Guide

Perchè Android file transfer non funziona? Ecco le soluzioni al problema

Pubblicità

Oggi vedremo perchè Android file transfer non funziona e tutte le soluzioni possibili, utili a risolvere questo fastidioso problema. In passato abbiamo già parlato di Android file transfer, in quanto è un’applicazione che serve ad aiutare gli utenti possessori di smartphone e tablet Android a gestire, sincronizzare ed eseguire i backup dei dati sui dispositivi Android. Android file transfer, viene usato per sfogliare e spostare i file tra dispositivi con sistema operativo differente, come tra un device Android e Mac o Windows. L’applicazione risulta quindi molto utile da utilizzare, tuttavia molti utenti si sono lamentati di aver avuto dei problemi in quanto Android file transfer non funzionava, non riuscendo quindi a compiere alcuna operazione. Di seguito vedremo cosa fare in questi casi e di capire perchè Android file transfer non funziona elencando differenti soluzioni.

Pubblicità


Iniziamo questa guida sul perchè Android file transfer non funziona iniziando a vedere come prima cosa come utilizzare il trasferimento dei file su Android usando questo software. Android file transfer può essere scaricato gratuitamente sui dispositivi con sistema operativo Mac e Windows visitando il sito ufficiale android-file-transfer.com. Una volta che si è scaricato sul computer e si ha il programma a disposizione, per utilizzare il trasferimento dei file, il primo passo da seguire è quello di installare il software e una volta quindi che questo è stato fatto, è necessario seguire la seguente procedura per metterlo in funzione:

  • Prendere il cavo USB fornito con il dispositivo Android, collegarlo quindi dal telefono o tablet (per semplicità faremo riferimento solo ai telefoni, tanto la procedura è la stessa) al dispositivo Mac o Windows
  • Fai doppio clic con il mouse sul nome Android file transfer visualizzato su Mac o Windows per aprirlo. Questo è da fare solo quando viene usato la prima volta, le volte successive invece, il software si aprirà in maniera automatica una volta che sarà stata rilevata la connessione
  • Ora puoi sfogliare i dati, le cartelle o i file che sono salvati sul tuo dispositivo Android e che volendo potresti trasferire da un dispositivo all’altro, copiando e spostando i file o persino eliminandoli tra i due dispositivi, come meglio si ritiene opportuno. Per ulteriori dettagli, ti consiglio di leggere la nostra guida completa su come trasferire i file con Android file transfer su Mac, ma il procedimento è lo stesso per Windows

Abbiamo visto quindi come funziona Android file transfer, adesso analizziamo invece come risolvere i problemi relativi all’utilizzo di questo software e conseguentemente cercheremo di capire perchè Android file transfer non funziona. Se infatti inizi a visualizzare un continuo susseguirsi di messaggi di errore, è possibile che siano presenti dei problemi che vanno risolti per poter riportare alla normalità il funzionamento del software. Nella maggior parte dei casi, il trasferimento dei file Android non funziona per i seguenti motivi:

Perchè Android file transfer non funziona: controlla il cavo USB
Pubblicità


Il cavo USB potrebbe non supportare o non riuscire a supportare il trasferimento dei file in quanto non adatto al dispositivo smartphone in uso. Assicurati che il cavo USB che stai utilizzando sia quello fornito per il tuo dispositivo Android, non tutti i cavi sono uguali, quindi assicurati di usare quello che hai avuto in dotazione con il telefono

Perchè Android file transfer non funziona: imposta il dispositivo telefonico per autorizzare lo scambio dati via USB con il computer
Pubblicità


É necessario che sia abilitato il trasferimento di file sul tuo smartphone Android. Questo passaggio è molto importante in quanto se manca questa autorizzazione il telefono e il computer non potranno mai comunicare tra loro. Per poter abilitare lo scambio di file via USB, tra i due dispositivi, vai da Android sulle Impostazioni > Archiviazione > Premi a destra nell’angolo in alto a destra dello schermo > Spunta la casella che trovi accanto a MTP (procedimento in via generale, che potrebbe cambiare da una versione all’altra di Android)

Perchè Android file transfer non funziona: non funziona solo su Android Marshmallow
Pubblicità


Se dovessi riscontrare il problema di riconoscimento solo sulle versioni di Android Marshmallow 6.0 dopo aver collegato al Mac il cavo USB, puoi provare a seguire la procedura seguente:

  • Scollega il cavo USB dal computer
  • Procedi all’attivazione delle Opzioni sviluppatore andando su Impostazioni > Info sul dispositivo > Premi 7 volte con il dito sulla voce Numero Build
  • Una volta visualizzato il popup che indica che le Opzioni sviluppatore sono attive, torna indietro alle Impostazioni > Entra su Opzioni sviluppatore
  • Attiva il Debug USB dal menu
  • Blocca ora il dispositivo nella lock screen premendo sul pulsante d’accensione power
  • Procedi quindi a collegare lo smartphone Android al computer usando il cavo USB
  • Sblocca il telefono e abbassa la barra delle notifiche
  • Ora dovresti visualizzare una notifica che fa riferimento alla ricarica del telefono via USB
  • Dalle notifiche dovresti poter attivare la modalità per poter trasferire i file. Premici sopra e attivala
  • Blocca nuovamente il dispositivo e sbloccalo di nuovo subito dopo
  • Dovrebbe quindi funzionare il trasferimento di file via USB tra i due dispositivi
Perchè Android file transfer non funziona: disinstalla software che potrebbero creare un conflitto
Pubblicità


Nel computer potresti aver installato dei software che fanno andare in conflitto Android file transfer, ad esempio Kies di Samsung o qualsiasi altro programma simile, potrebbero impedire un corretto funzionamento di Android file transfer. Procedi quindi alla rimozione e prova a vedere se hai risolto il problema

Perchè Android file transfer non funziona: porta USB non funzionante
Pubblicità


Il problema di un malfunzionamento di Android file transfer, potrebbe essere causato anche dalla porta USB danneggiata del computer, in tal caso, prova a testare il suo funzionamento, magari collegandoci un mouse o una tastiera per vedere se continua a dare problemi. Se presente, risolvi ogni anomalia riscontrata

Perchè Android file transfer non funziona: assicurati di aver installato l’ultima versione
Pubblicità


Assicurati di scaricare sempre l’ultima versione di Android file transfer, in questo modo tutti i bug presenti saranno risolti e ogni malfunzionamento dovrebbe essere risolto. Nel caso non funzionasse ancora e avessi già installata l’ultima versione del software potresti provare a reinstallarlo da zero, ma se anche ciò non dovesse portare ancora a dei buoni risultati, potresti provare la soluzione successiva

Perchè Android file transfer non funziona: controlla il software non sia danneggiato
Pubblicità


Se tutto funziona correttamente, ma Android file transfer non funziona lo stesso, il problema potrebbe essere causato da un danneggiamento di alcuni file che compongono il software, magari a causa di un’installazione riuscita male o per via di un virus presente sul computer o sul telefono. Assicurati di scaricare sempre Android file transfer dal sito ufficiale mai da terze parti, assicurati inoltre di non avere alcun virus o file danneggiato sia sul PC che sullo smartphone, in quest’ultimo caso ti consiglio di fare uno scansione con un buon antivirus, in particolare se hai i permessi di Root attivi. Come forse saprai già infatti, i malware sui dispositivi rootati trovano una strada spianata se si sbaglia a installare qualche app malevola, magari da fonti poco sicure.

Questi sono i problemi più comuni che lamentano la maggior parte degli utenti Android che non riscono a far funzionare Android file manager, tuttavia, se non dovessi riuscire in alcun modo a far funzionare il software, potresti optare per un diffente programma in grado di permettere l’accesso ai file presenti sul telefono o sul tablet Android, anche se di solito, con le soluzioni riportare sopra tutto torna a funzionare alla normalità.

Pubblicità