Guide

Android messaggio non inviato: come correggere l’errore

Se sulla barra delle notifiche del tuo dispositivo Android stai riscontrando il messaggio di errore “Messaggio non inviato” quando stai provando a inviare un SMS o dei messaggi multimediali, impedendone quindi l’invio, ti consiglio di leggere questa guida, in quanto sono state riportate diverse soluzioni che ti daranno modo di riportare il funzionamento dei messaggi alla normalità. Sono diverse le ragioni per cui potresti visualizzare sul tuo Android la scritta Messaggio non inviato, così come possono essere diverse le soluzioni al problema. Vediamo quindi come risolvere con i metodi che trovi elencati di seguito in questa guida.

Link Sponsorizzati

Android messaggio non inviato: controlla il tuo saldo residuo della tua SIM telefonica

Se tentando l’invio di un SMS dal tuo telefono Android ti appare la scritta Messaggio non inviato, potrebbe dipendere dal tuo operatore. Tutti gli operatori mobili permettono l’invio al costo di specifiche tariffe di servizi di messaggi brevi o SMS. Dovresti quindi controllare come prima cosa se hai abbastanza credito nella tua SIM così da poter inviare il messaggio. Ovviamente se avrai il credito a zero o comunque inferiore al costo di un singolo SMS è normale che non sia possibile inviare il messaggio e che ti appare la scritta Messaggio non inviato. Tieni presente poi che a volte si possono scrivere dei messaggi molto lunghi che vanno uniti in uno solo, ma effettivamente anche se invii un solo SMS, l’operatore ne riconosce ad esempio 5 in 1 a seconda della lunghezza, facendoti pagare in questo caso il costo di 5 messaggi e non di uno solo. Se scrivi un messaggio molto lungo e ti appare la scritta Messaggio non inviato, guarda sempre quanto credito hai e fai il conto di quanti SMS sono in totale e calcola la spesa. Se il credito è inferiore al costo dell’invio dell’SMS non potrai inviare il messaggio.

Se usi invece un piano in offerta dal costo mensile, dove sono inclusi magari i messaggi gratuiti, assicurati che il piano sia attivo e che quindi sia stato rinnovato e non scaduto. Se il piano in offerta non è stato rinnovato e non hai abbastanza credito a sufficienza per l’invio normale degli SMS a tariffazione standard, ti apparirà la scritta Messaggio non inviato quando proverai a inviare un SMS dal tuo dispositivo Android. In questo caso potrai riportare tutto alla normalità rinnovando il tuo piano telefonico, in questo modo l’offerta ti metterà nuovamente a disposizione i messaggi gratuiti e potrai inviarli senza la comparsa di alcun errore. Se noti però che il problema persiste e l’offerta è stata rinnovata, l’operatore potrebbe aver applicato un blocco per gli SMS, magari perchè in precedenza hai superato il limite imposto sul loro invio di contratto e quindi li ha disattivati (in tal caso però dovresti ricevere un avviso da parte del gestore telefonico). Dovresti quindi provare a rivolgerti al tuo operatore mobile e chiedere se magari è stato messo qualche blocco SMS sulla tua numerazione telefonica

Android messaggio non inviato: attiva la modalità aereo

Potresti non riuscire a inviare un messaggio a causa di un problema che ha il telefono con la rete. Potresti quindi provare molto semplicemente a mettere lo smartphone in modalità aereo per alcuni secondi, quindi disattivare la funzione e vedere se quando il telefono si connette di nuovo alla rete riprende a inviare normalmente i messaggi. Puoi attivare la modalità aereo direttamente dal pannello delle notifiche premendo sull’icona a forma di aeroplano oppure andando su Impostazioni > Rete e Internet > Avanzate >  Attiva la modalità aereo. Attendi circa 5-10 secondi e spegni la modalità aereo

Android messaggio non inviato: forza l’interruzione dell’app Messaggi

L’app Messaggi come tutte le applicazioni potrebbe avere qualche problema nel suo funzionamento prima o poi. Quando ciò accade, una cosa che si può fare è quella di procedere con l’arresto forzato dell’app, una soluzione rapida e semplice che potrà darti modo di riportare l’app Messaggi alla sua normalità. Se ricevi sul tuo Android la scritta Messaggio non inviato, puoi provare a seguire la seguente procedura:

  • Accedi alle Impostazioni del tuo smartphone
  • Scorri le varie voci in elenco e seleziona App e notifiche
  • Vai ora su Informazioni sull’app o Tutte le app (la voce potrebbe variare a seconda della marca del telefono, interfaccia e della versione del sistema operativo in uso sul dispositivo)
  • Ti verrà mostrato un elenco con tutte le applicazioni installate sullo smartphone. Cerca e seleziona la voce Messaggi
  • Una volta dentro la schermata dell’app Messaggi, premi su Forza interruzione e successivamente alla comparsa della finestra pop-up su Ok per dare conferma
  • Avvia l’app Messaggi e prova a inviare un SMS
Android messaggio non inviato: svuota la cache dell’app Messaggi

Un motivo per cui l’app Messaggi potrebbe non funzionare come dovrebbe, potrebbe essere la presenza di file di cache corrotti. La soluzione è molto semplice in tal caso e consiste nello svuotare la cache dell’app Messaggi, quindi una volta fatto ciò si potrà provare a inviare un SMS di prova per vedere se appare ancora la voce Messaggio non inviato dopo il tentativo di invio. Per procedere con questa soluzione, chiudi l’app Messaggi e segui i passaggi seguenti:

  • Dalla schermata Home, premi a lungo sull’icona Messaggi
  • Si dovrebbe aprire una nuova finestra con riferimento all’icona Messaggi
  • Tocca l’icona (i) che ti viene mostrata per poter per visualizzare il menu delle informazioni sull’app Messaggi
  • Seleziona ora la voce Archiviazione e cache
  • Tocca l’icona con scritto Cancella cache per cancellare la cache dall’app Messaggi
  • Prova a inviare un SMS
Android messaggio non inviato: verifica le autorizzazioni per l’app con cui invii i messaggi

Il problema che non riesci a inviare un messaggio, potrebbe essere dovuto anche al fatto che l’app non ha l’autorizzazione necessaria per poter inviare e ricevere i messaggi sia SMS che MMS sul tuo telefono Android. Anche se questa autorizzazione per impostazione predefinita è sempre abilitata sull’app Messaggi ufficiale di Google, potresti in alcuni casi dover procedere manualmente nell’autorizzare l’invio dei messaggi in applicazioni di terze parti. Segui i passaggi che trovi elencati di seguito per verificare se l’app per i messaggi che usi dispone delle autorizzazioni necessarie per l’invio degli SMS:

  • Accedi alle Impostazioni del telefono
  • Scorri le varie voci fino a Privacy
  • Devi selezionare adesso la voce Gestione autorizzazioni
  • Scorri l’elenco delle autorizzazioni e seleziona SMS
  • Verifica che l’app Messaggi o qualunque altra applicazione che usi per inviare i messaggi e con cui hai problemi, sia nella sezione Consentito
  • Se l’applicazione Messaggi (o una qualsiasi altra app di messaggistica di terze parti che stai usando) non si trova né nella sezione Consentito o in quella Negato, segui i passaggi seguenti per concedere all’app il permesso per l’invio degli SMS:
    • Premi a lungo sull’icona Messaggi dalla schermata iniziale Home e premi sull’icona (i) che ti viene mostrata
    • Dalla pagina delle informazioni sull’app Messaggi, seleziona la voce Autorizzazioni
    • Seleziona SMS
    • Assicurati che Accesso SMS per l’app sia impostato su Consenti

Se proprio non riesci a risolvere con le soluzioni viste sopra, puoi fare altre prove come accertarti della correttezza del numero di telefono e se proprio non riuscissi a risolvere ancora puoi provare a riavviare il telefono e vedere se così riesci a inviare i messaggi di testo.

Link Sponsorizzati