Guide

Ecco cosa succede se si blocca un numero su Whatsapp

Oggi vedremo di rispondere a una domanda a cui si pongono tanti utenti, ovvero cosa succede se si blocca un numero su Whatsapp? Whatsapp è senza dubbio un’applicazione che ha rivoluzionato il modo di comunicare, che ha fatto mettere nel dimenticatoio i vecchi sms e che permette di svolgere tante importanti funzioni oltre a quelle di chat scritta, Whatsapp permette ad esempio di mandare anche messaggi vocali, fare chiamate e videochiamate, mandare la propria posizione, inviare allegati ecc.. A volte però Whatsapp per quanto utile, può diventare fastidioso, quando ad esempio si continuano a ricevere continui messaggi di spam da aziende oppure se si ricevono messaggi insistenti da contatti con cui non si vuole avere a che fare. In questi casi, presi dalla disperazione, l’unica soluzione possibile è quella di bloccare il contatto, così da evitare che possa continuare a inviarci messaggi non graditi. Ma cosa succede se si blocca un numero su Whatsapp? La persona bloccata può continuare a chiamare? Un contatto bloccato può vedere la tua immagine del profilo? Risponderemo a tutte le tue domande in questo post.

Link Sponsorizzati

Ma prima di vedere cosa succede se si blocca un numero su Whatsapp, come si blocca un contatto? La procedura di blocco di un contatto Whatsapp è abbastanza semplice, basta seguire i seguenti passaggi:

  • Accedi a Whatsapp
  • Premi sull’icona Inizia una chat e ti verrà mostrata la lista di tutti i contatti in rubrica
  • Tocca con il dito sull’immagine del contatto (di forma circolare) che vuoi bloccare
  • Premi sull’icona con la “i cerchiata
  • Scorri la finestra che visualizzi fino al basso e premi sulla voce Blocca

In alternativa, è possibile bloccare un contatto Whatsapp facendo come segue:

  • Entra su Whatsapp
  • Tocca i tre punti in altro a destra
  • Accedi alle Impostazioni
  • Premi quindi sulla voce Account 
  • Vai ora su Privacy
  • Tocca quindi la voce Contatti bloccati
  • Da Contatti bloccati potrai vedere tutti i contatti che hai già bloccato o aggiungerne uno premendo sull’icona che trovi in alto a destra
  • Seleziona quindi il contatto o i contatti che vuoi bloccare e da quel momento in poi, non potranno più chiamarti o inviare messaggi

Vediamo cosa succede se si blocca un numero su Whatsapp rispondendo a varie domande a cui si pongono maggiormente gli utenti:

Cosa succede se si blocca un numero su Whatsapp: che fine fanno i messaggi delle vecchie chat registrate?

Se si ha già avuto modo di chattare con un contatto Whatsapp che poi è stato bloccato, ciò non influirà sulla loro visualizzazione dei vecchi messaggi o file multimediali in quanto continueranno a rimanere sul telefono fino a quando non verranno cancellati manualmente

Cosa succede se si blocca un numero su Whatsapp: cosa succede con le spunta?

Whatsapp quando si invia un messaggio a un contatto, offre tre tipi di spunta:

  • Una spunta grigia: in questo caso il messaggio è stato inviato su Whatsapp ma non è stato ancora ricevuto dal contatto
  • Due spunta grigie: il messaggio è stato ricevuto dal contatto Whatsapp a cui è stato inviato il messaggio
  • Due spunta blu: il messaggio è stato letto da contatto a cui è stato inviato

Cosa succede invece con le spunta se viene inviato un messaggio da un contatto Whatsapp che abbiamo bloccato? In questo caso, quando una persona bloccata invia un messaggio, quella persona vedrà sempre un singolo segno di spunta grigio, lo stesso che appare quando un messaggio non è stato recapitato

Cosa succede se si blocca un numero su Whatsapp: cosa accade con i nuovi messaggi?

Whatsapp non evidenzia il fatto che un contatto è stato bloccato, quindi una persona che subisce il blocco può ancora vedere il nostro nome nella sua rubrica, può anche inviare messaggi come farebbe normalmente, ma questi non potranno essere mai recapitati al destinatario che ha provveduto con il blocco. La possibilità di poter comunicare con il contatto di Whatsapp che è stato bloccato, si annulla anche per chi ha eseguito il blocco, infatti chi blocca se vorrà inviare un messaggio al contatto bloccato, dovrà prima procedere con lo sblocco del contatto.

Cosa succede se si blocca un numero su Whatsapp: è possibile recuperare e visualizzare i messaggi inviati dai contatti bloccati?

Purtroppo se un contatto Whatsapp che abbiamo bloccato ci invia un messaggio, non lo si potrà ricevere, nemmeno dopo che il contatto è stato sbloccato. In questo caso, non esiste alcun modo per recuperare e visualizzare i messaggi che sono stati inviati da un contatto bloccato

Cosa succede se si blocca un numero su Whatsapp: lo stato online e l’ultima visita saranno lo stesso visibili?

Su Whatsapp esistono due tipi di stato: online e ultimo accesso. Lo stato online, compare quando il contatto ha effettuato l’accesso su Whatsapp ed è presente; lo stato di ultimo accesso invece, viene pubblicato quando il contatto non è online, quindi non ha fatto l’accesso a Whatsapp e in questo caso viene segnalata la data e orario dell’ultima volta che un contatto ha avuto modo di entrare su Whatsapp. L’app di messaggistica, permette di disabilitare l’ultimo stato di accesso visualizzato, ma non permette di disattivare lo stato che indica quando si è online, tranne se si blocca un contatto. Se infatti un contatto viene bloccato, anche se siamo online, non lo verrà mai a sapere, ovviamente però anche noi se un contatto che abbiamo bloccato, accede a Whatsapp, non potremo mai vedere se è online. Per il contatto bloccato, l‘area di stato sotto il tuo nome nel thread della chat (dove di solito c’è scritto “online” oppure l’ultima volta che si ha avuto accesso) apparirà vuota e lo stesso vale anche per il contatto che ha effettuato il blocco del numero Whatsapp. Bloccare un contatto rimuove anche la possibilità di vedere l’ultima visita. Sia il contatto bloccato che chi lo ha bloccato non saranno in grado di vedere l’ultima visita l’uno dell’altro. Questo funziona indipendentemente dal fatto che chi blocca il contatto abbia nascosto l’ultima visita ai propri contatti o meno

Cosa succede se si blocca un numero su Whatsapp: e se blocco un contatto che frequenta un mio stesso gruppo?

Per i gruppi funziona in maniera differente, infatti le chat di gruppo rimangono inalterate quando viene bloccato qualcuno, ciò significa che entrambi i contatti, sia quello che blocca che chi è stato bloccato, saranno in grado di vedere i messaggi che scrivono nei gruppi che frequentano in comune

Cosa succede se si blocca un numero su Whatsapp: l’immagine del profilo rimane visibile?

Quando blocchi un contatto su Whatsapp, questo non sarà più in grado di vedere la tua immagine del profilo, ma vedranno l’immagine del profilo di WhatsApp predefinita per il tuo contatto (la classica icona grigia senza foto di Whatsapp). Sarai tuttavia in grado di vedere comunque gli aggiornamenti dell’immagine del profilo attuale e futuro della persona bloccata, a meno che anche tu non venga bloccato a tua volta dalla stessa persona che hai bloccato

Cosa succede se si blocca un numero su Whatsapp: lo Stato sarà ancora visibile? E le informazioni del contatto?

Whatsapp, già dalle impostazioni sulla privacy permette di impostare il blocco della visione del proprio Stato caricato ai contatti desiderati. Un contatto bloccato, automaticamente non sarà più in grado di visualizzare il nostro Stato Whatsapp, stessa cosa per chi blocca, non sarà in grado di vedere lo Stato di chi è stato bloccato. La stessa cosa vale anche per le informazioni, che non saranno più visualizzabili dal contatto bloccato, mentre chi blocca invece potrà continuare a vedere gli eventuali cambiamenti alle informazioni del contatto bloccato

Cosa succede se si blocca un numero su Whatsapp: un contatto bloccato ci può chiamare?

Un contatto che abbiamo bloccato su Whatsapp, potrà comunque provare a chiamare il nostro numero di Whatsapp, sentirà gli squilli e tutto, ma noi non verremo avvisati della chiamata, quindi non riceveremo l’avviso di alcuna chiamata in arrivo, tanto meno una notifica come il contatto che abbiamo bloccato ci stava chiamando. Allo stesso modo, chi ha bloccato un contatto, non potrà chiamarlo finchè non verrà sbloccato

Cosa succede se si blocca un numero su Whatsapp: un contatto bloccato viene eliminato anche dalla lista dei contatti?

Chi blocca un contatto non lo rimuoverà anche dalla propria lista in rubrica che ha su Whatsapp, ma se non lo si vuole più vedere nemmeno in lista, sarà necessario cancellarlo manualmente dai contatti in rubrica del telefono

Abbiamo visto quindi cosa succede se si blocca un numero su Whatsapp, ma come si fa a capire se si è stati bloccati da qualcuno? In questo caso, se pensi che una persona di abbia bloccato su Whatsapp, ti consiglio di leggere la nostra guida su come capire se un contatto ci ha bloccato su Whatsapp.

Link Sponsorizzati