Guide

Cosa fare se l’app Google continua a interrompersi su Android [GUIDA]

Pubblicità

Oggi con questa nuova guida vedremo cosa fare se l’app Google continua a interrompersi su Android. Gli smartphone e tablet Android certificati da Google hanno preinstallata l’app Google, una particolare applicazione che permette di poter accedere a tutta una serie di funzioni come la ricerca web, il feed di Discover con le notizie del momento, è possibile accedere a funzionalità come l’identificazione di un brano musicale, trovare dei prodotti partendo da una foto, si può tradurre un testo usando la fotocamera e chissà con il tempo quante altre funzioni verranno aggiunte ancora. Viste le funzioni di cui dispone, l’app Google è molto usata dagli utenti Android, inoltre si tratta di un’applicazione che si trova già preinstallata sul proprio dispositivo e quindi non c’è nemmeno il bisogno di andare a scaricarla o di cercare altre applicazioni che abbiano simili funzionalità.

Pubblicità

Può capitare però che quando si prova ad aprire l’app Google oppure durante il suo utilizzo, questa si interrompa, non permettendo quindi il suo utilizzo e a volte il problema si può ripetere dopo che si prova ad aprire nuovamente l’app, con un crash continuo e snervante. Diventa quindi frustrante riuscire a utilizzare l’app Google da uno smartphone o tablet Android, ma non preoccuparti, perché in questa guida potrai trovare tutte le soluzioni che in genere funzionano meglio con l’app Google che continua a interrompersi su Android. Le soluzioni avranno come riferimento da ora in poi solo gli smartphone Android, ma potranno essere applicate anche sui tablet, purché usino sempre il sistema operativo del robottino verde. Iniziamo quindi.

Cosa fare se l’app Google continua a interrompersi su Android: riavvia lo smartphone

Se improvvisamente quando provi a usare l’app Google noti che si interrompe chiudendosi, e questo succede quando la stai utilizzando o mentre procedi con la sua apertura, questo crash che stai notando potrebbe dipendere da un problema temporaneo che può interessare l’applicazione o il software del telefono. Se questo è il tuo caso, potresti facilmente risolvere il problema con un riavvio dello smartphone e in tal caso ecco come devi procedere:

  • Tieni premuto il pulsante che serve per Accendere o Spegnere il telefono
  • Quando appare il menu di spegnimento, tocca il pulsante con scritto Riavvia

  • In alternativa puoi toccare il pulsante Spegni, ma dovrai poi agire nuovamente sul tasto di accensione dello smartphone per poterlo accendere, mentre toccando il pulsante Riavvia, il dispositivo si spegnerà e accenderà nuovamente facendo tutto in automatico
  • Una volta che il telefono si è riavviato e ha caricato la Home con tutte le applicazioni visibili, tocca l’icona dell’app Google per aprirla e verifica se adesso visualizzi ancora il messaggio che ti avvisa che l’applicazione si è interrotta

Cosa fare se l’app Google continua a interrompersi su Android: aggiorna l’applicazione

Potresti avere una versione dell’app Google ormai obsoleta e quindi non pienamente compatibile oppure con un bug, e in questo caso scaricare un suo nuovo aggiornamento dal Play Store su cui è stato corretto il problema, ti potrà permettere di utilizzare di nuovo l’app senza più crash improvvisi.

Per aggiornare l’app Google dal Play Store procedi in questo modo:

  • Tocca l’icona del Play Store per accedervi

  • Usa la barra di ricerca in alto per cercare l’app Google digitando il suo nome

  • Trovata l’app Google toccala per accedere alla sua pagina di download
  • Se adesso visualizzi il pulsante Aggiorna, toccalo con il dito per poter aggiornare l’applicazione alla sua ultima versione che è stata rilasciata

  • Una volta aggiornata l’app Google, riavvia lo smartphone, quindi apri l’app Google che hai appena aggiornato a una nuova versione e verifica se adesso tutto funziona correttamente senza più interruzioni
Cosa fare se l’app Google continua a interrompersi su Android: cancella la cache

Altra cosa che puoi provare a fare se l’app Google si interrompe di continuo consiste nel cancellare la cache. Qualche file della cache potrebbe essere danneggiato o andare in conflitto con i file che sono rimasti dalle precedenti installazioni, motivo per cui potresti riscontrare dei malfunzionamenti vari con l’app Google. La buona notizia però è che cancellando la cache, darai modo ai suoi file di potersi ricreare in automatico utilizzando l’app Google e ogni problema di interruzione dovrebbe facilmente risolversi in questo modo.

Per svuotare la cache dell’app Google procedi seguendo questi semplici passaggi:

  • Premi con il dito sull’icona delle Impostazioni (in genere è rappresentata con un ingranaggio disegnato)

  • Vai adesso su App > App oppure App > Gestione app ecc. (dipende dall’interfaccia utente in uso sul telefono)

  • Da Tutte le app, ti verrà mostrato un elenco con tutte le applicazioni che sono installate sul telefono. Usa la barra di ricerca in alto per cercare l’app Google oppure scorri in ordine alfabetico la lista per trovarla, quindi quando trovi l’applicazione toccala per accedere alla schermata Informazioni applicazione

  • Ora tocca la voce Memoria da Informazioni applicazione

  • Puoi adesso vedere un pulsante con scritto Cancella cache. Toccalo e la cache verrà svuotata dei file temporanei. Questi file nuovi e funzionanti si andranno a ricreare utilizzando l’app. Sperando ovviamente che adesso non si verifichino più crash improvvisi durante l’apertura dell’app Google o durante il suo utilizzo

Cosa fare se l’app Google continua a interrompersi su Android: cancella gli ultimi aggiornamenti dell’applicazione

Se nemmeno cancellare la cache fosse bastato per sbarazzarti delle interruzioni improvvise dell’app Google, puoi provare allora a disinstallare i suoi ultimi aggiornamenti. L’app Google non si può cancellare dal telefono per poi procedere con una sua nuova installazione in quanto si tratta di un’applicazione di sistema, ma puoi comunque cancellare i suoi ultimi aggiornamenti, in questo modo rimarrà installata la versione che avevi dell’app Google quando hai acceso per la prima volta il tuo telefono Android, ovvero quella di fabbrica e potrai provare così se in questo modo si verificano ancora crash improvvisi. Ovviamente potresti andare a perdere tutte le ultime funzionalità dell’applicazione Google in quanto la versione di fabbrica dell’app potrebbe non averle ancora implementate.

Per cancellare gli ultimi aggiornamenti dell’app Google procedi in questo modo:

  • Segui i passaggi appena visti nella sezione sopra per poter accedere alla schermata Informazioni applicazione di Google. Ti ricordo in breve i passaggi: Impostazioni > App > Tutte le app > Google
  • Tocca adesso l’icona in alto a destra con i tre punti in verticale e subito dopo premi su Disinstalla aggiornamenti

  • Ti apparirà ora un messaggio sullo schermo, dove ti verrà chiesto se vuoi sostituire la versione attuale dell’applicazione Google con quella di fabbrica. Premi su OK

  • Verifica se l’app Google si interrompa ancora, adesso che stai usando la versione di fabbrica dell’app. Se ora tutto funziona perfettamente puoi provare ad aggiornare l’applicazione Google e se noti che le interruzioni improvvise si sono presentate di nuovo, significa che potrebbe esserci un bug nell’ultima versione che è stata rilasciata. Puoi attendere un nuovo aggiornamento ancora e se il bug era conosciuto (cosa molto probabile perché anche altri utenti si saranno lamentati del tuo stesso problema), dovresti riuscire a utilizzare nuovamente l’app Google senza più crash improvvisi
Cosa fare se l’app Google continua a interrompersi su Android: conclusioni

Queste sono tutte le soluzioni che ti consiglio di provare se l’app Google si interrompe sul tuo smartphone Android. Si tratta di un problema che non si può di certo sottovalutare, diversamente non ti sarà possibile riuscire a utilizzare l’app Google, quindi una volta risolto potrai riprendere a usare l’applicazione senza più alcun problema di chiusura improvvisa durante il suo uso o tentativo di utilizzo. Alla prossima guida.

Pubblicità
TagsGoogle