Guide

Come aggiornare gli smartphone Android

L’aggiornamento di Android come tutti i sistemi operativi è una cosa importante, perchè in teoria corregge alcuni bug di funzionamento delle versioni precedenti sulla sicurezza, stabilità e prestazioni del dispositivo, è quindi buona norma, avere sempre l’ultima versione di firmware.

Link Sponsorizzati

Attenzione però come già detto questo in teoria, perchè a volte può capitare di fare un aggiornamento e ritrovarsi il device più lento, pesante e con bug che magari prima non esistevano, prima quindi di fare nuovi aggiornamenti, consiglio sempre di leggere qualche feedback su qualcuno che ha fatto l’installazione prima di voi, o per lo meno di fare una copia di backup in modo che se qualcosa va storto, si può reinstallare la versione precedente.

Aggiornamento direttamente dallo smartphone:

  • Accertati di avere il WiFi collegato in quanto è necessaria la connessione internet
  • Vai su Impostazioni
  • Info Telefono
  • Premere su Aggiornamenti sistema
  • Premere su Verifica ora
  • In caso di aggiornamento seguire le istruzioni a video e assicurarsi di non perdere mai il segnale WiFi
  • Attendere la fine dell’aggiornamento, che terminerà con una scritta tipo “Il software del dispositivo è aggiornato”.

Se poi l’aggiornamento per il tuo Android non viene rilasciato dalla casa madre, puoi sempre puntare sulle Rom personalizzate, che utilizzano già la versione più recente del firmware e quasi sempre sono ottimizzate al massimo, in modo da ottenere il top in fatto di stabilità, fluidità e prestazioni.

Link Sponsorizzati