Le migliori applicazioni Android

Come navigare anonimi su Android con il Browser Orfox

Oggi parliamo di navigazione anonima e di come sia possibile da Android navigare nel web attraverso un Browser dotato di proxy. Con la navigazione anonima è molto difficile essere tracciati, motivo per cui chiunque abbia intenzione di navigare online in totale anonimato necessita di un ottimo browser che consenta ciò. L’applicazione di cui parliamo oggi e che useremo per poter navigare anonimi su Android si chiama Orfox, ovvero un Browser basato sulla stessa sorgente di Tor Browser, ma dotato di ulteriori modifiche che gli hanno permesso di adattarlo al meglio al sistema operativo Android e renderlo compatibile con Firefox Browser.

Link Sponsorizzati

Orfox, per potersi connettere alla rete Tor che garantisce il totale anonimato, ha bisogno di un’altra applicazione che si chiama Orbot, la quale una volta avviata e attivata, permetterà di navigare anonimi su Android. In questo modo durante la navigazione, chi proverà a tracciarci non vedrà la nostra vera provenienza, ad esempio se siamo collegati da Roma, chi proverà a tracciarci visualizzerà, sempre per esempio, la provienza di quell’ip da altri continenti e città, come Berlino o Londra oppure Chicago ecc., dipende da dove si aggancia il proxy.

Navigare anonimi su Android è senza dubbio più sicuro per la propria privacy, ma non è detto che si possa entrare in tutti i siti presenti sul web, infatti alcuni di essi mettono il blocco proxy che impedisce l’accesso a chi utilizza la navigazione anonima, ciò si nota in maniera particolare quando si prova ad entrare in alcune chat, dove al riconoscimento del proxy viene vietato l’accesso. Questo ovviamente viene fatto per problemi di sicurezza ed evitare visitatori con non buone intenzioni.

Ma vediamo un pò meglio come navigare anonimi su Android con il Browser Orfox:

  • Prima di tutto devi scaricare l’app Orfox dal Google Play Store
  • Scarica adesso l’app che permette di navigare via Proxy, ovvero Orbot, necessaria per poter avere una navigazione anonima che sfrutti la rete Tor
  • Adesso per poter navigare in maniera anonima con il tuo smartphone o tablet Android, non devi fare altro che accedere a Orbot e premere sul pulsante AVVIO, attendi quindi la comparsa della finestra di conferma alla connessione di rete anonima Tor
  • Premi quindi sul tasto Home per mettere Orbot in background
  • Accedi a Orfox e testa subito se sei su rete anonima con un check sul sito whatsmyipadress. Se sei su rete anonima vedrai visualizzato un numero ip differente da quello reale, inoltre su Services, vedrai la voce Tor Exit Node, tutto ciò vuol dire che stai navigando adesso in forma anonima sul web.
  • Per poterti sconnettere dalla rete Tor, non devi fare altro che entrare sull’app Orbot e premere sul pulsante FERMA. Da questo momento in poi, sarai sconnesso dalla rete anonima e visualizzerai il tuo reale ip. Disattivando Orbot, non sarà più possibile navigare con Orfox.

Pronto quindi a navigare nel totale anonimato con Android? Bastano le giuste applicazioni per visitare i siti web senza la paura di essere continuamente tracciati.

 

Link Sponsorizzati