Guide

Come cambiare lo sfondo su Google Meet per Android [GUIDA]

Pubblicità

Google Meet è diventata una delle applicazioni di videoconferenza più popolari ai tempi della pandemia che stiamo affrontando in quest’ultimo anno e mezzo. Google Meet, offre un’ampia varietà di soluzioni adatte per la maggior parte degli di utenti ed è disponibile per quasi tutti coloro che hanno un account Google. Se ti stavi chiedendo se puoi o meno aggiungere sfondi virtuali al tuo feed video in Google Meet, la risposta è affermativa e in questa guida vedremo proprio come cambiare lo sfondo su Google Meet per Android.

Pubblicità

Google ha recentemente aggiunto una serie di effetti all’app Google Meet sull’applicazione in uso per Android e che consentono agli utenti di poter compiere operazioni come sfocare gli sfondi, applicarne di nuovi, mettere filtri, maschere e altri effetti ancora. Per modificare e applicare nuovi sfondi durante una chiamata con Google Meet, è però necessario soddisfare i seguenti requisiti: possedere un Google Pixel 3 o versioni successive, un Samsung Galaxy S9 e versioni successive o altri dispositivi Android compatibili. Vediamo quindi come cambiare lo sfondo su Google Meet per Android.

Come cambiare lo sfondo su Google Meet per Android: prima di fare una videochiamata
Pubblicità

Si possono applicare sfondi diversi al feed della videocamera prima di partecipare a una videochiamata su Google Meet. Per fare ciò, devi già partecipare o iniziare una videochiamata con Google Meet attraverso un link o una chiamata pianificata. Quando lo fai, entrerai nella schermata di attesa della riunione, quindi, assicurati che la tua fotocamera sia abilitata toccando l’icona della fotocamera sul lato sinistro dell’icona del microfono e il pulsante Partecipa. Quando la fotocamera è abilitata, tocca il pulsante Effetti, quello contrassegnato con le tre stelle visibile dentro l’immagine ripresa dalla fotocamera. Così facendo verrà caricata la schermata Effetti con cinque opzioni: Nessun effetto, Sfocatura, Sfondi, Stili e Filtri. Qui puoi applicare effetti di sfocatura, diversi sfondi, filtri e stili alla tua fotocamera per rendere le tue videochiamate più belle. Per applicare uno sfondo, tocca la scheda Sfondi in basso e quando selezioni questa voce, dovresti visualizzare tutta una serie di immagini personalizzate da applicare come sfondo alle tue spalle, tra cui spiaggia, biblioteca, ufficio, montagne, cielo, arte, coriandoli, casa e altro ancora. Seleziona lo sfondo che desideri applicare semplicemente con un tocco, quindi tocca la voce Fine che trovi nell’angolo in basso a destra dello schermo per confermare la scelta. A questo punto verrai riportato alla schermata di attesa e dovresti essere in grado di vedere lo sfondo appena impostato nell’anteprima della fotocamera. Da qui, puoi accedere alla riunione con gli altri toccando il pulsante Partecipa e tutti i partecipanti alla chiamata potranno ora vederti davanti allo sfondo selezionato

Come cambiare lo sfondo su Google Meet per Android: durante una videochiamata
Pubblicità

Se non hai già applicato uno sfondo personalizzato prima di entrare in una videochiamata, puoi comunque applicarne uno anche una volta che ci stai già partecipando. Per fare ciò, partecipa o crea una riunione con qualcuno utilizzando il tuo account Gmail personale e assicurati che la videocamera sia abilitata. Quando sei all’interno della schermata della riunione, tocca il pulsante Effetti (quello che mostra le tre stelle) che trovi in basso a destra nell’anteprima dell’immagine ripresa dalla fotocamera. Verrai ora indirizzato alla schermata Effetti, dove ti verranno mostrate cinque opzioni: Nessun effetto, Sfocatura, Sfondi, Stili e Filtri. Adesso per applicare un nuovo sfondo personalizzato, tocca la scheda Sfondi che si trova in basso nello schermo e una volta dentro vedrai tutta una serie di opzioni tra cui scegliere: spiaggia, biblioteca, ufficio, montagne, cielo, arte, coriandoli, casa e altro ancora. Seleziona adesso lo sfondo che desideri applicare dietro di te con un tocco e quindi premi l’icona X che si trova in basso per chiudere l’overlay Effetti. Adesso dovresti stare di nuovo nella schermata principale della riunione con lo sfondo appena applicato e che gli altri potranno visualizzare dietro di te. Puoi anche visualizzare l’effetto all’interno della tua miniatura nella schermata della riunione.

Ma se si volesse passare dall’app Google Meet per smartphone al PC invece? Come si dovrebbe procedere per poter cambiare lo sfondo in questo caso? Ecco tutti i passaggi elencati di seguito per riuscire a cambiare lo sfondo su Google Meet per PC:

Come cambiare lo sfondo su Google Meet per PC: prima di una videochiamata
Pubblicità

Dal computer, apri il browser che preferisci e visita Google Meet. Puoi anche usare questo link per fare prima. Adesso avvia o partecipa a una riunione come faresti normalmente, quindi fai clic con il mouse sull’icona Sfondo che trovi visibile nell’anteprima del video una volta che sei nella schermata di attesa. Clicca e scegli la foto che desideri impostare come sfondo virtuale. Se desideri selezionare un’immagine personalizzata, fai clic sul segno “+” e aggiungine una dalla memoria locale. L’immagine a questo punto dovrebbe essere applicata automaticamente al tuo feed video. A seconda del colore dello sfondo e della velocità della rete a cui sei collegato, l’operazione potrebbe richiedere un paio di secondi

Come cambiare lo sfondo su Google Meet per PC: durante una videochiamata
Pubblicità

In questo caso bisogna fare clic con il mouse sull’icona con i 3 punti che si trova nell’angolo in basso a destra dello schermo durante una riunione. Seleziona quindi la voce Cambia sfondo. Ora dovresti visualizzare un elenco di immagini stock e sfondi aggiunti in precedenza nella barra laterale destra. Clicca e seleziona lo sfondo che ti piacerebbe utilizzare nella riunione attuale. Puoi anche utilizzare un’immagine personalizzata facendo clic sull’icona con il segno “+” e selezionarne una dalla memoria locale. Dopo aver fatto clic sull’immagine, questa dovrebbe essere applicata automaticamente al feed video. Google Meet potrebbe impiegare alcuni secondi per implementare questa modifica se stai usando una connessione internet non abbastanza veloce, altrimenti il cambio dello sfondo sarà praticamente istantaneo

Come cambiare lo sfondo su Google Meet per PC: conclusioni
Pubblicità

Spero che questa guida ti sia stata d’aiuto a cambiare lo sfondo su Google Meet sia nell’app mobile per Android che su PC, in quanto molto spesso gli utenti possono fare uso di entrambi i dispositivi per effettuare una videochiamata con i propri amici, famigliari, compagni di classe, colleghi di lavoro e così via. Alla prossima guida.

Pubblicità




Questo sito Web utilizza i cookie, inclusi quelli di profilazione e di terze parti, per poter raccogliere informazioni sulla tua visita, migliorare la tua esperienza di navigazione e per mostrarti annunci pertinenti con i tuoi interessi. Consulta la nostra pagina Privacy & Cookie Policy per poter accedere a maggiori informazioni. Per accettare tutti i cookie e avere la miglior esperienza di navigazione possibile nelle pagine di questo sito, fai clic sul pulsante "Accetta i cookie", scorri la pagina proseguendo la navigazione o clicca in un qualsiasi contenuto per accedervi. In qualsiasi momento potrai revocare e modificare il tuo consenso ai cookie attraverso il link "Reset Cookie" che trovi in fondo a ogni pagina.

Imposta quali cookie vuoi consentire o bloccare

Visitando questo sito web, potrebbero venire memorizzati o recuperate delle informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookie. Queste informazioni potrebbero riguardare te, le tue preferenze o il dispositivo con cui hai avuto accesso e vengono utilizzate principalmente per far funzionare il sito nella maniera corretta. Le informazioni rilevate attraverso i cookie non sono in grado di identificarti direttamente, ma servono per offrirti un'esperienza web più adatta al tuo profilo utente. Poiché rispettiamo il tuo diritto alla privacy, puoi scegliere dal pannello che troverai di seguito di non consentire alcuni tipi di cookie o solo alcuni di essi. Usa l'interruttore di fianco a ogni categoria di cookie per gestire le tue preferenze, usa però questa funzione con molta attenzione, infatti, tieni presente che il blocco di alcuni tipi di cookie potrebbe influire negativamente sulla tua esperienza sul sito e sui servizi che siamo in grado di offrire. Se vuoi che il sito in questione possa offrirti il massimo per quanto riguarda i suoi contenuti, dovresti accettare tutti i cookie, diversamente l'esperienza utente potrebbe peggiorare. Nel caso dovessi ripensarci, nel caso avessi impostato male la tua decisione su quali cookie rifiutare su questo sito, in qualsiasi momento potrai cambiare la tua scelta premendo sul link "Reset Cookie" che trovi a fondo pagina. La durata dei cookie è di 365 giorni a partire dal momento in cui vengono accettati dall'utente.

Di seguito puoi scegliere quale tipo di cookie consentire o rifiutare su questo sito web e una volta fatta la tua scelta, clicca sul pulsante "Salva le impostazioni sui cookie" per rendere effettiva la tua decisione.

FunzionaliIl nostro sito web utilizza cookie funzionali. Questi cookie sono necessari per far funzionare il nostro sito web.

AnaliticiIl nostro sito Web utilizza cookie analitici per consentire di analizzare il nostro sito Web e ottimizzarlo allo scopo di migliorarne l'usabilità. Le visite tracciate sono anonime.

Social MediaIl nostro sito Web inserisce cookie di social media per mostrarti contenuti di terze parti come YouTube e FaceBook. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

Ads PersonalizzatiIl nostro sito web inserisce cookie pubblicitari per mostrarti pubblicità di terze parti in base ai tuoi interessi. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

AltroIl nostro sito web inserisce cookie di terze parti da altri servizi di terze parti che non sono analitici, social media o pubblicitari.