Guide
Come si creano le cartelle su Android

Pubblicità

In questo articolo vediamo come si creano le cartelle su Android e come poter rendere più ordinato la Home utilizzando questo sistema. Chi usa infatti tante applicazioni, si sarà reso conto che sula sua Home si è creato un vero e proprio caos con applicazioni disordinate e difficili da rintracciare quando servono con urgenza, considerando poi che ora si sta eliminando l’App drawer dalle nuove versioni di Android, tenere le applicazioni ordinate può diventare veramente complicato.

Pubblicità


Grazie alle cartelle, si possono raggruppare le applicazioni ad esempio per categoria all’interno di essa, ad esempio tutte le app social come Facebook, Twitter, Instagram si possono mettere dentro una cartella chiamata “Social”, oppure un altro esempio, se si utilizzano tanti giochi possono essere tutti messi in gruppo all’interno di una cartella o ancora, se si utilizzano diversi Browser, questi possono inseriti all’interno di una cartella in modo da avere sempre una Home ordinata e di facile consultazione.

I vantaggi di avere le cartelle sono diversi e permettono soprattutto di tenere ordinata la Home, permettendo di trovare con rapidità le applicazioni che ci interessano, senza dover perdere a volte anche tanto tempo nel fare la ricerca nella Home in quanto non si riesce a trovare l’icona dell’app che ci serve in quel momento.

Ma veniamo ora al tema dell’articolo e cioè come si creano le cartelle su Android. Per creare le cartelle su Android è molto semplice, basta recarsi nella Home di Android, selezionare l’app che si vuole mettere in una cartella tenendola premuta a lungo con il dito e sempre tenendo premuto spostarla verso un’altra applicazione con cui vogliamo che sia messa dentro la stessa cartella. Quando le due applicazioni verranno sovrapposte si noterà un’animazione e basterà sollevare il dito dall’icona per andare a creare la cartella. Ora all’interno di questa cartella è possibile inserirvi tutte le applicazioni che si vogliono, in modo da rendere ordinata la Home.

Ora che hai capito come si creano le cartelle su Android, se invece vuoi eliminare un’applicazione da una cartella, non devi fare altro che tenere premuto sull’icona dell’app che vuoi inserire sulla Home, quindi spostarla dalla sua posizione verso l’esterno, fino a quando non si vede la schermata della Home, quindi puoi rilasciare l’icona e posizionarla meglio dove vuoi. Se dalla cartella elimini o trasferisci sulla Home tutte le applicazioni lasciandola vuota, in automatico la cartella si cancellerà.

Vuoi nominare una cartella di Android che hai appena creato? Niente di più semplice, ti basta entrare nella cartella, quindi premere sul nome e a questo punto il nome della cartella potrà essere personalizzato a tuo piacimento.

Pubblicità
Pubblicità

Questo sito Web utilizza i cookie inclusi quelli di profilazione e terze parti per raccogliere informazioni sulle visite, migliorare la navigazione e mostrare annunci pubblicitari pertinenti. Consulta la nostra pagina Privacy & Cookie Policy per ulteriori dettagli e visualizzare la lista dei fornitori pubblicitari o puoi accettare premendo sul pulsante Accetta.

Imposta quali cookie vuoi consentire o bloccare

Visitando questo sito web, potrebbero venire memorizzati o recuperate delle informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookie. Queste informazioni potrebbero riguardare te, le tue preferenze o il dispositivo con cui hai avuto accesso e vengono utilizzate principalmente per far funzionare il sito nella maniera corretta. Le informazioni rilevate attraverso i cookie non sono in grado di identificarti direttamente, ma servono per offrirti un'esperienza web più adatta al tuo profilo utente. Poiché rispettiamo il tuo diritto alla privacy, puoi scegliere dal pannello che troverai di seguito di non consentire alcuni tipi di cookie o solo alcuni di essi. Usa l'interruttore di fianco a ogni categoria di cookie per gestire le tue preferenze, usa però questa funzione con molta attenzione, infatti, tieni presente che il blocco di alcuni tipi di cookie potrebbe influire negativamente sulla tua esperienza sul sito e sui servizi che siamo in grado di offrire. Se vuoi che il sito in questione possa offrirti il massimo per quanto riguarda i suoi contenuti, dovresti accettare tutti i cookie, diversamente l'esperienza utente potrebbe peggiorare. Nel caso dovessi ripensarci, nel caso avessi impostato male la tua decisione su quali cookie rifiutare su questo sito, in qualsiasi momento potrai cambiare la tua scelta premendo sul link "Reset Cookie" che trovi a fondo pagina. La durata dei cookie è di 365 giorni a partire dal momento in cui vengono accettati dall'utente.

Di seguito puoi scegliere quale tipo di cookie consentire o rifiutare su questo sito web e una volta fatta la tua scelta, clicca sul pulsante "Salva le impostazioni sui cookie" per rendere effettiva la tua decisione.

FunzionaliIl nostro sito web utilizza cookie funzionali. Questi cookie sono necessari per far funzionare il nostro sito web.

AnaliticiIl nostro sito Web utilizza cookie analitici per consentire di analizzare il nostro sito Web e ottimizzarlo allo scopo di migliorarne l'usabilità. Le visite tracciate sono anonime.

Social MediaIl nostro sito Web inserisce cookie di social media per mostrarti contenuti di terze parti come YouTube e FaceBook. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

Ads PersonalizzatiIl nostro sito web inserisce cookie pubblicitari per mostrarti pubblicità di terze parti in base ai tuoi interessi. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

AltroIl nostro sito web inserisce cookie di terze parti da altri servizi di terze parti che non sono analitici, social media o pubblicitari.