Modding

Come installare Marshmallow su Xiaomi Redmi Note 4G

Pubblicità

Oggi vediamo come installare Marshmallow su Xiaomi Redmi Note 4G. Se ti sei stancato di KitKat e nonostante l’aggiornamento a MIUI 7 che c’è stato in questo ultimo periodo e non ti senti soddisfatto, puoi provare a installare sul tuo Note, Android Marshmallow in versione 6.0.1, grazie a Cyanogenmod 13.0. La Rom funziona solo su Xiaomi Redmi Note 4G con processore Snapdragon ed è una versione stabile e perfettamente funzionante che assicura una migliore gestione della Ram e migliora l’autonomia della batteria, inoltre menù e applicazioni scorrono in maniera molto fluida e veloce, anche più della MIUI 7, sorprendente inoltre la rapidità del browser stock che risulta molto veloce e fluido.

Pubblicità

Come contro potrebbe esserci qualche problema con la fotocamera frontale, che si risolve scaricando un’applicazione di terze parti e notando che la qualità risulta leggermente superiore rispetto alla MIUI, sia per il fronte che per il retro della camera. Si dovrà inoltre rinunciare alle funzionalità della Rom MIUI, perchè verrà installata una versione di Marshmallow pulita e alla fine ti sembrerà di avere uno smartphone uguale a tantissimi altri e non super personalizzato come si può fare con MIUI e i suoi temi configurabili tra loro. Per Marshmallow, esistono comunque dei temi da installare compatibili con la Cyanogenmod 13, oppure si può installare qualche launcher e lavorare sulla personalizzazione con quello (clicca su questo LINKper conoscere i migliori Launcher per Android). L’ideale e spero questo avvenga il prima possibile, è avere MIUI con base Marshmallow, in questo caso uscirebbe una bomba di Rom, speriamo quindi sia presto disponibile questo aggiornamento o che qualche sviluppatore cucini una Rom con questo abbinamento. Ma ora vediamo come installareMarshmallow su Xiaomi Redmi Note 4G:

  • Prima di tutto installa la TWRP Recovery sul tuo Xiaomi Redmi Note 4G (se già non lo hai già fatto), puoi vedere come si fa cliccando su questo LINK
  • Tramite TWRP fai un Backupcompleto su SD esterna del dispositivo, in modo che se qualcosa dovesse andare storto nell’installazione, puoi sempre risolvere con un ripristino da Recovery e tutto torna come prima
  • Scarica su SD esterna la Rom Android Marshmallow in formato .zip andando su questo LINK
  • Scarica su SD esterna le GAPPS in formato .zip cliccando su quest’altro LINK. Consiglio di non appesantire molto il sistema con le app di Google e selezionare quindi i seguenti accoppiamenti ARM – 6.0 – nano

Adesso che si ha tutto il necessario, si può passare all’installazione di Marshmallow su Xiaomi Redmi Note 4G con una installazione pulita:

  • Accedi a TWRP Recovery da dispositivo spento, premendo contemporaneamente Volume Su + Tasto Power, oppure con il device acceso andando dall’app Updater su Riavvia in Recovery
  • Una volta dentro la Recovery, si devono fare i Wipe andando su Wipe > Swipe for Factory Reset, andare poi su Advanced Wipe e selezionare Dalvik Cache, System, Data, Internal Storage, Cache, fare quindi uno Swipe su Swipe to Wipe, in questo modo verrà ripulita tutta la memoria interna e le cache cancellando tutto il suo contenuto
  • Ora si può passare all’installazione vera e propria della Rom andando su Install > Selezionare in alto la scheda SDesterna dove sono state posizionate la Rom Marshmallow e Gapps
  • Procedi nell’installare Marshmallow su Xiaomi Redmi Note 4G
  • Terminata l’installazione di Marshmallow puoi avviare l’installazione delle GAPPS
  • Adesso puoi goderti il tuo Android 6.0.1 Marshmallow

ATTENZIONE, MEGAPK.IT, NON HA ALCUNA RESPONSABILITÁ IN CASO DI PROBLEMI CON IL VOSTRO DEVICE DOVUTI A UNA SCORRETTA INSTALLAZIONE DELLA ROM. TUTTI I FILE LINKATI IN QUESTO ARTICOLO APPARTENGONO AI LEGITTIMI PROPRIETARI.

Link alla discussione originale

Pubblicità