Guide

Cosa fare se Android non salva i contatti [GUIDA]

Pubblicità

Oggi con questa nuova guida vedremo cosa fare se Android non salva i contatti. Lo smartphone ci ha semplificato sicuramente la vita per tante cose, ci da modo di rimanere più connessi a internet e stare in contatto con la gente, oltre a poter usare i tanti servizi a esso legati. Tra le tante funzioni di cui dispone un telefono Android, ci si dimentica quasi che il suo scopo è anche quello di telefonare e proprio dei problemi che potrebbero venire fuori quando si tratta di usare la parte telefonica del dispositivo parleremo in questa guida, in particolare vedremo proprio tutto quello che si può fare se il proprio smartphone Android non salva più i contatti.

Pubblicità

Ogni telefono Android ha infatti una rubrica dove si possono registrare i numeri di telefono con il nome del suo proprietario, in modo da poterlo riconoscere più velocemente in elenco, ma a volte nonostante i vari tentativi di salvataggio non si riesce ad aggiungere un nuovo contatto. Se stai avendo anche tu questo problema che non può essere di certo trascurato, ti invito allora a continuare a leggere questa guida, dove troverai tutte le soluzioni da provare per riuscire a risolvere il problema che stai affrontando una volta per tutte, in questo modo trovando la soluzione giusta per te, riuscirai nuovamente a salvare i contatti in rubrica. Come app di esempio per le soluzioni useremo l’app Contatti di Google.

Cosa fare se Android non salva i contatti: come aggiungere un nuovo contatto in rubrica

Come prima cosa sarebbe meglio accertarsi di procedere correttamente con la memorizzazione di un nuovo contatto sul proprio smartphone Android. Come esempio abbiamo detto che useremo la sempre più diffusa app Contatti di Google, in quanto con il tempo che passa sono sempre più gli smartphone che stanno utilizzando come app predefinita quest’app. In ogni caso anche per altre app Contatti diverse da quelle di Google, il procedimento sarà molto simile.

Per aggiungere un nuovo numero di telefono all’app Contatti di Google ecco come procedere:

  • Apri l’app Contatti dal tuo telefono Android toccando la sua icona
  • Vedrai adesso l’elenco con tutti i nomi che hai dato ai numeri di telefono registrati in rubrica. Per aggiungere un nuovo numero devi premere sull’icona con il “+” che trovi in basso a destra

  • Si aprirà ora una schermata chiamata Crea contatto, da cui puoi inserire i dati del nuovo numero di telefono che vuoi aggiungere. Quindi nome, cognome, numero di telefono e altre informazioni ancora che ti possono essere utili, come ad esempio l’indirizzo email e la data di compleanno. Assicurati inoltre che su Salva in sia selezionato dove vuoi che venga salvato il nuovo contatto, ovvero su un tuo account Google oppure sul dispositivo. Per comodità e per avere sempre una copia di backup di tutti i tuoi contatti salvati in rubrica ti consiglio di selezionare sempre un account Google che hai registrato con lo smartphone. Una volta aggiunto il contatto in rubrica premi sul pulsante Salva visibile in alto

  • Dopo che hai salvato il contatto, dalla rubrica ti basterà scorrere l’elenco dei contatti in ordine alfabetico e ti ritroverai quello nuovo che hai appena aggiunto

Se nonostante abbia seguito i passaggi appena visti, il contatto non viene aggiunto alla tua rubrica telefonica, puoi provare allora a seguire le soluzioni che trovi di seguito in questa guida.

Cosa fare se Android non salva i contatti: riavvia lo smartphone

La prima cosa che ti consiglio di fare se stai avendo problemi con la registrazione in rubrica di un nuovo contatto, consiste nel spegnere e accendere nuovamente il telefono. Potrebbe esserci qualche problema di poco conto lato software e che potrebbe essere facilmente risolto però con un semplice riavvio del dispositivo.

Tocca e tieni premuto il tasto del telefono che serve per spegnerlo, quindi quando appare il menu di spegnimento tocca il pulsante “Riavvia“.

Una volta riavviato lo smartphone, prova a vedere se riesci a salvare correttamente il contatto in rubrica questa volta. Se il problema continua e il salvataggio del nuovo contatto in rubrica non va a buon fine, passa allora alla soluzione successiva.

Cosa fare se Android non salva i contatti: assicurati di non aver attivato un filtro

Se hai attivato un filtro personalizzato per la visualizzazione dei contatti, anche se il nuovo numero è stato aggiunto correttamente in rubrica, potrebbe non venire visualizzato proprio a causa del filtro che hai selezionato. Per controllare se hai attivato il filtro procedi in questo modo (anche in questo caso useremo come esempio l’app Contatti di Google, ma un filtro simile potrebbe averlo anche l’app Contatti proprietaria):

  • Accedi all’app Contatti di Google premendo sulla sua icona 
  • Tocca quindi l’icona con i tre punti che si trova in alto nella barra di ricerca

  • Si aprirà quindi un menu. Seleziona la voce Personalizza visualizzazione

  • Ora dalla nuova schermata Contatti da visualizzare devi selezionare Tutti i contatti e tornando indietro nella rubrica dovresti vedere anche il nuovo contatto che hai aggiunto di recente

Se però nemmeno questa soluzione ha funzionato per te, passa allora alla successiva.

Cosa fare se Android non salva i contatti: hai selezionato il tuo account Google ma salvi il contatto nella memoria del dispositivo o altro account Google

Se hai impostato la visualizzazione dei contatti che hai salvato sul tuo account Google, ma il numero del nuovo contatto l’hai salvato nella memoria del dispositivo, a seconda di come sono impostate le cose, probabilmente non riuscirai a vedere il nuovo numero che hai aggiunto in rubrica. Puoi però porre rimedio molto velocemente in questo modo se usi l’app Contatti di Google:

  • Accedi all’app Contatti. In alto accanto alla barra di ricerca puoi vedere se stai usando un account Google oppure la memoria del Dispositivo.

  • Toccando l’immagine circolare, ti verranno mostrati tutti gli account Google registrati sul tuo telefono e andando in fondo vedrai anche la voce Dispositivo

  • Per maggior sicurezza, seleziona un account Google per volta e vedi se appare il numero che avevi registrato (potresti infatti aver selezionato un account Google diverso dal solito). Seleziona anche la voce Dispositivo
  • Se adesso trovi il nuovo numero di telefono che non riuscivi a trovare e ora vuoi spostarlo in un nuovo account Google dove hai tutti gli altri numeri, toccalo e tienilo premuto fino a quando non appare il segno di spunta al suo fianco e l’icona con i tre punti in alto a destra

  • Tocca l’icona con i tre punti e seleziona la voce Sposta in un altro account

  • Seleziona ora l’account Google dove hai tutti gli altri numeri di telefono salvati e il contatto verrà così spostato al suo interno

  • Ora seleziona nuovamente l’account Google che usi di solito con tutti i contatti memorizzati e su cui hai spostato il contatto che prima non trovavi e scorrendo la rubrica in ordine alfabetico adesso lo dovresti vedere in lista
Cosa fare se Android non salva i contatti: cancella i dati dell’app Contatti

Se non riesci ancora a memorizzare un nuovo contatto che stai cercando di aggiungere, prova a cancellare i dati dell’app Contatti. Anche in questo caso come esempio useremo l’app Contatti di Google e i contatti puoi stare sicuro che non verranno cancellati dopo aver svuotato i dati se i numeri di telefono sono stati salvati su un account Google da cui visualizzi la rubrica, ma le impostazioni dell’applicazione verranno resettate.

Accedendo poi all’app Contatti dopo aver cancellato i suoi dati, ti verranno chiesti nuovamente i permessi per poter accedere ai tuoi contatti telefonici e per poter eseguire e gestire le telefonate. Ecco come procedere per cancellare i dati dell’app Contatti:

  • Tocca l’icona con l’ingranaggio per accedere alle Impostazioni

  • Vai ora su App > App

  • Da Tutte le app potrai visualizzare un elenco con tutte le applicazioni installate sul tuo smartphone. Cerca dalla lista l’app Contatti e toccala

  • Premi ora su Memoria 

  • Tocca quindi il pulsante con scritto Cancella dati

  • Adesso che hai cancellato i dati dell’app Contatti prova a vedere se riesci ad aggiungere un nuovo contatto alla rubrica
Cosa fare se Android non salva i contatti: conclusioni

A volte quasi ci si dimentica che uno smartphone è in grado anche di telefonare, talmente siamo abituati a usare le applicazioni di messaggistica anche per chiamare qualcuno. Se ti sei accorto che ultimamente avevi difficoltà nel riuscire a salvare un contatto all’interno della rubrica telefonica del tuo smartphone, spero che questo articolo ti abbia aiutato a risolvere. Alla prossima guida.

Pubblicità