In questa guida vedremo di cercare di risolvere l’errore Waiting for device da ADB e Fastboot che può essere generato quando si utilizza per l’appunto ADB e Fastboot su PC. L’errore una volta visualizzato su schermo, non permette di procedere con le operazioni desiderate in quanto il dispositivo Android collegato al computer non viene correttamente riconosciuto e non c’è quindi modo di stabilire una connessione tra i due. Se quindi hai riscontrato l’errore Waiting for device da ADB e Fastboot durante ad esempio l’operazione di Root o durante una operazione di modding come l’installazione di una recovery personalizzata, ecco le possibili soluzioni che possono risolvere il problema.

Link Sponsorizzati

Dando per scontato che ADB e Fastboot sia installato e correttamente settato, abbiamo quindi detto che l’errore Waiting for device da ADB e Fastboot viene mostrato quando il computer non riconosce il dispositivo Android a cui è collegato via USB, in tal caso quindi per rimuovere l’errore e poter procedere quindi con le operazioni di modding volute, possiamo provare a seguire le seguenti soluzioni al problema.

Come risolvere l’errore Waiting for device da ADB e Fastboot: hai attiva la modalità Debug USB?

La modalità Debug USB va attivata sempre quando si devono collegare 2 dispositivi tra loro, in questo caso parliamo di connessione tra PC e smartphone. É molto importante, nelle ultime versioni di Android, che per attivare il Debug USB siano state attivate prima le Opzioni sviluppatore. Questa operazione può essere svolta direttamente  dalle Impostazioni Android andando su Info Telefono > Clicca 7 volte su Numero Build fino a vedere comparire un breve messaggio a indicare che le Opzioni sviluppatore sono ora attive. Per attivare il Debug USB entra dentro le Opzioni sviluppatore e metti lo spunta alla sua voce. Prova quindi a collegare via USB il dispositivo smartphone (o tablet) al PC e controlla se ricevi ancora l’errore.

Come risolvere l’errore Waiting for device da ADB e Fastboot? Fai un riavvio dei device

Se visualizzi l’errore Waiting for device su schermo, prova a sconnettere i due dispositivi staccando il cavo USB, quindi riavvia sia lo smartphone che il PC. A riavvio terminato, prova a collegare il cavo USB e controlla se il problema è stato o meno risolto.

Come risolvere l’errore Waiting for device da ADB e Fastboot: i driver sono correttamente installati su computer?

Quando si deve risolvere l’errore Waiting for device da ADB e Fastboot è importante controllare lo stato d’installazione dei driver USB. Questi devono essere correttamente installati sul computer, diversamente sarà impossibile per il PC riuscire a riconoscere il dispositivo Android. I driver possono essere scaricati dal sito del produttore dello smartphone o tablet in uso, ma nel caso, i dispositivi in uso fossero particolarmente datati, è possibile fare una ricerca in rete, molto probabilmente si riusciranno a trovare i driver in qualche forum o blog. In caso di problemi con l’installazione dei driver, il problema potrebbe essere causato da una incompatibilità con il sistema operativo del computer in uso, ad esempio una versione di Windows con cui i driver non sono al 100% compatibili. Puoi quindi tentare a installare i driver su un altro PC, installare ADB e Fastboot, quindi provare a vedere se il problema persiste e ricevi ancora l’errore Waiting for device .

Come risolvere l’errore Waiting for device da ADB e Fastboot: il cavo USB è in ottime condizioni?

Il cavo USB quando si devono collegare due dispositivi tra loro è importante che sia in condizioni perfette. Basta poco infatti per causare problemi di connessione e quindi ricevere l’errore Waiting for device da ADB e Fastboot. Se muovendo il cavo vedi che le cose migliorano, allora il problema è proprio il cavo USB, ovviamente sconsiglio di usare un cavo in tali condizioni per svolgere qualsiasi operazione in quanto porterebbe a una sicura perdita dei dati o comunque mancanza di connessione tra i due dispositivi. Un cavo USB nuovo costa pochi euro, consiglio quindi in tal caso di comprarne uno di buona qualità, meglio se originale. Quando usi il cavo USB, accertati che sia collegato alla porta USB in maniera diretta, non usare sdoppiatori dove alla stessa porta sono connessi altri dispositivi, altrimenti  questo potrebbe creare dei problemi come quelli da te riscontrati.

Come risolvere l’errore Waiting for device da ADB e Fastboot: il problema può essere causato dall’antivirus

Hai un antivirus installato? Magari settato in maniera aggressiva con un firewall? Prova a disabilitare durante il collegamento via USB dei due dispositivi l’antivirus e controlla se ora il problema è stato risolto, se disabilitando l’antivirus e/o il firewall durante il collegamento tutto procede senza intoppi, hai trovato la causa del problema.

Come risolvere l’errore Waiting for device da ADB e Fastboot resettando il server ADB

Se il server ADB sta creando l’errore Waiting for device da ADB e Fastboot, si può provare a riavvarlo. La soluzione è abbastanza semplice da attuare, basta infatti scollegare lo smartphone dal computer rimuovendo il cavo USB, quindi dal Prompt dei comandi aperto sulla cartella ADB e Fastboot, devi digitare:

adb kill-server

adb start-server

Ora che il server è stato riavviato, puoi collegare nuovamente tra loro PC e smartphone, quindi provare a vedere se hai risolto l’errore Waiting for device da ADB e Fastboot.

Queste sono le possibili soluzioni per poter risolvere l’errore Waiting for device da ADB e Fastboot. Se conosci qualche altro metodo valido, faccelo sapere pure nei commenti.


Link Sponsorizzati





https://www.megapk.it/wp-content/uploads/2018/02/Come-risolvere-lerrore-Waiting-for-device-da-ADB-e-Fastboot-GUIDA-277x315.jpghttps://www.megapk.it/wp-content/uploads/2018/02/Come-risolvere-lerrore-Waiting-for-device-da-ADB-e-Fastboot-GUIDA-150x150.jpgPierluigi MurgiaGuideadb e fastboot,waiting for device
In questa guida vedremo di cercare di risolvere l'errore Waiting for device da ADB e Fastboot che può essere generato quando si utilizza per l'appunto ADB e Fastboot su PC. L'errore una volta visualizzato su schermo, non permette di procedere con le operazioni desiderate in quanto il dispositivo Android...