Guide

Connessione dati é attiva ma non funziona su Android. Tutte le soluzioni [GUIDA]

Pubblicità

Oggi con questa guida su Android vedremo cosa fare se la connessione dati é attiva ma non funziona su Android. Chi vuole navigare in internet con il proprio smartphone e non ha un router per poter usare la connessione Wi-Fi, deve per forza fare affidamento a una connessione dati del telefono. La connessione mobile sfrutta la propria SIM telefonica per potersi connettere a internet e poter così usare i servizi che richiedono questo tipo di connessione, quindi browser, servizi di messaggistica istantanea, cloud ecc.. Potrebbe capitare però di essere connessi alla connessione mobile, ma questa nonostante sia attiva non permetta di navigare. Se anche tu stai affrontando questo problema, abbiamo creato questa guida dove sono state raccolte tutte le soluzioni che ti spiegheranno nel dettaglio cosa fare se la connessione dati é attiva ma non funziona su Android.

Pubblicità


La connessione mobile é utilissima in quanto permette di poter usare internet anche se non ci si può collegare a un modem, quindi é di grande utilità quando ci si trova fuori casa ad esempio o in luoghi dove non si ha una connessione Wi-Fi a disposizione. Se la connessione dati non funziona però, é un grande problema, in quanto lo smartphone diventa utile praticamente quasi quanto un telefono che non é smart. Se sei connesso alla connessione mobile ma questa non funziona sul tuo Android, ecco tutte le soluzioni che ti consiglio di provare per poter risolvere finalmente il problema.

Cosa fare se la connessione dati é attiva ma non funziona su Android: fai un controllo del tuo piano dati
Pubblicità


La prima cosa che mi sento di consigliarti, consiste nell’assicurarti che il tuo piano dati per poteri connettere a internet, sia attivo. Controlla inoltre di non aver superato il tuo limite di utilizzo di connessione dati o ti potresti ritrovare a seconda dell’operatore in uso, con una connessione mobile funzionante, ma estremamente più lenta, tanto da sembrare che non stia funzionando. Se quindi i tuoi dati mobili non funzionano, controlla innanzitutto di non aver superato la tua soglia di consumo massima di cui disponi e che in genere é mensile.

Cosa fare se la connessione dati é attiva ma non funziona su Android: riavvia lo smartphone
Pubblicità


Un’altra ragione per cui la connessione dati nonostante sia attiva non funziona, potrebbe dipendere da qualcosa che ha a che fare con il software del dispositivo. Ti consiglio quindi in questo caso di riavviare lo smartphone e il fatto che ci sarà questo spegnimento e accensione del dispositivo, permetterà anche un nuovo collegamento alla rete, risolvendo finalmente il problema che stai affrontando se fossero presenti anche errori che riguardano la rete mobile.

Cosa fare se la connessione dati é attiva ma non funziona su Android: accertati che non sia un problema dovuto al tuo operatore telefonico
Pubblicità


Potrebbe non essere la tua la colpa per cui non riesci a usare internet anche se la connessione mobile é attiva. Il problema potrebbe infatti dipendere dal tuo operatore telefonico che o per un guasto o lavori in corso ecc., non é in grado più di garantire per il momento il corretto funzionamento della sua rete internet. Solitamente quando ciò accade, il disagio può durare da pochi minuti fino a qualche ora, ma in genere i problemi di questo tipo vengono risolti il più presto possibile. Se la connessione dati é attiva ma non funziona, puoi controllare in maniera molto semplice se qualcosa non va controllando il sito Downdetector. In questo esempio é stato usato come operatore TIM, ma basterà cambiare il nome con quello del proprio operatore telefonico per comprendere se anche altre persone stanno riscontrando i tuoi stessi problemi con la connessione dati. Ovviamente per poter accedere al sito avrai bisogno di una connessione internet funzionante, quindi dovrai usare un PC o un altro smartphone che abbia la possibilità di poter accedere a internet.

Cosa fare se la connessione dati é attiva ma non funziona su Android: cambia il tipo di rete
Pubblicità


Forse stai riscontrando il problema della connessione mobile che non funziona sul tuo smartphone Android solo se usi una specifica rete. Se ad esempio sei collegato alla rete 5g e la connessione dati seppur attiva non ti permette di navigare, prova a passare alla rete 4g e vedi se così facendo la connessione ti permette di farti nuovamente navigare in internet. Per poter eseguire il cambio di rete procedi come segue:

  • Accedi alle Impostazioni del tuo telefono Android
  • Vai su Rete mobile
  • Tocca la voce Dati mobili e da Modalità di rete preferita seleziona una rete differente da quella attualmente in uso, evitando però la 2g in quanto risulterebbe troppo lenta
  • Verifica se ora riesci a navigare usando la connessione mobile
Cosa fare se la connessione dati é attiva ma non funziona su Android: accertati di non aver attivato un limite per il consumo dati giornaliero
Pubblicità


I telefoni Android, permettono di poter impostare un limite di consumo dati giornaliero. Raggiunto quel limite di consumo dei dati mobili, la connessione viene bloccata. Se precedentemente quindi hai abilitato il limite giornaliero per quanto riguarda il consumo di dati mobili sul tuo smartphone Android, il dispositivo smetterà di far navigare con i dati mobili una volta che é stato raggiunto questo limite preimpostato di consumo dati. Puoi rimuovere il limite seguendo questi passaggi:

  • Entra dentro l’app Impostazioni del tuo smartphone Android
  • Accedi adesso a Rete mobile
  • Tocca quindi la voce Avviso e limite dati
  • Procedi con la disattivazione degli interruttori che si trovano accanto a Imposta avviso dati e Imposta limite dati
  • Adesso dovresti riuscire a navigare nuovamente con la connessione dati
Cosa fare se la connessione dati attiva é ma non funziona su Android: reimposta gli APN
Pubblicità


Gli APN o Access Point Name, servono per potersi connettere a internet. Gli APN possono essere cancellati dal telefono o modificati dall’utente e consentono di configurare tutte le impostazioni necessarie per potersi connettere a una rete internet mobile. Se si verifica un problema con le impostazioni degli APN settati male o se di recente hai cambiato SIM operatore o ancora sono stati aggiornati gli APN, potrebbe essere necessario reimpostare gli APN con quelli aggiornati e attualmente funzionanti. Prima di andare a controllare gli APN, devi conoscere gli APN corretti del tuo operatore. Ad esempio, per ho. mobile, gli APN da usare su Android li trovi in questa pagina, quindi cerca gli APN in uso dal tuo operatore telefonico. Per verificare che gli APN siano corretti ed eventualmente modificarli o crearli da nuovi procedi come segue:

  • Accedi alle Impostazioni del tuo telefono Android
  • Vai ora su Rete mobile e successivamente accedi a Nomi punti di accesso (APN)
  • Tocca la voce Accesso internet da cellulare e controlla che gli APN siano corretti confrontandoli con quelli aggiornati in tuo possesso. Se necessario modifica gli APN usando quelli corretti
Cosa fare se la connessione dati é attiva ma non funziona su Android: conclusioni
Pubblicità


Potrebbe capitare che la connessione mobile smetta di funzionare e ciò potrebbe dipendere da diverse ragioni. A volte dipende dal telefono configurato male, altre volte dal proprio operatore telefonico, altre volte ancora la causa del malfunzionamento potrebbe essere qualche impostazione che é stata attivata e cos’ via. Qualsiasi sia la ragione per cui la connessione mobile non funzionava sul tuo Android spero che adesso abbia risolto con le soluzioni descritte sopra e che ora tutto funzioni correttamente. Alla prossima guida.

Pubblicità