Guide

Come risolvere su Google Chrome per Android l’errore “Impossibile completare l’operazione precedente. Memoria insufficiente”

Pubblicità

Oggi con questa guida vedremo come risolvere su Google Chrome per Android l’errore “Impossibile completare l’operazione precedente. Memoria insufficiente”. Quando appare questo messaggio sul browser di Google, Chrome non è in grado di completare l’operazione precedente a causa della memoria insufficiente, ma ciò non vuol dire per forza che la memoria del telefono sia ormai satura, ma il problema che stai riscontrando potrebbe dipendere da qualcos’altro. Abbiamo quindi scritto questa guida che ti permetterà con le sue soluzioni di risolvere l’errore che ti viene mostrato, così da non visualizzare più il messaggio sullo schermo quando proverai a usare Google Chrome sul tuo dispositivo Android.

Pubblicità


A volte si fa uso del browser Chrome per svolgere qualsiasi attività che possa avere a che fare con le app basate sul web e che può andare dalla semplice navigazione dei siti internet, fino al download dei file. Altre volte il browser é utile anche per poter caricare contenuti multimediali che possono spaziare dall’audio alle immagini e ovviamente non possono mancare anche i video. A volte però usando il browser Chrome, magari quando si tenta di caricare una nuova foto di profilo su Facebook, viene visualizzato il messaggio sullo schermo con scritto “Impossibile completare l’operazione precedente. Memoria insufficiente”. La comparsa di questo messaggio  può infastidire parecchio, in quanto si deve ricominciare l’intero processo di selezione dell’immagine che si vuole caricare su Facebook usando il browser Chrome. Si deve inoltre aggiornare la pagina a volte, affinché si possa tentare nuovamente il caricamento dell’immagine. Questo ovviamente é uno dei tanti esempi che si possono fare se si tenta a svolgere un’operazione con Google Chrome e si riceve il messaggio “Impossibile completare l’operazione precedente. Memoria insufficiente”. Vediamo quindi come agire, capendo però prima di tutto perché c’é la comparsa di questo messaggio.

Come risolvere su Google Chrome per Android l’errore “Impossibile completare l’operazione precedente. Memoria insufficiente”: perché compare l’errore
Pubblicità


Quando viene mostrato l’errore “Impossibile completare l’operazione precedente. Memoria insufficiente” si potrebbe pensare che forse la memoria del telefono è realmente satura, quindi non sufficiente per poter svolgere certe operazioni e anche se a volte potrebbe essere realmente così, più spesso invece, la memoria del tuo smartphone non ha niente a che vedere con la ragione per cui ti viene mostrato l’errore che stai riscontrando. Si potrebbe infatti avere una memoria interna del telefono particolarmente satura, ma essere comunque in grado di poter utilizzare Google Chrome senza riscontrare questo errore. Allora per quale motivo viene mostrato? Ci sono elevate probabilità che il messaggio “Impossibile completare l’operazione precedente. Memoria insufficiente” venga mostrato perché si sta provando a caricare un file multimediale, ma durante il processo, la pagina probabilmente è andata offline. Partendo dalla ragione che da origine alla visualizzazione del messaggio, ecco come risolvere su Google Chrome per Android l’errore “Impossibile completare l’operazione precedente. Memoria insufficiente”. Considera però che le procedure per risolvere l’errore potrebbe cambiare in alcuni punti a seconda del dispositivo e della versione del sistema operativo Android installata nel dispositivo che si sta usando.

Come risolvere su Google Chrome per Android l’errore “Impossibile completare l’operazione precedente. Memoria insufficiente”: riavvia il dispositivo
Pubblicità


Come prima cosa, se ricevi il messaggio di errore “Impossibile completare l’operazione precedente. Memoria insufficiente” quando stai usando Chrome, ti consiglio di fare come per qualsiasi altro tipo di errore generico, un semplice riavvio del dispositivo Android. Spesso, pur essendo una soluzione facile da mettere in pratica, potrebbe anche essere la più veloce e in grado di risolvere facilmente l’errore che stai riscontrando quando compi un certo passaggio su Google Chrome. Se un riavvio però non dovesse bastare o se dovessi risolvere solo temporaneamente il problema, per poi veder nuovamente comparire l’errore dopo un po’, passa allora alla soluzione successiva.

Come risolvere su Google Chrome per Android l’errore “Impossibile completare l’operazione precedente. Memoria insufficiente”: cancella la cache del browser
Pubblicità


Troppi file tenuti memorizzati nella cache di Google Chrome potrebbero portare a dei malfunzionamenti con la memoria del browser. Si potrebbe quindi provare a svuotare la cache del browser per risolvere l’errore “Impossibile completare l’operazione precedente. Memoria insufficiente”. Svuotare la cache del browser non avrà alcuna conseguenza sulle impostazioni, pagine, cronologia account ecc., che hanno a che fare con Chrome, questo perché verranno rimossi soltanto i file temporanei che sono stati salvati per rendere il browser più veloce nella visualizzazione delle sue funzioni e pagine web visitate. Per cancellare la cache di Google Chrome per Android procedi come segue:

  • Accedi all’app Impostazioni di Android
  • Vai quindi su App > Tutte le app
  • Cerca e con un tocco seleziona Chrome
  • Vai su Memoria e successivamente tocca il pulsante Cancella cache
  • Vedi se ora Google Chrome mostra ancora l’errore
Come risolvere su Google Chrome per Android l’errore “Impossibile completare l’operazione precedente. Memoria insufficiente”: disattiva “Non consentire attività” dalle Opzioni sviluppatore
Pubblicità


Per poter procedere con questa soluzione é necessario poter accedere alle Opzioni sviluppatore del tuo smartphone Android per poter disattivare l’opzione “Non consentire attività”. Su molti smartphone Android, l’opzione “Non consentire attività” potrebbe essere stata attivata e quando é abilitata viene eliminata ogni attività appena l’utente la interrompe. Nel caso di Chrome, tornando sempre all’esempio del caricamento di una foto su Facebook, se stavi selezionando il file multimediale da caricare sarai sicuramente passato per l’app di gestione file o la Galleria per poter procedere con la selezione e in tal caso le operazioni su Chrome sono state interrotte risultando in questo modo offline. Quindi, dopo aver selezionato l’immagine, non potrà essere caricata l’immagine poiché ora risulti offline, da qui su Google Chrome per Android l’errore “Impossibile completare l’operazione precedente. Memoria insufficiente”. Riuscire però ad aggiornare la pagina, è l’unico modo per poter tornare online e caricare la foto su Facebook senza più errori, ma si deve comunque ricominciare tutto da capo.

Per attivare le Opzioni Sviluppatore su Android, vai su Info telefono e premi 7 volte su Numero Build. Una volta diventato uno sviluppatore puoi tornare indietro e troverai la nuova voce Opzioni sviluppatore tra le altre che già c’erano. Se non la trovi, vai nella schermata principale delle Impostazioni e dalla barra di ricerca cerca Opzioni sviluppatore.

Come risolvere su Google Chrome per Android l’errore “Impossibile completare l’operazione precedente. Memoria insufficiente”: disinstalla gli ultimi aggiornamenti di Chrome
Pubblicità


Se le soluzioni viste sopra non hanno funzionato, puoi provare a cancellare gli ultimi aggiornamenti di Chrome e installare nuovamente l’ultima versione del browser sul tuo smartphone. Procedi quindi a recarti dal Play Store alla pagina di download di Google Chrome e premi su Disinstalla. Verranno rimossi solo gli ultimi aggiornamenti, ma Chrome non verrà disinstallata in quanto si tratta di un’app di sistema. Prova a usare Chrome con una versione più datata e vedi se appare ancora l’errore. Se riesci a usare l’app senza errori, prova ad aggiornarla alla sua ultima versione premendo dalla pagina di Chrome nel Play Store su Aggiorna e vedi se dopo l’aggiornamento compare nuovamente l’errore. Se visualizzi di nuovo l’errore potrebbe dipendere dall’ultima versione di Chrome che ha un bug, in tal caso ti consiglio di attendere una versione aggiornata del browser con il bug corretto.

Come risolvere su Google Chrome per Android l’errore “Impossibile completare l’operazione precedente. Memoria insufficiente”: conclusioni
Pubblicità


Google Chrome é un’applicazione per Android che in genere é abbastanza stabile, anche se a volte potrebbe portare alla visualizzazione di errori come quello che informa che é “Impossibile completare l’operazione precedente. Memoria insufficiente”. Quando viene mostrato questo errore non é possibile continuare a usare Chrome anche se la memoria del telefono non é piena, ma con le soluzioni viste sopra dovresti essere riuscito a risolvere il problema. Alla prossima guida.

Questo sito Web utilizza i cookie, inclusi quelli di profilazione e di terze parti, per poter raccogliere informazioni sulla tua visita, migliorare la tua esperienza di navigazione e per mostrarti annunci pertinenti con i tuoi interessi. Consulta la nostra pagina Privacy & Cookie Policy per poter accedere a maggiori informazioni e visualizzare i fornitori pubblicitari di terze parti di Google. Per accettare tutti i cookie e avere la miglior esperienza di navigazione possibile nelle pagine di questo sito, fai clic sul pulsante "Accetta i cookie", scorri la pagina proseguendo la navigazione o clicca in un qualsiasi contenuto per accedervi. In qualsiasi momento potrai revocare e modificare il tuo consenso ai cookie attraverso il link "Reset Cookie" che trovi in fondo a ogni pagina.

Imposta quali cookie vuoi consentire o bloccare

Visitando questo sito web, potrebbero venire memorizzati o recuperate delle informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookie. Queste informazioni potrebbero riguardare te, le tue preferenze o il dispositivo con cui hai avuto accesso e vengono utilizzate principalmente per far funzionare il sito nella maniera corretta. Le informazioni rilevate attraverso i cookie non sono in grado di identificarti direttamente, ma servono per offrirti un'esperienza web più adatta al tuo profilo utente. Poiché rispettiamo il tuo diritto alla privacy, puoi scegliere dal pannello che troverai di seguito di non consentire alcuni tipi di cookie o solo alcuni di essi. Usa l'interruttore di fianco a ogni categoria di cookie per gestire le tue preferenze, usa però questa funzione con molta attenzione, infatti, tieni presente che il blocco di alcuni tipi di cookie potrebbe influire negativamente sulla tua esperienza sul sito e sui servizi che siamo in grado di offrire. Se vuoi che il sito in questione possa offrirti il massimo per quanto riguarda i suoi contenuti, dovresti accettare tutti i cookie, diversamente l'esperienza utente potrebbe peggiorare. Nel caso dovessi ripensarci, nel caso avessi impostato male la tua decisione su quali cookie rifiutare su questo sito, in qualsiasi momento potrai cambiare la tua scelta premendo sul link "Reset Cookie" che trovi a fondo pagina. La durata dei cookie è di 365 giorni a partire dal momento in cui vengono accettati dall'utente.

Di seguito puoi scegliere quale tipo di cookie consentire o rifiutare su questo sito web e una volta fatta la tua scelta, clicca sul pulsante "Salva le impostazioni sui cookie" per rendere effettiva la tua decisione.

FunzionaliIl nostro sito web utilizza cookie funzionali. Questi cookie sono necessari per far funzionare il nostro sito web.

AnaliticiIl nostro sito Web utilizza cookie analitici per consentire di analizzare il nostro sito Web e ottimizzarlo allo scopo di migliorarne l'usabilità. Le visite tracciate sono anonime.

Social MediaIl nostro sito Web inserisce cookie di social media per mostrarti contenuti di terze parti come YouTube e FaceBook. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

Ads PersonalizzatiIl nostro sito web inserisce cookie pubblicitari per mostrarti pubblicità di terze parti in base ai tuoi interessi. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

AltroIl nostro sito web inserisce cookie di terze parti da altri servizi di terze parti che non sono analitici, social media o pubblicitari.