Guide

Come eseguire il mirroring dello schermo di un telefono Samsung Galaxy su PC Windows [GUIDA]

Pubblicità

Oggi con questa nuova guida vedremo come eseguire il mirroring dello schermo di un telefono Samsung Galaxy su PC Windows. Se hai uno smartphone Samsung Galaxy e un computer con installato Windows come sistema operativo, puoi eseguire il mirroring dello schermo del telefono sul monitor del computer, in questo modo potrai vedere i contenuti mostrati sullo schermo del dispositivo mobile in maniera più grande, migliorando anche la tua produttività con l’uso di alcune app e godendoti i giochi e i video in formato più visibile e rilassante per gli occhi. Questa guida ti aiuterà con diversi metodi a poter visualizzare il contenuto dello schermo del tuo smartphone Samsung Galaxy su computer, purché quest’ultimo abbia installato come sistema operativo Windows 10 o Windows 11.

Pubblicità

Il mirroring permette di mostrare ciò che viene visualizzato sullo schermo di uno smartphone anche su una TV compatibile o come vedremo adesso anche sul monitor collegato a un PC, il tutto in tempo reale. Tutto ciò porta a dei vantaggi importanti, ad esempio potendo vedere tutto più in grande rispetto al piccolo display del Samsung Galaxy, potrai far vedere le foto che hai scattato a un gruppo di persone oppure potrai far partire un film che hai sul telefono così da guardarlo con i tuoi amici. Potrai anche giocare dal telefono e vedere tutto più chiaramente e di dimensioni maggiori dal monitor che è collegato al tuo computer. Di seguito, ecco quali sono tutti i metodi che puoi usare per poter eseguire il mirroring dello schermo di un telefono Samsung Galaxy su PC Windows.

Come eseguire il mirroring dello schermo di un telefono Samsung Galaxy su PC Windows usando Miracast

Miracast è in grado di poter funzionare sia con i computer con sistema operativo Windows 10 che Windows 11 e può essere usato per poter trasmettere lo schermo di uno smartphone Samsung Galaxy sullo schermo che si trova collegato a un computer.

Questi che trovi di seguito sono tutti i passaggi che hai bisogno di dover seguire per poter eseguire il mirroring di un Samsung Galaxy su Windows usando Miracast (come esempio useremo il più recente Windows 11):

  • Dal tuo PC, premi sull’icona Start
  • Si aprirà adesso una nuova finestra. Se guardi in alto trovi una barra di ricerca (Cerca app, impostazioni e documenti) da cui devi digitare Funzionalità facoltative, quindi clicca sul risultato trovato
  • Dalla nuova schermata che appare, clicca sul pulsante con scritto Visualizza le funzionalità che si trova di fianco a Aggiungi una funzionalità facoltativa
  • Sempre dal PC, scorri adesso l’elenco che ti viene mostrato fino a Schermo wireless. Metti il segno di spunta di fianco a questa voce usando l’apposito riquadro alla sua destra, quindi devi cliccare su Avanti (se hai già installato questa funzionalità, non la vedrai comparire nell’elenco)
  • Clicca sul pulsante con scritto Installa 
  • Una volta che l’installazione di Schermo wireless è terminata, puoi cliccare sull’icona Start  del PC
  • Dalla barra di ricerca in alto digita Schermo wireless e clicca sul risultato che hai ottenuto
  • Adesso passiamo allo smartphone Samsung Galaxy. Dal telefono, accedi alle Impostazioni
  • Tocca la voce Dispositivi connessi e successivamente Smart View
  • Verrà avviato adesso da parte del telefono una scansione dei dispositivi che sono disponibili nelle vicinanze. Quando trovi il nome del tuo computer devi toccarlo con il dito
  • Nella parte bassa dello schermo del tuo smartphone Samsung, vedrai apparire adesso una finestra popup dove troverai scritto se vuoi far partire il mirroring con Smart View. Seleziona il pulsante Inizia ora con un tocco
  • Questo è tutto. Adesso dovresti visualizzare sullo schermo del PC, tutto quello che viene mostrato sul display del telefono
Come eseguire il mirroring dello schermo di un telefono Samsung Galaxy su PC Windows usando Samsung Flow

Un altro metodo che puoi usare per poter vedere sullo schermo del tuo computer ciò che viene mostrato sul display del tuo Samsung Galaxy, consiste nell’utilizzare l’applicazione “Samsung Flow“. L’applicazione Samsung Flow, oltre a permettere su computer il mirroring dello schermo del telefono, permette anche di visualizzare le notifiche dello smartphone e traferire i file tra dispositivo mobile e PC Windows.

Ecco quali sono tutti i passaggi da seguire per poter eseguire il mirroring dello schermo del Samsung Galaxy su PC Windows usando Samsung Flow:

  • Come prima cosa è necessario attivare il Bluetooth, sia sul tuo smartphone Samsung Galaxy che sul computer. Dovrai inoltre collegare i due dispositivi alla stessa rete Wi-Fi
  • Adesso collegati alla pagina di download di Samsung Flow. Dovrai eseguire il download sia per il tuo Samsung Galaxy tramite il link che rimanda al Play Store e il download per Windows che rimanda al Microsoft Store
  • Ora che hai l’app Samsung Flow installata sul tuo smartphone Samsung procedi con la sua apertura
  • Anche dal computer apri l’app Samsung Flow e clicca sul pulsante blu con scritto Start e seleziona l’opzione Wi-Fi o LAN oppure Bluetooth
  • Sullo schermo del computer e sullo schermo dello smartphone, dovresti vedere adesso un codice contenente 6 cifre. Clicca Ok sul computer per poter andare avanti; dallo smartphone, premi sul pulsante OK per poter procedere nell’associare il telefono con il PC
  • Una volta che i due dispositivi sono stati associati tra loro con successo, clicca dal computer sulla voce Smart View e sullo schermo dello smartphone dovrebbe apparire un messaggio con una richiesta di condivisione dello schermo. Fai partire il mirroring toccando l’apposito tasto
  • Arrivati a questo punto dovresti visualizzare ciò che vedi sullo schermo del telefono anche sul monitor del PC. Potrai inoltre fare uso di tastiera e mouse per poter interagire con le funzioni dello smartphone direttamente dal computer
Come eseguire il mirroring dello schermo di un telefono Samsung Galaxy su PC Windows con l’app “Collegamento al telefono” per computer

Gli utenti Windows possono scaricare sul proprio PC un’app che si chiama “Collegamento al telefono“. Si tratta di un’app che è in grado di poter connettere un computer con sistema operativo Windows 10 o Windows 11 a uno smartphone Samsung Galaxy. Oltre allo screen mirroring, con l’app Collegamento al telefono si ha anche modo di poter effettuare e ricevere chiamate, inoltre si possono leggere, visualizzare e inviare messaggi di testo.

Per eseguire lo screen mirroring del telefono sul monitor del PC con l’app Collegamento al telefono ti basta procedere in questo modo:

  • Dal computer scarica e installa l’applicazione Collegamento al telefono
  • Una volta che hai installato l’app sul PC procedi con la sua apertura e clicca su Android
  • Passa adesso al tuo smartphone Samsung Galaxy e tocca l’icona delle Impostazioni per accedervi
  • Vai ora su Dispositivi connessi e successivamente attiva l’interruttore che si trova di fianco a Collegamento a Windows
  • Tocca il pulsante Collega il tuo dispositivo mobile e il PC e successivamente premi su Continua
  • Scansiona il codice QR con lo smartphone
  • Inserisci il codice di 5 cifre che ti viene mostrato sullo schermo del computer e premi su Continua
  • Dal PC vai nella scheda Apps dall’applicazione “Collegamento al telefono” e clicca su Apri schermo telefono
  • Sul Samsung Galaxy adesso dovresti ricevere un messaggio di richiesta di condivisione dello schermo. Fai partire il mirroring toccando l’apposito tasto
  • Adesso dovresti vedere lo schermo del tuo Samsung Galaxy sul computer e potrai interagire con il telefono direttamente dal PC usando mouse e tastiera
Come eseguire il mirroring dello schermo di un telefono Samsung Galaxy su PC Windows: conclusioni

Questi sono i metodi che puoi provare a usare per poter vedere sul monitor del PC quello che viene mostrato sullo schermo del tuo smartphone Samsung Galaxy. Da come hai potuto vedere puoi scegliere di usare diversi metodi per poter eseguire il mirroring, non ti rimane altro da fare quindi che scegliere quello che ti piace di più e mettere in pratica ciò che hai letto in questo articolo. Alla prossima guida.

Pubblicità