Le migliori applicazioni Android

Come aggiungere il cestino su Android e recuperare i file eliminati

Ti piacerebbe aggiungere il cestino su Android e recuperare i file cancellati come fai sul tuo Pc Windows o Mac? In questo modo se eliminerai un video, un’immagine, un mp3 o altri tipi di files, potrai recuperarli con facilità dal cestino, proprio come fai dal tuo computer di casa e senza dover ricorrere a operazioni di backup e ripristino, cosa che non sempre si ha a disposizione e quindi non sempre è possibile, visto che solo una minima parte degli utenti Android fa un backup d’emergenza dei files.

Link Sponsorizzati

L’applicazione che ti voglio consigliare per aggiungere il cestino su Android, si chiama Dumpster Image e Video Restore e attraverso questa app si potranno recuperare tantissimi files comuni che sono stati cancellati e inseriti nel cestino, come immagini, video, file audio, pdf, zip, mp3, mp4, ppt, doc, AVI, MPG, JPG, RAR e tutti i tipi di file maggiormente utilizzati. Con Dumpster tutti i file eliminati da Android sono al sicuro e volendo, se scegli la versione Premium di Dumpster (facendo l’upgrade), potrai usare un cestino virtuale, dove i file cancellati verranno conservati in un cloud e in qualsiasi momento potrai recuperarli, senza appesantire la memoria interna del tuo dispositivo. Nell’uso normale di Dumpster, nella versione senza cloud, dovrai però fare attenzione a non usare altre applicazioni per la pulizia della memoria o potresti non riuscire a recuperare i file cancellati, inoltre l’app deve essere sempre attiva in background o se cancellerai qualcosa non potrai più recuperarla.

Dumpster, l’app che va ad aggiungere il cestino su Android, purtroppo non è ancora disponibile in lingua italiana, ma è comunque abbastanza facile da utilizzare: qualsiasi file cancellato andrà a finire sul cestino, pronto per essere recuperato, non dovrai fare altro che premere sul file che ti interessa e attivare il ripristino con la funzione restore. Sempre dall’app potrai scegliere quali tipi di file visualizzare, mentre dalle impostazioni potrai svuotare il cestino e settare impostazioni interessanti, come ad esempio l’auto clean, dove il cestino cancellerà in automatico i files al suo interno ogni settimana, ogni mese, o ogni 3 mesi, altrimenti può rimanere disattivato per fare una pulizia manuale.

Se invece hai purtroppo già cancellato dei file come foto e video ed eri sprovvisto del cestino e non sai più come recuperarli, ti consiglio di leggere l’articolo dal titolo le migliori applicazioni per recuperare i files cancellati da Android e in breve tempo riuscirai a recuperare, se possibile, tutte le foto che hai eliminato.

come aggiungere il cestino su Android 1 come aggiungere il cestino su Android 2 come aggiungere il cestino su Android 3 come aggiungere il cestino su Android 4

scarica

Link Sponsorizzati