Guide

Come risolvere Soft Brick e Bootloop in caso di cambio Rom su Android

Pubblicità

Oggi vedremo come risolvere Soft Brick e Bootloop in caso di cambio Rom su Android. Se sei uno smanettone “malato” di Android e ti piace cambiare spesso Rom, può capitare per le più svariate motivazioni che qualcosa vada storto, con la conseguenza di ritrovarsi con il terminale Android in modalità Soft Brick e Bootloop. Quando il dispositivo entra in questo stato, quando si tenta di avviare il sistema operativo Android di smartphone o tablet che sia, ci si ritroverà perennemente nella schermata iniziale del boot, non riuscendo quindi ad andare oltre, il terminale è quindi impossibile da usare perchè non riesce ad avviare il sistema operativo.

Pubblicità


Se quindi di recente hai sostituito la tua Rom originale con un’altra consigliatissima da altri utenti, ma quando finalmente sei riuscito nelle procedura d’installazione, ti sei ritrovato con la schermata iniziale che non vuole proprio farti accedere al sistema operativo Android e conseguentemente alla Home, attraverso questa piccola guida, troverai la soluzione per risolvere Soft Brick e Bootloop in caso di cambio Rom su Android. Solitamente quando si installa una nuova Rom, il primo avvio è sempre un pò lungo, ma quando dura parecchio, per tempi maggiori di 10-15 minuti (esagerando), allora qualcosa è andato sicuramente storto, come si fa quindi a risolvere Soft Brick e Bootloop in caso di cambio Rom su Android, evitando di buttare via il terminale? Segui questa guida con tutti i passaggi per procedere alla risoluzione del problema.

  • Accedi alla Recovery mode
  • Scorri sino a trovare Wipe Dalvik Cache
  • Seleziona Wipe Cache e attiva la procedura
  • Riavvia il terminale, che finalmente dovrebbe superare la fase di boot e avviarsi normalmente

Se non sei riuscito a risolvere Soft Brick e Bootloop in caso di cambio Rom su Android in questa maniera, aggiungi al metodo precedente questi passaggi, che cancelleranno però anche foto, app ecc. riportando il dispositivo allo stato di fabbrica, quindi verrà resettato:

  • Accedi alla Recovery mode
  • Seleziona Wipe Data
  • Seleziona Wipe Cache
  • Riavvia il dispositivo
  • Ora il dispositivo dovrebbe avviarsi senza problemi.

Non hai risolto nemmeno questa volta? Procedi allora alla nuova installazione da zero della Rom, assicurati di seguire la guida sull’installazione della Rom in tutti i suoi particolari come Wipe Dalvik Cache, Wipe Data, Wipe Cache, Internal storage (questo cancellerà tutti i dati presenti nella memoria interna) e assicurati che la Rom che vuoi installare sia interamente compatibile con il terminale, che sia salvata nella SD esterna e riuscirai sicuramente a risolvere Soft Brick e Bootloop in caso di cambio Rom su Android.

Consiglio sempre, prima di avventurarsi sul cambio Rom, di fare un Backup della Rom attuale e funzionante tramite Nandroid Backup, una facile operazione che potrai eseguire dalla Recovery mode attraverso una Custom Recovery come ad esempio la TWRP, in questa maniera in caso di problemi, basterà fare il ripristino della vecchia Rom e tutto tornerà come prima in pochi minuti.

Pubblicità