Guide

Come risolvere l’errore “Sfortunatamente Whatsapp si è interrotto” su Android

Oggi vedremo come risolvere l’errore “Sfortunatamente Whatsapp si è interrotto” su Android. WhatsApp è una tra le migliori app di messaggistica al mondo che viene usata tantissimo oltre che per inviare messaggi scritti, anche per poter effettuare chiamate vocali, condividere contenuti multimediali e videochiamare parenti e amici. A volte però l’applicazione potrebbe creare qualche problema, specialmente quando genera una finestra di errore del tipo “Sfortunatamente Whatsapp si è interrotto su Android” dal nulla, magari proprio quando sei nel bel mezzo di una discussione e che costringe l’app a chiudersi. Tutto questo è irritante, tuttavia ci sono diversi modi per riportare il funzionamento di Whatsapp alla normalità e vedremo in questa guida come fare.

Link Sponsorizzati

Come risolvere l’errore “Sfortunatamente Whatsapp si è interrotto” su Android: riavvia il dispositivo

Come sempre, la prima soluzione è quella di provare a riavviare il dispositivo. Premi quindi in maniera prolungata il tasto di accensione/spegnimento dello smartphone è seleziona la voce Riavvia. A riavvio terminato, avvia Whatsapp e vedi se riscontri ancora il messaggio di errore che interrompe l’applicazione

Come risolvere l’errore “Sfortunatamente Whatsapp si è interrotto” su Android: cancella la Cache e i Dati dell’applicazione

Il secondo metodo da seguire per cercare di risolvere l’errore “Sfortunatamente Whatsapp si è interrotto” su Android è quello di cancellare la Cache e i Dati dell’applicazione Whatsapp, in questo modo potrebbe tornare a funzionare tutto in maniera corretta con pochi semplici passaggi:

  • Avvia le Impostazioni del tuo telefono Android
  • Scorri verso il basso e premi sulla voce Applicazioni per visualizzare tutte le app che hai installate
  • Accedi ora su Gestione applicazioni
  • Scorri verso sinistra, finché non vedrai apparire l’ultima opzione sotto il titolo con scritto TUTTI, in questo modo potrai visualizzare tutte le applicazioni che sono installate sul tuo device
  • Scorri la schermata verso il basso fino a trovare la voce  WhatsApp, quindi toccala per accedervi
  • Adesso, premi sulle voci Cancella cache e Cancella i dati, quindi una volta fatto riavvia il telefono
  • Avvia Whatsapp e controlla se l’errore “Sfortunatamente Whatsapp si è interrotto” viene ancora visualizzato. Se continui a visualizzare l’errore, prova allora la soluzione successiva
Come risolvere l’errore “Sfortunatamente Whatsapp si è interrotto” su Android: disinstalla e reinstalla Whatsapp

Se il metodo visto sopra non ha avuto successo, quest’altra soluzione potrebbe funzionare, ma dovrai rimuovere l’applicazione e reinstallarla da zero. Vediamo come procedere:

  • Disinstalla l’applicazione Whatsapp dal tuo dispositivo Android. Per poterlo fare puoi usare uno dei metodi seguenti:
    1. Tramite launcher: dalla Home premi a lungo sull’icona Whatsapp e trascinala verso il cestino
    2. Tramite Play Store: vai sul Play Store, cerca Whatsapp e premi sul pulsante Disinstalla
    3. Da Gestione applicazioni: vai su Impostazioni > Cerca Whatsapp > Accedi a Whatsapp > Premi su Disinstalla
  • Una volta che hai rimosso Whatsapp con uno dei metodi visti sopra, riavvia il telefono
  • Scarica nuovamente WhatsApp dal Google Play Store
  • Configura Whatsapp e se tutto è andato per il meglio, avviandolo non dovresti più visualizzare l’errore “Sfortunatamente Whatsapp si è interrotto”. Se continui invece a visualizzare l’errore, prova con la successiva soluzione
Come risolvere l’errore “Sfortunatamente Whatsapp si è interrotto” su Android: installa una versione precedente di Whatsapp (ROOT)

Questa soluzione è possibile metterla in pratica solo da chi ha il dispositivo Android con i permessi di Root attivi. Con questo metodo sarà possibile installare una versione precedente di Whatsapp, in questo modo se è presente un bug sull’ultimo aggiornamento fatto dell’app che provoca la visualizzazione dell’errore “Sfortunatamente Whatsapp si è interrotto”, con la versione precedente invece non dovrebbe più comparire. Per poter installare una versione precedente di Whatsapp ti consiglio di leggere la nostra guida su come installare la versione precedente di un’app Android senza perdere i dati. Basterà scaricare l’app apposita per poter procedere con il downgrade, scaricare una versione precedente di Whatsapp quindi procedere con la sua installazione andando a sostituire l’ultima versione aggiornata. Se tutto è andato per il meglio non dovresti più visualizzare alcun messaggio di errore “Sfortunatamente Whatsapp si è interrotto”, ricordati però di bloccare l’aggiornamento automatico di Whatsapp dal Google Play Store, andando su:

  • Accedi al Google Play Store
  • Premi sul’icona Menu con le tre barre orizzontali
  • Vai su Le mie app e i miei giochi
  • Premi sulla voce Installate
  • Scorri le varie app fino a Whatsapp e una volta trovata premi sopra l’icona. Vedrai visualizzata la pagina di Whatsapp sul Google Play Store
  • Premi sui tre punti in verticale che trovi in alto a destra
  • Togli lo spunta alla voce Aggiornam. autom. (Aggiornamenti automatici). In questo modo Whatsapp non potrà più aggiornarsi in automatico. Quando vedrai che è stato rilasciato un nuovo aggiornamento di Whatsapp, procedi con il download e vedi se riscontri ancora il bug “Sfortunatamente Whatsapp si è interrotto” come nella versione precedente che avevi dell’applicazione

Attraverso i metodi visti sopra dovresti riuscire a risolvere sul tuo dispositivo Android l’errore “Sfortunatamente Whatsapp si è interrotto”. Se conosci qualche altro sistema che hai usato per risolvere l’errore, ci farebbe piacere conoscerlo con un tuo commento sotto, così da poter aiutare gli altri utenti che hanno riscontrato il tuo stesso problema.

Link Sponsorizzati