Guide

Come abilitare il Led di notifica su Google Pixel 3/3 XL e OnePlus 6T

Pubblicità

In questa nuova guida vedremo come abilitare il Led di notifica su Google Pixel 3/3 XL e OnePlus 6T. Se sei infatti in possesso di uno di questi dispositivi Android, avrai sicuramente notato che il Led di notifica fisico non è presente su questi smartphone di ultima generazione, in quanto sia il Google Pixel 3/3 XL che il OnePlus 6T sono dotati di un display Always On per mostrare le notifiche, tuttavia l’uso del semplice Led di notifica in confronto consumerebbe molta meno energia. In questa guida vedremo un metodo semplice per poter abilitare il Led di notifica su Google Pixel 3/3 XL e OnePlus 6T senza il bisogno di attivare i permessi di Root.

Pubblicità

Grazie all’utente di XDA Grokus, è stata sviluppata un’applicazione che permette di ottenere un Led di notifica su schermo che simula un vero Led di notifica fisico. L’app però ovviamente non creerà nessuna luce Led di notifica fisica sul notch o su altri punti del telefono, ma attiverà l’Ambient Display sul telefono ed emetterà un’animazione a intermittenza, pulsante, al ricevimento di una notifica. L’Ambient Display, per chi se lo stesse chiedendo, è una funzione che ha fatto la sua prima comparsa su dispositivi Nexus e permetteva di mostrare le notifiche quando lo smartphone veniva sollevato dal tavolo ad esempio oppure quando veniva tolto fuori da una tasca. In questo modo, si potevano leggere le notifiche senza un importante impatto sul consumo della batteria dello smartphone.

L’applicazione di cui faremo uso per abilitare il Led di notifica su Google Pixel 3/3 XL e OnePlus 6T si chiama Pixel Pulse e funziona solo con i dispositivi Pixel 3, Pixel 3 XL e OnePlus 6T. Si consiglia di non installare l’applicazione su dispositivi differenti da quelli indicati in questa guida, in quanto l’app è stata sviluppata tenendo presente la configurazione hardware e software di questi telefoni , quindi, non funzionerà correttamente su altri dispositivi differenti da quelli sopra menzionati.

Per riuscire ad abilitare il Led di notifica su Google Pixel 3/3 XL e OnePlus 6T non bisognerà fare chissà quale operazione di modding, Pixel Pulse infatti è possibile scaricarlo direttamente dal Google Play Store cliccando su questo LINK. Una volta installato Pixel Pulse, potrai scegliere se continuare ad usare la versione gratuita o se utilizzare la versione a pagamento pro. Le differenze sono le seguenti:

  • Versione gratuita: viene utilizzata un’icona con il marchio e ripete il titolo e il contenuto delle notifiche
  • Versione a pagamento: aggiunge la possibilità di aggiungere un’icona e i colori delle applicazioni predefinite. La versione pro permette inoltre di cambiare i colori e di scorrere, premere sulle azioni

Affinché Pixel Pulse funzioni per abilitare il Led di notifica su Google Pixel 3/3 XL e OnePlus 6T, sono necessarie le seguenti impostazioni:

  • Contenuto della notifica visualizzato nella schermata di blocco
  • Sempre in mostra
  • Attiva le nuove notifiche

Questo è tutto ciò di cui avrai bisogno per riuscire ad abilitare il Led di notifica su Google Pixel 3/3 XL e OnePlus 6T. Ci sentiamo alla prossima guida.

Pubblicità