Guide

WhatsApp non mostra lo Stato su Android? Ecco tutte le soluzioni da seguire per risolvere

Pubblicità

Oggi vedremo con questa guida cosa fare se WhatsApp non mostra lo Stato su Android. Lo Stato, é stato aggiunto su WhatsApp per poter permettere agli utenti della piattaforma di poter condividere una foto o un breve video per un periodo di tempo limitato di sole 24 ore, oltre i quali, trascorso questo tempo, lo Stato fa la sua scomparsa in automatico , cancellandosi da solo in modo da non essere più visibile a nessuno. Lo Stato di WhatsApp é molto utile per far vedere agli altri un breve video, ma può essere usato anche per mostrare una foto o un’immagine, un testo scritto per un periodo di tempo limitato di 24 ore. Alcuni utenti però si sono lamentati di non riuscire più a visualizzare lo Stato di un proprio contatto, senza riuscire a capire il perché. Se adesso ti ritrovi anche tu tra queste persone, in questa guida troverai tutte le soluzioni che ti spiegheranno nel dettaglio cosa fare se WhatsApp non mostra lo Stato.

Pubblicità

Sono diversi gli utenti che utilizzano WhatsApp e che si chiedono perché ci sono problemi con la visualizzazione di uno Stato, anche se nella propria rubrica risultano memorizzati i numeri di telefono dei loro contatti appartenenti ad amici e famigliari. Il fatto che WhatsApp non mostri lo Stato, si può porre per diverse ragioni e se stai riscontrando anche tu questo problema, in questa guida troverai tutte le soluzioni che ti aiuteranno a riportare lo Stato di WhatsApp al suo corretto funzionamento. Possono essere diverse le motivazioni per cui puoi notare questo malfunzionamento con l’app di messaggistica e tutte le ragioni più comuni sono state elencate di seguito.

Cosa fare se WhatsApp non mostra lo Stato su Android: WhatsApp ha spostato lo Stato sotto Aggiornamenti

Se magari ti stai chiedendo “Ma perché il mio Stato WhatsApp non funziona?“, devi sapere che gli sviluppatori hanno aggiunto i Canali nel 2023 e questi si trovano sotto la sezione Aggiornamenti. Non ti preoccupare però, perché se vuoi caricare uno Stato o vedere quelli che hanno messo gli altri, adesso non dovrai fare altro che seguire questi semplici passaggi che ti mostro adesso:

  • Tocca l’icona di WhatsApp per accedere alla schermata principale del servizio di messaggistica dove ci sono tutte le chat che hai aperto in primo piano

  • Quindi ti basterà premere sulla voce Aggiornamenti che puoi vedere in basso

  • Dalla sezione Aggiornamenti potrai visualizzare di nuovo lo Stato o caricarne di nuovi e poco più sotto troverai invece i Canali a cui ti puoi iscrivere se vuoi. Per quanto riguarda il funzionamento dello Stato non cambia in pratica nulla rispetto a prima, ma cambia solo la posizione in cui è stato messo adesso.

Per capire se qualcuno dei tuoi contatti ha caricato un nuovo Stato ti basterà guardare la voce Aggiornamenti che si trova in basso su WhatsApp e se vedi un piccolo cerchio colorato di verde alla sua destra, significa che qualcuno dei tuoi contatti ha caricato un nuovo Stato, proprio come accadeva prima di questa modifica quando c’era la voce Stato al posto di Aggiornamenti. Toccando sulla voce Aggiornamenti e andando sotto la sezione Aggiornamenti recenti, potrai vedere chi ha caricato un nuovo Stato di recente e aprirlo con un tocco per capire cosa contiene. Potrai inoltre continuare a comprendere facilmente se qualcuno ha caricato un nuovo Stato perché, proprio come prima, la sua immagine di profilo che puoi vedere nell’elenco dei contatti avrà un cerchio verde attorno. Basterà toccare l’immagine di profilo con il cerchio verde e verrà visualizzato lo Stato caricato.

Gli Stati che hai già avuto modo di vedere invece li troverai andando nella sezione Aggiornamenti > Aggiornamenti visti

Cosa fare se WhatsApp non mostra lo Stato su Android: riavvia lo smartphone

Qualcosa nel telefono Android potrebbe essere andato in tilt lato software e non è sempre facile comprendere se ciò interessa l’app WhatsApp oppure il sistema operativo, ma facendo un riavvio, se sei fortunato potrai nuovamente riportare il funzionamento dell’applicazione di messaggistica alla normalità riguardo la visualizzazione di un nuovo Stato che viene pubblicato sulla piattaforma. Premi e tieni premuto il pulsante che serve per spegnere il telefono, quindi dal menu di spegnimento procedi con il riavvio del dispositivo.

Una volta che il telefono è stato riavviato apri WhatsApp e verifica se riesci a vedere lo Stato dei tuoi contatti o se il problema persiste. Se il problema era di poco conto potresti aver risolto così, ma se ancora le cose non sono cambiate rispetto a prima, passa allora alla soluzione successiva.

Cosa fare se WhatsApp non mostra lo Stato su Android: assicurati di essere nell’elenco dei contatti WhatsApp del tuo amico

Se la persona di cui vuoi visualizzare lo Stato non ha il tuo numero di telefono nella sua rubrica, non sarai in grado di poter visualizzare il suo Stato. Assicurati quindi che il contatto di cui vuoi vedere lo stato ti abbia aggiunto nella sua rubrica chiedendoglielo con un messaggio o con una chiamata, diversamente se non sei stato salvato nel suo elenco dei contatti, non sarai in grado di visualizzare i suoi aggiornamenti che riguardano lo Stato.

Cosa fare se WhatsApp non mostra lo Stato su Android: se hai una versione di WhatsApp che ormai é obsoleta, procedi con il suo aggiornamento

Se stai usando una versione obsoleta di WhatsApp, potresti notare dei problemi insoliti e che magari si sono potuti presentare improvvisamente, tra cui l’impossibilità di vedere lo Stato dei tuoi contatti. Se quindi hai installata una versione non aggiornata di WhatsApp, procedi subito al suo aggiornamento e ciò ti dovrebbe dare il modo di poter non solo riportare al suo corretto funzionamento lo Stato di WhatsApp, ma potrai anche usare le nuove funzioni, se ne sono state aggiunte di nuove e potrai anche usare una versione più sicura dell’app, con possibili bug presenti nelle versioni precedenti che sono stati corretti.

Per aggiornare WhatsApp alla sua ultima versione disponibile o almeno controllare di avere l’ultima versione rilasciata dell’app procedi come in questo modo:

  • Accedi al Google Play Store toccando la sua icona
  • Adesso tocca l’icona circolare del tuo profilo Google. Lo trovi in alto di fianco alla barra di ricerca “Cerca app e giochi

  • Tocca la voce Gestisci app e dispositivo

  • Sotto Aggiornamenti disponibili, premi su Vedi dettagli

  • Dovresti trovare WhatsApp tra le app che richiedono un nuovo aggiornamento. Ti consiglio di premere su Aggiorna tutto per aggiornare non solo WhatsApp, ma anche tutte le altre applicazioni per cui é stato rilasciato un nuovo aggiornamento
  • Una volta aggiornata l’app WhatsApp, verifica se sei riuscito a risolvere con la visualizzazione dello Stato dei contatti
Cosa fare se WhatsApp non mostra lo Stato su Android: controlla che non ci sia qualche problema con la connessione del telefono

Potresti riscontrare dei problemi con il funzionamento dello stato di WhatsApp a causa della connessione internet che non funziona nella maniera corretta, perché è eccessivamente lenta o peggio assente. Se hai dei problemi con la connessione internet, avrai un problema generale che interessa il funzionamento di WhatsApp, oltre a tutte le altre app e servizi che richiedono una connessione internet. Se riscontri problemi con la connessione mobile, per riuscire a risolverli leggi questo articolo, mentre se invece hai problemi con la connessione Wi-Fi, puoi leggere quest’altro articolo.

Cosa fare se WhatsApp non mostra lo Stato su Android: la piattaforma sta affrontando qualche problema temporaneo

Se ancora ti stai chiedendo perché lo Stato caricato su WhatsApp da un contatto in particolare non riesci a vederlo oppure non riesci a visualizzare lo Stato che caricano tutti i tuoi contatti, potrebbe dipendere dal fatto che la piattaforma sta in quel momento affrontando un problema con i suoi server e quindi non tutto funziona bene come al solito. Quando questo accade, ma soprattutto se WhatsApp è down, potresti riscontrare anche altri problemi di funzionamento, come il mancato invio dei messaggi o il fatto che le videochiamate non funzionano e altro ancora. Se il problema dipende da WhatsApp non puoi fare molto, se non verificare se il problema lo stanno riscontrando anche altre persone, cosa che ti è facile capire collegandoti a un sito tipo Downdetector.it, un sito sito web da cui potrai cercare la pagina di WhatsApp e verificare se ci sono state delle segnalazioni nelle ultime 24 ore da parte degli utenti riguardo i malfunzionamenti del servizio. Se noti un picco nel grafico delle segnalazioni vuol dire che ci sono problemi e il team di WhatsApp farà di tutto per risolverli nel più breve tempo possibile. Quindi pazienta un po’ e riprova a controllare l’app di WhatsApp più tardi per vedere se riesci di nuovo a guardare gli Stati pubblicati dai tuoi contatti.

Cosa fare se WhatsApp non mostra lo Stato su Android: potrebbe averti bloccato il contatto

Se non riesci a visualizzare lo Stato di una sola persona e non lo vedi più da tempo online, potresti essere stato bloccato da lui, ecco perché non riesci a visualizzare il suo Stato. Se un contatto ti ha bloccato non ci puoi più comunicare e non potrai vedere nemmeno il suo Stato aggiornato, non riuscirai a vedere quando è online e i tuoi messaggi rimarranno permanentemente con una sola spunta grigia, inoltre anche chiamando da WhatsApp non riceverai mai risposta perché a chi ti ha bloccato non appare nessuna chiamata in corso. Se questo fosse il caso e quindi sei stato bloccato, dovresti riuscire a farti sbloccare dal contatto e così facendo potrai visualizzare nuovamente il suo Stato quando ne carica uno. Per saperne di più e in maniera più approfondita su cosa accade se si blocca un contatto su WhatsApp e per comprendere se sei stato bloccato da qualcuno, ti consiglio di leggere anche questo post.

Cosa fare se WhatsApp non mostra lo Stato su Android: il contatto potrebbe aver impostato la visualizzazione del suo Stato solo per alcuni contatti che ha selezionato

Potrebbe succedere anche di non riuscire a visualizzare lo Stato di qualcuno a causa del fatto che questo contatto di cui non riesci a visualizzare lo Stato su WhatsApp, ha modificato le impostazioni sulla privacy per poter far visualizzare lo stato soltanto ai contatti che ha selezionato, e probabilmente potresti non stare tra di loro. Puoi chiedere al contatto di cui non visualizzi lo Stato di aggiungerti alla lista dei contatti che possono visualizzare i suoi aggiornamenti di Stato, quindi una volta messo nella lista, anche tu potrai visualizzare ogni nuovo Stato che verrà pubblicato da quel contatto.

Anche se tu non puoi fare nulla per modificare le impostazioni sulla privacy degli altri utenti che usano WhatsApp, se ti interessa come fare a scopo informativo per aggiungere un nuovo contatto alla lista di chi può visualizzare uno Stato, basta procedere come segue:

  • Si accede a WhatsApp toccando la sua caratteristica icona verde
  • Si deve premere sui 3 punti in verticale che si trovano in alto a destra della schermata
  • Si aprirà ora una piccola finestra da cui é necessario premere su Impostazioni

  • Dalla finestra delle Impostazioni si va su Privacy

  • Adesso da Privacy se vai nella sezione Stato è possibile modificare diverse cose, tra cui la lista di chi può visualizzare uno Stato che viene pubblicato

  • Si preme adesso su Stato e dalla nuova finestra che permette di modificare la privacy di chi può visualizzare lo Stato pubblicato, si può accedere selezionare la voce Condividi con… oppure I miei contatti eccetto… e da qui si possono selezionare i contatti con cui condividere uno Stato che é stato pubblicato su WhatsApp
Cosa fare se WhatsApp non mostra lo Stato su Android: conclusioni
Le ragioni per cui WhatsApp non mostra lo Stato di un tuo contatto o di tutti i tuoi contatti possono essere diverse, ma le soluzioni viste sopra spero che ti siano state di aiuto per riuscire a risolvere il problema che hai riscontrato. Alla prossima guida.

Pubblicità