Applicazioni Android

Recensione Browser Chrome Android ★★★★★★★★★☆

Browser Chrome

9

Valutazione

9.0/10

Pro

  • Sincronizzazione
  • Veloce
  • Fluido
  • Interfaccia semplificata tipica Google

Contro

  • Niente Flasplayer
  • Modalità notte assente

Tra i Browser del Google play più famosi e scaricati c’è il Browser Chrome Android. Tra le caratteristiche principali:

Link Sponsorizzati

  • Sincronizzazione dei dati in modo da poter essere utilizzati su più dispositivi
  • Riduzione scambio dati mobili del 50%
  • Accesso veloce alle pagine web
  • Ricerca vocale delle parole chiave senza bisogno della tastiera
  • Traduttore delle pagine web
  • Gestione schede semplice e intuitivo
  • Navigazione anonima sui siti web
AutoreGoogle Inc.
GenereComunicazione
Versione correnteVaria in base al dispositivo
Costo prodotti in-appFree
Versione Android supportata4.0 o versioni successive

1 2    8 9

Il Browser Chrome Android si presenta in maniera molto semplice sotto il punto di vista grafico, somiglia infatti alla versione PC, con schermata bianca, scritta Google e barra di ricerca. La semplicità di Google però è solo grafica, abbiamo infatti a che fare con uno dei migliori browser del Google play, veloce, fluido e con funzioni importanti per rendere la navigazione più piacevole possibile. La ricerca delle pagine è veloce, lo scrolling è veramente ottimo, infatti si può scorrere dall’alto verso il basso la pagina con la massima fluidità, senza mai notare rallentamenti post caricamento. Possiamo poi usare la navigazione in incognito e utilizzare la multischeda, funzione poi molto importante è la sincronizzazione del browser Pc che ne permette l’utilizzo con tutti i nostri dispositivi che utilizzano Chrome. Per attivare la sincronizzazione basta: Premere sui 3 puntini delle Opzioni > Schede recenti > Premere su Abilita la Sincronizzazione, ora dovrebbe aprirsi una “nota” , andate su Sincronizzazione e mettere lo spunta su Abilita sincronizzazione automatica.

A questo punto andate sul browser Chrome che avete su Pc > Impostazioni > Accedi a Chrome > Inserite i dati Account , ora avete sincronizzato i 2 dispositivi, Pc con dispositivo Android, avrete quindi in comune tutti i dati dei 2 browser come cronologia e preferiti.

Per togliere la sincronizzazione, basta andare sul vostro Android > Schede Recenti > Premere a lungo sul nome della sincronizzazione (es. NOME-E12345A123) > Rimuovi dall’elenco.

Andate ora su Google Chrome del vostro Pc > Impostazioni > Disconnetti il tuo Account Google.

Google Chrome permette inoltre di ridurre l’utilizzo di dati durante la navigazione, funzione possibile utilizzando i server di Google per comprimere le pagine prima di scaricarle. Pagine con SSL e con navigazione in incognito escluse.

Per chi poi è pigro e non ha tanta voglia di digitare con la propria tastiera, Google Chrome, permette di ricercare i propri siti tramite comando vocale, sistema che può andare bene per parole semplici, ma con frasi o parole un pò complesse non sempre riesce a dare buoni risultati. Altra nota negativa, manca la modalità notte, che per quanto per me non sia così necessaria, per qualcuno può essere una mancanza.

Per quanto riguarda la navigazione non c’è stato alcun problema, tranne sui siti in flash, dove non è possibile vedere video o giochi che utilizzano il Flashplayer.

In conclusione Browser Chrome Android, è un ottimo browser per un uso normale e offre una navigazione veloce e fluida, sincronizzazione e risparmio dati, ha qualche mancanza di funzioni, ma sicuramente con i prossimi aggiornamenti ci saranno nuove implementazioni che miglioreranno sicuramente le qualità di questo browser.

Link Sponsorizzati