Guide

Come usare due o più rom su Android con MultiRom Manager

In questa guida verrà spiegato come usare due o più rom su Android con MultiRom Manager, se infatti hai già installato la tua prima rom, ma vuoi avere di più e installare due o perchè no tre rom o quante pare a te, devi sapere che esiste questa applicazione che permette di installare tutte le rom che vuoi (spazio memoria permettendo) e poter passare così da una rom all’altra, senza ogni volta doverla installare da zero. Questo metodo ha ovviamente bisogno del root e come ogni operazione che richiede i permessi di super user, potrebbe creare se fatto male dei problemi al dispositivo, che in casi estremi potrebbero portare alla necessità di una nuova installazione della rom con conseguente perdita di tutti i dati.

Link Sponsorizzati

Prima di eseguire qualsiasi modifica, si consiglia di fare quindi un bel backup dell’intera rom, se non sai come fare clicca quì per la guida. Il metodo del sistema operativo multiplo è già stato utilizzato ampiamente sui pc e stessa cosa si può fare anche sui terminali Android, scopo di questa funzione? Su uno smartphone, avere due o più rom installate può essere utile in fase di test, supponiamo che una rom funziona perfettamente (rom principale), mentre l’altra rom installata (rom secondaria) ha o potrebbe avere qualche bug, oppure in teoria funziona bene, ma non vuoi correre il rischio di restare senza smartphone a causa di un bug sconosciuto e improvviso, passando quindi alla rom perfettamente funzionante appena c’è qualche problema, senza correre il rischio di restare senza terminale e potrai quindi fare tutti i test che vuoi. Questa funzione di avere più rom è utile anche quando si è indecisi tra più rom e si vogliono confrontare con calma, senza ogni volta fare nuove installazioni e reinserimenti di dati vari. Purtroppo però la funzione multirom, non è disponibile su tutti i dispositivi Android, quindi prima di fare qualsiasi cosa, accertati che il tuo terminale risulti nella lista, leggendo sulla descrizione dell’applicazione i dispositivi predisposti all’uso dell’app MultiRom.

Ma vediamo ora come procedere per usare due o più rom su Android con MultiRom Manager:

  • Prima di tutto accertati di avere i permessi di root attivi sul terminale Android
  • Vai sul Google play e scarica l’applicazione MultiRom Manager da quì
  • Accertati di avere i file Zip delle Rom che si vogliono installare oltre a quella principale già in uso

Passiamo quindi al procedimento d’installazione:

  • Installa l’applicazione MultiRom Manager
  • Apri l’applicazione
  • Se compare su status, la dicitura “Kernel: doesn’t have kexec-hardboot patch!”, metti lo spunta su Kernel e selezionane uno nella scheda Install/Update
  • Ora dalla scheda Install/Update, seleziona Multirom e Recovery e procedi con l’installazione premendo su Install
  • Attendi l’installazione e sarai pronto a installare tutte le Rom che vuoi

Come si installa una nuova rom:

  • Riavvia il dispositivo in Recovery mode
  • Vai su Advance > MultiRom  > Add Rom
  • Seleziona lo zip della Rom che si vuole installare
  • Seleziona dove si vuole venga installata la nuova Rom, la memoria dedicata e procedi con l’installazione

Come già detto in precedenza, si possono usare due o più rom su Android con MultiRom Manager, l’unico limite è la memoria interna, se quindi non c’è abbastanza spazio per installare tutte le rom che si vogliono, si può usare, nel caso di rom da testare, su Chiavetta USB, collegabile poi allo smartphone tramite cavo OTG (attenzione a non staccare il cavo con la rom attiva). Prima di eseguire questa operazione, formatta la Chiavetta USB in NTFS.

Come si installa una nuova rom su Chiavetta USB:

  • Riavvia il dispositivo in Recovery mode
  • Vai su Advance > MultiRom  > Add Rom
  • Seleziona lo zip della Rom che si vuole installare
  • Collega il cavo OTG con la chiavetta collegata
  • Attendi finchè non appare la scritta Refresh
  • Adesso dovrebbe apparire una nuova destinazione per l’installazione su chiavetta USB
  • Seleziona la Chiavetta USB e procedi con l’installazione (può essere un pò lunga)

Ora che hai scelto dove installare le Rom, se tra memoria interna o esterna su chiavetta, si può finalmente provare a vedere se tutto funziona correttamente ed è possibile scegliere la rom.

Scelta della rom:

  • Accendi il terminale
  • Attendi la comparsa del menù MultiRom
  • Seleziona la rom da utilizzare
  • Attendi l’avvio con la rom selezionata

Se tutto è stato fatto correttamente, il dispositivo verrà avviato con la rom selezionata.

Una volta dentro la rom, dovrebbe apparire l’applicazione MultiRom Manager, dalla quale è possibile rinominare le rom o rimuoverle dal dispositivo, usa quindi questa funzione con molta attenzione.

Per chi poi avesse bisogno di aggiornare la rom principale:

  • La rom principale verrà aggiornata da recovery tramite la selezione dell’aggiornamento in file Zip
  • Sempre da recovery, vai poi su Advanced > MultiRom > Inject curr. boot sector

Per l’aggiornamento delle rom secondarie:

  • Da Recovery > Advanced > MultiROM > List ROMS
  • Seleziona la Rom che si vuole aggiornare
  • Seleziona Flash Zip e il file per l’aggiornamento

Usare due o più rom su Android con MultiRom Manager è quindi una cosa facilissima, con questa semplice applicazione e potrai testare tutte le rom che vuoi. Per il download dell’app, premi sul bottone sottostante.

Come usare due o più rom su Android con MultiRom Manager 1 Come usare due o più rom su Android con MultiRom Manager 3 Come usare due o più rom su Android con MultiRom Manager 5Come usare due o più rom su Android con MultiRom Manager 2

scarica

.

 


Link Sponsorizzati