Guide

Cosa fare se la connessione dati si attiva da sola su Android

Pubblicità

Cosa fare se la connessione dati si attiva da sola su Android – Spegni la connessione dati dello smartphone, ma questa dopo pochi secondi si riattiva da sola senza la tua volontà? Questo problema potrebbe comparire per diversi motivi, alcuni utenti hanno riscontrato il problema su alcuni device dopo aver attivato i permessi di Root, mentre altri hanno avuto la sorpresa della connessione dati che si attiva da sola senza aver fatto nulla e da un momento all’altro all’improviso.

Pubblicità

Avere la connessione dati che si attiva da sola su Android, può diventare un problema serio se non si ha una promozione dati sul proprio telefono in quanto anche se la connessione potrebbe rimanere sempre a 0 KB quindi senza consumi, inavvertitamente potrebbe partire qualche app o browser che richiedono uno scambio dati e li la connessione inizierebbe a consumare KB o MB, che se sono pochi o si è quasi al limite mensile potrebbero portare a spese inaspettate.

Per evitare che la connessione dati del tuo smartphone Android si attivi da sola, puoi seguire diverse strade. Il problema l’hai riscontrato dopo aver rootato il telefono? Hai una memoria sd su cui trasferisci tutte le applicazioni? Hai aggiornato da poco il sistema operativo? Ecco le soluzioni

Cosa fare se la connessione dati si attiva da sola su Android: rimuovi e formatta da micro sd card
Pubblicità

Se scarichi le applicazioni direttamente sulla memoria esterna, puoi provare a formattare la scheda sd. Prima di tutto spegni lo smartphone, rimuovi la micro sd e trasferisci tutto il contenuto sul pc. A questo punto, avendo un backup di tutti i file salvati nella memoria esterna, puoi procedere con una formattazione della micro sd, al termine del quale dovrai reinserire tutti i file del backup dentro la scheda. Reinserisci quindi la scheda sullo smartphone dopo la formattazione e testa se il problema è stato risolto.

Cosa fare se la connessione dati si attiva da sola su Android: controlla le ultime app
Pubblicità

Il problema in cui la connessione dati si attiva da sola su Android può comparire anche se si installa o aggiorna qualche applicazione che può andare in conflitto con il sistema operativo o nel peggiore dei casi si installa qualche applicazione da fonti sconosciute e poco affidabili che contengono dei file che rubano e trasferiscono i dati sensibili di nascosto. Per questo motivo è sempre buona norma ricordarsi bene quali sono le ultime applicazioni che sono state installate ultimamente prima che comparisse il problema dell’attivazione automatica della connessione dati. Una volta intercettata l’app colpevole, si può eliminare e dopo un riavvio del terminale, testare se il problema della connessione dati che si attiva da sola persiste ancora. In tal caso ti consiglio successivamente di fare una scansione con qualche buon antivirus per Android. Se non sai quale scegliere ti consiglio di leggere l’articolo sui migliori antivirus per Android.

Cosa fare se la connessione dati si attiva da sola su Android: ultimo aggiornamento Android
Pubblicità

Il problema della connessione dati si attiva da sola su Android è iniziato da quando hai aggiornato il sistema operativo all’ultima versione? Può capitare un bug di questo tipo, in tal caso di consiglio subito di contattare altre persone che hanno il tuo device, magari tramite forum appositi e chiedere se anche gli altri riscontrano lo stesso problema e quindi è un bug conosciuto. Nel caso la connessione dati si attivi da sola a tutti quelli che hanno fatto l’ultimo aggiornamento, sicuramente il problema è a livello di firmware, puoi quindi provare a fare un reset allo stato di fabbrica (prima fai un backup) per vedere se il problema si risolve così, altrimenti attendi il nuovo aggiornamento del sistema operativo, in questi casi infatti se il bug è generale per tutti, viene corretto entro breve tempo, quindi rilasciato un nuovo update.

Cosa fare se la connessione dati si attiva da sola su Android: reset allo stato di fabbrica
Pubblicità

Se non hai fatto alcun aggiornamento del firmware, non hai installato o aggiornato applicazioni nell’ultimo periodo, non riesci a trovare nessuna motivazione che provochi l’avvio automatico della connessione dati, l’unica soluzione rimasta è quella di fare un reset. Per poter eseguire la procedura ti basta leggere il post che spiega come resettare il sistema operativo Android riportandolo così allo stato di fabbrica, quindi a come quando è stato acceso la prima volta. Prima di fare questa operazione procedi però con il backup di tutti i tuoi dati più importanti come foto e video.

Pubblicità




Questo sito Web utilizza i cookie, inclusi quelli di profilazione e di terze parti, per poter raccogliere informazioni sulla tua visita, migliorare la tua esperienza di navigazione e per mostrarti annunci pertinenti con i tuoi interessi. Consulta la nostra pagina Privacy & Cookie Policy per poter accedere a maggiori informazioni. Per accettare tutti i cookie e avere la miglior esperienza di navigazione possibile nelle pagine di questo sito, fai clic sul pulsante "Accetta i cookie", scorri la pagina proseguendo la navigazione o clicca in un qualsiasi contenuto per accedervi. In qualsiasi momento potrai revocare e modificare il tuo consenso ai cookie attraverso il link "Reset Cookie" che trovi in fondo a ogni pagina.

Imposta quali cookie vuoi consentire o bloccare

Visitando questo sito web, potrebbero venire memorizzati o recuperate delle informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookie. Queste informazioni potrebbero riguardare te, le tue preferenze o il dispositivo con cui hai avuto accesso e vengono utilizzate principalmente per far funzionare il sito nella maniera corretta. Le informazioni rilevate attraverso i cookie non sono in grado di identificarti direttamente, ma servono per offrirti un'esperienza web più adatta al tuo profilo utente. Poiché rispettiamo il tuo diritto alla privacy, puoi scegliere dal pannello che troverai di seguito di non consentire alcuni tipi di cookie o solo alcuni di essi. Usa l'interruttore di fianco a ogni categoria di cookie per gestire le tue preferenze, usa però questa funzione con molta attenzione, infatti, tieni presente che il blocco di alcuni tipi di cookie potrebbe influire negativamente sulla tua esperienza sul sito e sui servizi che siamo in grado di offrire. Se vuoi che il sito in questione possa offrirti il massimo per quanto riguarda i suoi contenuti, dovresti accettare tutti i cookie, diversamente l'esperienza utente potrebbe peggiorare. Nel caso dovessi ripensarci, nel caso avessi impostato male la tua decisione su quali cookie rifiutare su questo sito, in qualsiasi momento potrai cambiare la tua scelta premendo sul link "Reset Cookie" che trovi a fondo pagina. La durata dei cookie è di 365 giorni a partire dal momento in cui vengono accettati dall'utente.

Di seguito puoi scegliere quale tipo di cookie consentire o rifiutare su questo sito web e una volta fatta la tua scelta, clicca sul pulsante "Salva le impostazioni sui cookie" per rendere effettiva la tua decisione.

FunzionaliIl nostro sito web utilizza cookie funzionali. Questi cookie sono necessari per far funzionare il nostro sito web.

AnaliticiIl nostro sito Web utilizza cookie analitici per consentire di analizzare il nostro sito Web e ottimizzarlo allo scopo di migliorarne l'usabilità. Le visite tracciate sono anonime.

Social MediaIl nostro sito Web inserisce cookie di social media per mostrarti contenuti di terze parti come YouTube e FaceBook. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

Ads PersonalizzatiIl nostro sito web inserisce cookie pubblicitari per mostrarti pubblicità di terze parti in base ai tuoi interessi. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

AltroIl nostro sito web inserisce cookie di terze parti da altri servizi di terze parti che non sono analitici, social media o pubblicitari.