedi con il download del file DM Verity Disabler per impedire al dispositivo di riavviarsi in loop

Ora che abbiamo tutti i file necessari, vediamo come installare la TWRP Recovery su Xiaomi MI A2:

  • Ora lo smartphone dovrebbe essere nuovamente riportato allo stato di fabbrica.
  • Assicurati che lo Xiaomi MI A2 sia collegato al computer via cavo USB
  • Abilita il Debug USB dello smartphone andando su Impostazioni > Sistema > Opzioni sviluppatore > Abilita debug USB. Se le Opzioni sviluppatore non sono attive vai su Sistema > Informazioni sul telefono > Premi ripetutamente con il dito sulla voce Numero Build
  • Trasferisci tutti i file scaricati dal PC sul telefono: TWRP, Magisk zip file, DM Verity Disabler nella memoria principale del tuo Mi A2
  • Apri adesso la cartella ADB e Fastboot, clicca con il pulsante destro del mouse su un punto vuoto della cartella e seleziona la voce Apri finestra di comando qui per accedere al Prompt dei comandi di Windows
  • Dal Prompt dei comandi digita abd reboot bootlooader seguito dal tasto Invio della tastiera del PC. Se sullo schermo dello smartphone, dovesse apparire una finestra con richiesta di autorizzazione a consentire il Debug USB, premi sul pulsante OK
  • Adesso, puoi installare la TWRP Recovery su MI A2 digitando il comando fastboot flash boot_b recovery.img seguito dal tasto Invio (recovery.img deve essere sostituito con il nome reale della TWRP recovery scaricata)
  • Imposta ora la partizione B come partizione attiva usando il seguente comando sempre usando il Prompt di Windows: fastboot set_active b
  • Adesso c’è un passaggio un pò delicato da eseguire: tieni premuto il pulsante per aumentare il volume dello Xiaomi MI A2 Volume + ed esegui in contemporanea il seguente comando dal Prompt di Windows: fastboot reboot seguito dal tasto Invio
  • Adesso il dispositivo si dovrebbe riavviare accedendo direttamente alla TWRP Recovery a significare che hai fatto tutto in maniera corretta fino a ora

Ora che sei riuscito a installare la TWRP Recovery su Xiaomi MI A2, puoi finalmente procedere a installare il file Magisk per ottenere i permessi di Root su Xiaomi MI A2. La procedura da seguire è abbastanza semplice.

Come ottenere i permessi di Root su Xiaomi MI A2 con Magisk
  • Una volta che è stata visualizzata l’interfaccia della TWRP Recovery, premi sul pulsante Install e seleziona il file della TWRP Recovery che avevi scaricato nella memoria principale del telefono per installare in maniera definitiva la Custom Recovery
  • Fatto ciò, premi nuovamente sul pulsante Install e seleziona il file Magisk.zip che avevi già scaricato sulla memoria interna del dispositivo. Conferma l’installazione del file con uno swipe se vuoi ottenere i permessi di Root su Xiaomi MI A2 (se non volessi installare i permessi di Root, per evitare problemi di avvio come il Bootloop, è possibile installare il file DM Verity Disabler che trovi già pronto all’installazione nella memoria principale del dispositivo in quanto lo avevi trasferito in precedenza. Il processo di installazione è lo stesso visto per installare Magisk per il Root quindi Install > Nome file DM Disabler > Swipe per il flash)
  • Completata l’installazione del file Magisk, è necessario riavviare il dispositivo, quindi procedi come segue: Premi sul pulsante Home > Reboot > Attiva lo Slot A

Complimenti se tutto è stato fatto correttamente sei riuscito a sbloccare il Bootloader, installare la TWRP e a ottenere i permessi di Root su Xiaomi MI A2. Per verificare con certezza che il Root sia ora attivo, puoi usare il controllo di sicurezza Magisk oppure usare applicazioni di terze parti come ad esempio Root Checker o ancora provando a installare un’applicazione che per funzionare richieda i permessi di Root.

Megapk.it non si prende alcuna responsabilità in caso di perdita dati, brick o altri problemi di malfunzionamento del dispositivo, causati da un uso poco attento o male interpretato di questa guida.
OffertaPiù venduti - Posizione n. 1
Ferilinso Vetro Tempera Xiaomi Mi A2 Lite, [4 Pack] Pellicola Protettiva Protezione Schermo in Vetro Temperato Screen Protector Film con...
Leggi le 13 Recensioni
Più venduti - Posizione n. 2
Pacco da 2 Pellicole Protettive in Vetro Temperato per Xiaomi Mi A2, POOPHUNS Xiaomi Mi A2 Pellicola Vetro(HD Alta trasparente), Xiaomi Mi...
Leggi le 5 Recensioni
Più venduti - Posizione n. 4
iVoler [3 Pack] Pellicola Vetro Temperato Xiaomi Mi A2 Lite/Xiaomi Redmi 6 PRO [Garanzia a Vita], Pellicola Protettiva, Protezione per...
Leggi le 10 Recensioni
Più venduti - Posizione n. 5
Peloo 3-Pack Xiaomi Mi A2 Lite Pellicole Protettive, Pellicola Protettiva in Vetro Temperato per Xiaomi Mi A2 Lite/Redmi 6 Pro [9H...
Leggi le 22 Recensioni

* I prezzi dei prodotti e la disponibilità sono aggiornati alla data/ora indicata e sono soggetti a modifica. Qualsiasi informazione di prezzi e disponibilità visualizzata su Amazon.it al momento dell'acquisto si applicherà alla vendita di questo prodotto.


Link Sponsorizzati





https://www.megapk.it/wp-content/uploads/2018/09/Come-sbloccare-il-Bootloaderinstallare-la-TWRP-e-ottenere-i-permessi-di-Root-su-Xiami-MI-A2.jpghttps://www.megapk.it/wp-content/uploads/2018/09/Come-sbloccare-il-Bootloaderinstallare-la-TWRP-e-ottenere-i-permessi-di-Root-su-Xiami-MI-A2-150x150.jpgPierluigi MurgiaModdingmi a2,xiaomi
In questa guida andremo a seguire tutti i passaggi necessari per poter sbloccare il Bootloader,installare la TWRP e ottenere i permessi di Root su Xiaomi MI A2. Recentemente lo Xiaomi MI A1, che ha avuto un gran successo e apprezzamenti per il fatto di aver installato Android One, è stato sostituito...