Guide

Come applicare e creare sfondi animati su Android [GUIDA]

Pubblicità

Oggi con questa guida vedremo come creare sfondi animati su Android. Una volta gli sfondi animati erano un qualcosa che in tanti utenti Android andavano a usare per distinguere il loro dispositivo da tutti gli altri, iPhone inclusi. Quando inizialmente qualcuno vedeva uno sfondo animato su uno smartphone, era una cosa che portava a un grande stupore, questo perché all’epoca non era una cosa da tutti i giorni vedere uno sfondo animato su un telefono. Oggi invece, gli sfondi animati non sono sicuramente la meraviglia tecnica di una volta, ma vengono ugualmente ancora molto usati da tantissimi utenti.

Pubblicità

Se ti ritrovi tra gli utenti che usano o voglio usare gli sfondi live, ma vuole qualcosa di ancora più originale e personalizzato, devi sapere che con Android è possibile creare dei bellissimi sfondi animati partendo da un video e in questa guida vedremo proprio come creare sfondi animati su Android. Prima però vediamo come si applicano e dove si trovano su uno smartphone con il sistema operativo del robottino verde.

Come creare sfondi animati su Android: come impostare uno sfondo live

Android permette di poter impostare degli sfondi statici, ma anche live wallpaper. Alcuni di questi sfondi animati, sono già preinstallati sullo smartphone, ma è possibile scaricarne di nuovi se quelli già presenti sul telefono non ti dovessero piacere, oltre al fatto che come vedremo in questa guida, è possibile crearne anche di nuovi, personalizzati proprio come piace a te.

Per riuscire ad impostare uno sfondo animato su Android è molto semplice e basta seguire i passaggi che trovi di seguito:

  • Accedi alle Impostazioni del tuo smartphone Android

  • Vai quindi su Schermata Home e sfondi

  • Premi sulla voce Sfondo e qui puoi puoi selezionare quelli che ci sono tra statici e dinamici. Su alcuni smartphone gli sfondi animati potresti trovarli su un’apposita sezione, separando quindi gli sfondi statici da quelli dinamici, mentre su altri dispositivi Android potrebbero essere tutti insieme nella stessa sezione, ma quelli animati sono riconoscibili perché hanno in genere l’etichetta “Live”

  • Per selezionare uno sfondo animato da applicare al telefono, ti basterà toccare quello che vuoi usare sul tuo dispositivo e successivamente premere la voce Applica
  • Adesso andando nella schermata Home vedrai attivo lo sfondo animato che avevi selezionato

In alternativa al metodo appena visto puoi raggiungere la pagina degli sfondi anche dalla Home dello smartphone, toccando lo schermo con pollice e indice, quindi avvicinandoli tra loro

Vedrai apparire un menu sul fondo dello schermo, premi su Sfondo e verrai rimandato alla pagina delle impostazioni degli sfondi, la stessa raggiungibile con il metodo già visto sopra.

Dove trovare sfondi live alternativi a quelli stock da poter usare

Sempre più produttori stanno aggiungendo una sezione online di sfondi animati da poter scaricare e usare oltre a quelli stock, ma per poterli utilizzare è prima necessario accedere a un loro portale che è in genere quello “Temi“. In generale basta aprire l’app Temi del produttore dello smartphone (quella da cui puoi scaricare anche app, da non confondere con il Play Store) oppure si può procedere in questo modo (i passaggi potrebbero variare leggermente a seconda dell’interfaccia utente in uso): Impostazioni > Schermata Home e sfondi > Sfondo > Altri sfondi e si verrà rimandati all’app Temi nella sezione Sfondi.

Se però, desideri utilizzare un nuovo live wallpaper perché non ti piacciono quelli stock, puoi provare allora le app come Maxelus.net oppure puoi usare Cartogram, un’applicazione per Android che stilizza una mappa della tua zona sullo schermo dello smartphone, diventando un elegante wallpaper dinamico. Troviamo inoltre anche altre applicazioni come  Hypno Clock Live Wallpaper che con un wallpaper, è in grado di indicarti l’ora in una bellissima astrazione dell’interno di un orologio. Puoi anche provare una di quelle grandi app del catalogo di sfondi animati come Live Wallpapers 4K o Live Wallpapers, ma aspettati di andare incontro a degli annunci pubblicitari prima di riuscire a ottenere lo sfondo animato che desideri.

Usando queste applicazioni per Android, potrai scaricare lo sfondo animato che preferisci, inoltre alcune di queste app per avere un wallpaper live, ti consentono di poter impostare lo sfondo animato che più ti piace direttamente dalla stessa app e in tal caso, per farlo, ti sarà sufficiente seguire le istruzioni che ti vengono mostrate sullo schermo. Se ciò non è possibile dall’app, segui i passaggi sopra menzionati per impostare lo sfondo animato direttamente dalle impostazioni del telefono dopo che avrai scaricato però lo sfondo sul telefono

Come creare sfondi animati su Android: trasforma un video in uno sfondo animato sugli smartphone Samsung Galaxy e Xiaomi

Le applicazioni sopra menzionate, sono in grado di fornire degli sfondi live già pronti per poter essere scaricati e usati, ma cosa succede se vuoi trasformare uno dei tuoi video in uno sfondo animato? Alcuni smartphone Android, ti daranno modo di poter trasformare i video in sfondi animati come funzione di fabbrica. Di seguito ecco come trasformare un video in uno sfondo animato sugli smartphone Samsung Galaxy e Xiaomi:

  • Trasforma un video in uno sfondo animato sui telefoni Samsung Galaxy: sui telefoni Samsung Galaxy, puoi impostare un video come sfondo sulla schermata Home e anche sulla schermata di blocco. Per impostare un video e farlo diventare un live wallpaper, anche per lo sfondo della schermata di blocco del tuo smartphone procedi come segue:
    • Accedi all’app Galleria del tuo smartphone Samsung
    • Seleziona il file video che desideri usare come live wallpaper per il telefono
    • Tocca l’icona come in figura per accedere al Menu
    •   Seleziona adesso la voce Imposta come sfondo seguito da Blocca schermo. Se il video però è troppo lungo, ti apparirà un messaggio sullo schermo che ti inviterà a tagliarlo in modo che venga ridotta la sua durata. Per tagliare un video al punto da te desiderato, puoi farlo toccando il pulsante Taglia
  • Trasforma un video in uno sfondo animato sui telefoni Xiaomi: come già visto sui dispositivi Samsung Galaxy, anche Xiaomi permette di impostare sui suoi dispositivi uno sfondo animato partendo da un tuo video. Ecco come procedere per impostare un video come live wallpaper su Xiaomi:
    • Accedi all’app Temi 
    • Vai quindi su La mia pagina e successivamente tocca la voce Sfondi
    • Dovresti visualizzare la voce I miei sfondi animati, toccala quindi premi sull’iconae seleziona uno dei tuoi video presenti all’interno della Galleria per poterlo così trasformare in uno sfondo animato da impostare sul telefono
Come creare sfondi animati su Android: le migliori app per avere come sfondo animato un video

Se il tuo smartphone Android non dispone di un’impostazione di fabbrica che permette di usare un tuo video come live wallpaper, puoi sempre usare un’app di terze parti per poter usare i tuoi filmati personali come sfondo animato. Ecco quali applicazioni ti consiglio di provare:

Video Live Wallpaper Maker: un’applicazione per Android che permette di impostare un video come sfondo animato si chiama Video Live Wallpaper Maker e che una volta installata, basterà aprirla per selezionare il video che si vuole usare come sfondo animato sullo smartphone. Una volta dentro l’applicazione, l’utente ha la possibilità di poter impostare per i video la personalizzazione di alcune cose come l’attivazione o la disattivazione dell’audio e, altra cosa importante è possibile procedere con il ridimensionamento del filmato. Per ottenere i migliori risultati con uno sfondo live, si consiglia di fare uso di un video disposto in posizione verticale, questo perché un video girato invece in posizione orizzontale potrebbe non adattarsi bene alla dimensione dello schermo del telefono. Dopo aver impostato il video secondo le tue preferenze, ti basterà premere sul pulsante Imposta sfondo così da usare il video selezionato come live wallpaper per la schermata Home o se lo desideri, anche per la schermata di blocco

Video Live Wallpaper: un’altra applicazione molto utile per poter impostare un video come sfondo live per il telefono è Video Live Wallpaper. L’applicazione, scaricabile dal Google Play Store e una volta installata permette all’utente di poter accedere al suo contenuto da cui toccando la voce Galleria, è possibile selezionare il video che si vuole utilizzare come sfondo animato. Puoi visualizzare l’anteprima dello sfondo, quindi applicarlo selezionando la voce Imposta sfondo animato. Oltre a permettere di poter impostare un video come sfondo, l’app Video Live Wallpaper permette di poter disattivare l’audio, riprodurre il video in loop e fare altre cose ancora. Per ottenere i migliori risultati con lo sfondo animato, ti consiglio di tenere attiva l’opzione Ripeti video, altrimenti il ​​video non verrà riprodotto dopo che è partito una prima volta. L’app fa uso anche di una funzione che si chiama Mantieni proporzioni e che permette di poter ritagliare in automatico il video così da poterlo adattare alle proporzioni dello schermo del tuo smartphone

Come creare sfondi animati su Android: conclusioni

Avere uno sfondo animato sullo smartphone è un modo per avere qualcosa di originale e che attira l’attenzione sullo schermo del proprio dispositivo, ma si se si vuole fare un passo in avanti, il meglio si potrebbe avere con un video che svolge la funzione di sfondo animato. Alcuni smartphone hanno questa funzione di fabbrica, ma per tutti gli altri dispositivi Android a cui manca questa funzione, è possibile usare delle applicazioni di terze parti che permettono a chiunque di poter creare sfondi animati su Android. Alla prossima guida.

Pubblicità
TagsSfondi