Guide

Come disattivare l’aggiornamento automatico su Android

In questa guida vediamo come disattivare l’aggiornamento automatico su Android, anticipando che l’aggiornamento del firmware viene sempre rilasciato per aumentare la sicurezza del sistema operativo ed eliminare possibili bug, quindi in teoria andrebbe sempre fatto, ma se la versione attuale di Android installata funziona perfettamente e non da alcun problema (mentre il nuovo firmware ha qualche bug) o si è fatta qualche operazione di modding personalizzandolo a proprio piacimento la ROM, procedere con un aggiornamento del sistema operativo potrebbe eliminare la modifica di alcuni file modificati, sovrascrivendoli con quelli presenti nel nuovo aggiornamento.

Link Sponsorizzati

Il nuovo aggiornamento può voler essere rifiutato anche nel caso il nuovo firmware sia instabile, con qualche bug presente che invece nella versione attuale non hai o se si sa che non gira fluido a causa dell’hardware che non lo supporta pienamente, in questo caso sarebbe quindi controproducente sostituire una versione di Android perfettamente funzionante con una che può dare problemi e che non soddisfa appieno le aspettative.

Disattivare l’aggiornamento automatico su Android non è difficile e non richiede nessuna conoscenza avanzata, tutto si fa direttamente dalle Impostazioni e ora vediamo come si fa:

  • Accedi alle Impostazioni del sistema operativo Android
  • Scorri il menù fino a Informazioni sul dispositivo e premici sopra con il dito per accedervi
  • Nella nuova schermata, dovresti trovare la voce Aggiornamenti sistema, cliccaci sopra
  • Adesso apparirà una finestra con riferimento: Lancia aggiornamenti automaticamente, con sotto scritto che quando verrà rilevata una nuova versione, l’aggiornamento non avverrà manualmente, ma con le giuste condizioni, il sistema si aggiornerà in automatico via Wi-Fi. Sotto avrai poi 2 pulsanti da poter premere: Si se si vuole che gli aggiornamenti vengano fatti partire in maniera automatica, mentre Non adesso se si vuole che gli aggiornamenti non vengano mai lanciati in automatico, quindi si deve premere su Impostazioni aggiornamento e togliere lo spunta alla voce Aggiorna automaticamente

Da questo momento in poi, sarai riuscito a disattivare l’aggiornamento automatico su Android, e questo non avrà più la possibilità di avviarsi da solo.

Disattivare l’aggiornamento automatico su Android non porta ad alcun problema sull’utilizzo del dispositivo, anche se è consigliato avere sempre l’ultima versione di firmware installata per questioni di sicurezza e per il fatto che raramente sono presenti dei bug, al max ci si potrebbe ritrovare con un sistema operativo appesantito in quanto non sempre l’hardware del dispositivo è in grado di reggere al 100% il nuovo firmware. Chiunque comunque decida di disattivare l’aggiornamento automatico su Android avrà i suoi buoni motivi, se poi ti interessa come non fare aggiornare le applicazioni Android in automatico, cliccando su questo LINK, puoi scoprire come impedire al tuo dispositivo di aggiornare in automatico le app, potendole così aggiornare manualmente solo quando deciderai tu.

Link Sponsorizzati