Guide
Come monitorare la pressione sanguigna con il Samsung Galaxy Watch 4 [GUIDA]

Pubblicità

Oggi con questa nuova guida vedremo come monitorare la pressione sanguigna con il Samsung Galaxy Watch 4. Gli utenti che hanno un telefono Android e vogliono usare uno smartwatch da poterci accoppiare, hanno una buona scelta tra i tanti modelli nel mercato, ma se si vuole avere uno dei migliori dispositivi da polso del momento, il Samsung Galaxy Watch 4 è uno di quelli su cui ci si può indirizzare. Se sei un utente in possesso di un Samsung Galaxy Watch 4, probabilmente saprai già che è l’unico smartwatch dotato di Android Wear OS con One UI Watch di Samsung e anche se ha molte capacità di monitoraggio per quanto riguarda la salute fisica, mancano alcune importanti funzionalità in base alla nazione in cui si risiede. Ad esempio, la funzione che permette la misurazione della pressione sanguigna usando un Samsung Galaxy Watch 4 non é possibile usarla per monitorare la pressione sanguigna in alcuni paesi del mondo, questo almeno ad oggi che siamo nell’aprile del 2022, ma molto probabilmente più avanti questa mancanza verrà risolta un po’ ovunque. Se sei in possesso di un Samsung Galaxy Watch 4 o di un Samsung Galaxy Watch 4 Classic e non riesci ad attivare la funzione che permette di rilevare la pressione sanguigna, continua allora a leggere questa guida, dove scoprirai come sia possibile abilitare la funzione che rileva la pressione sanguigna e anche ECG se ti trovi in uno stato dove sul Samsung Galaxy Watch 4 non è possibile effettuare il monitoraggio.

Pubblicità
Come monitorare la pressione sanguigna con il Samsung Galaxy Watch 4: perché non è possibile tenere sotto controllo la pressione sanguigna in alcune nazioni del mondo
Pubblicità

Se ti trovi in uno stato dove non è possibile monitorare la pressione sanguigna con il tuo Samsung Galaxy Watch 4, devi sapere che questo a seconda della zona in cui ti trovi è del tutto normale. La Samsung ha prodotto il Samsung Galaxy Watch 4, ma per poter usare certe funzionalità che riguardano il monitoraggio della salute fisica delle persone, è necessaria un’approvazione da parte del governo, in questo modo si è certi di avere un dispositivo le cui funzioni rilevate sono accurate e che siano legittime. Ad esempio, negli Stati Uniti la funzione ECG è stata approvata dalla FDA negli Stati Uniti, ma rimane ancora in sospeso l’approvazione per il monitoraggio della pressione sanguigna. Ciò vale anche per alte nazioni, dove sia l’ECG che la pressione sanguigna non sono disponibili e ciò potrebbe essere un problema se magari si sta svolgendo un viaggio verso un Paese dove per via delle limitazioni non è possibile accedere a certe funzionalità dello smartwatch, anche se molto utili. Se noti che non ti è possibile monitorare la pressione sanguigna con il Samsung Galaxy Watch 4, ci sono diverse soluzioni che ti permetteranno di poter accedere facilmente a questa funzione, in attesa che la Samsung riceva le autorizzazioni per poter monitorare i valori in tutti i Paesi. Al momento però, pur essendo passati 6 mesi dal lancio dello smartwatch, l’aggiornamento che da modo di poter misurare la pressione sanguigna con il Samsung Galaxy Watch 4 deve ancora essere rilasciato. 

Come monitorare la pressione sanguigna con il Samsung Galaxy Watch 4: dispositivi che sono supportati dallo smartwatch
Pubblicità

Anche se ti trovi in una nazione dove il Samsung Galaxy Watch 4 supporta ufficialmente la misurazione della pressione sanguigna ed ECG, è necessario sapere che poter monitorare la pressione sanguigna serve uno smartphone sempre della Samsung a cui poter associare lo smartwatch, diversamente ECG non funzionerà e non sarà possibile misurare la pressione sanguigna, inoltre non è detto nemmeno che basti avere uno smartphone Samsung qualunque, ma dev’essere compatibile con l’app Samsung Health Monitor installata sul Samsung Galaxy Watch 4.

Come monitorare la pressione sanguigna con il Samsung Galaxy Watch 4: procedimento da seguire per poter abilitare il monitoraggio della pressione sanguigna e l’ETG se sei in una nazione non supportata ufficialmente
Pubblicità

Riuscire ad abilitare il monitoraggio della pressione sanguigna su un Samsung Galaxy Watch 4 non è proprio semplicissimo se non è stato rilasciata la funzione in via ufficiale, questo perché non potrai attirare la funzione direttamente dalle impostazioni dello smartwatch, ma avrai bisogno di installare l’app apposita in formato APK usando ADB e un computer. Per poter infatti ottenere il monitoraggio della pressione sanguigna su un Samsung Galaxy Watch 4 avrai bisogno sia dello smartwatch che di un computer con Windows, Linux o un MAC per l’installazione del file APK di Samsung Health Monitor (Wear OS). Una volta che hai tutto pronto, puoi procedere con la seguente guida per poter monitorare la pressione sanguigna con il Samsung Galaxy Watch 4.

Come monitorare la pressione sanguigna con il Samsung Galaxy Watch 4: come configurare ADB e connettere lo smartwatch
Pubblicità

Per poter installare il file APK di Samsung Health Monitor (Wear OS) che serve per poter monitorare la pressione sanguigna con un Samsung Galaxy Watch 4 avremo bisogno di utilizzare il programma per computer chiamato ADB, abbreviazione di Android Debug Bridge e attraverso questo programma installato sul Windows, Linux o macOS saremo in grado di poter installare il file APK dell’app Samsung Health Monitor (Wear OS)  sullo smartwatch Samsung Galaxy Watch 4. Vediamo quindi di installare come prima cosa il file APK necessario per poter misurare la pressione sanguigna con un Samsung Galaxy Watch 4:

  • Come prima cosa è necessario che ci si colleghi con lo smartwatch e il computer alla stessa rete Wi-Fi
  • Si deve quindi scaricare ADB sul computer. Puoi scaricare di seguito il file di download a seconda del tuo sistema operativo in uso sul computer:
  • Una volta scaricato il file di ADB sul computer, si possono estrarre i file contenuti nella cartella ZIP
  • Se usi Windows, tieni premuto il tasto Maiusc e fai clic con il pulsante destro del mouse sul file estratto, quindi seleziona la voce “Apri finestra di comando qui“. Se usi invece un computer MAC e Linux, apri il Terminale, digita cd e premi Invio per cambiare la directory attiva. Quindi trascina la cartella che hai decompresso e rilasciala nella finestra Terminale. Una volta che hai ottenuto il percorso per quella cartella sul Terminale, è necessario premere con il dito sul tasto Invio
  • Ora è necessario passare allo smartwatch Samsung Galaxy Watch 4 da cui si dovranno attivare le Opzioni sviluppatore che normalmente sono nascoste. Per attivare le Opzioni sviluppatore su un dispositivo Samsung Galaxy Watch 4 accedi alle Impostazioni dello smartwatch
  • Scorri adesso verso il basso fino alla sezione Sistema e tocca questa voce
  • Vai ora su Informazioni e dovresti visualizzare la voce Numero build. Tocca questa voce per 7 volte di seguito per attivare le Opzioni sviluppatore del Samsung Galaxy Watch 4. Quando le Opzioni sviluppatore saranno attive, un messaggio sullo schermo ti avviserà di ciò
  • Torna indietro alle Impostazioni dello smartwatch e dovresti visualizzare adesso la voce Opzioni sviluppatore. Toccala per poter accedere al suo contenuto
  • Dalle Opzioni sviluppatore scorri verso il basso le varie voci e quando lo trovi, tocca l’interruttore che si trova di fianco a Debug ADB per abilitare la funzione
  • Scorri leggermente verso il basso adesso e procedi con l’attivazione dell’interruttore che si trova accanto a Debug tramite Wi-Fi
  • Inizialmente lo smartwatch potrebbe visualizzare un messaggio con scritto Non disponibile, ma che verrà presto sostituito da una stringa contenente dei caratteri incluso un indirizzo IP. A questo punto ADB su Wi-Fi sarà abilitato
  • Il numero IP che appare nella stringa sullo smartwatch dovrà essere annotato e dovrebbe essere qualcosa del tipo 192.168.1.325:5555
Come monitorare la pressione sanguigna con il Samsung Galaxy Watch 4: download dell’app in formato APK da installare sullo smartwatch
Pubblicità

Scarica il file APK di Samsung Health Monitor direttamente sul tuo smartphone Samsung che dovrai associare al Samsung Galaxy Watch 4 ed effettua dal computer il download del file APK Samsung Health Monitor (Wear OS) che dovrai andare a installare in seguito sullo smartwatch tramite ADB. I file APK non provengono dal Google Play Store, altrimenti non ci sarebbe stato bisogno di dover procedere con questa macchinosa installazione, ma provengono da APKMirror, un market alternativo al Play Store di Android, ma ritenuto ugualmente abbastanza affidabile. Tuttavia scarica e installa i file APK a tuo rischio e pericolo. Ecco come procedere con l’installazione dei file APK da smartphone e computer:

  • Dallo smartphone: procediamo all’installazione di Samsung Health Monitor sullo smartphone Android, toccando il nome del file APK dopo averlo raggiunto tramite un File manager
  • Dal computer: trasferisci il file APK di Samsung Health Monitor (Wear OS) nella cartella di ADB che nel mio caso è Platform-tools 

Adesso si procede con l’installazione del file APK nello smartwatch usando il computer (assicurati che il Wi-Fi sia attivo sui dispositivi). Ecco i passaggi da seguire:

  • Dalla finestra del Terminale, digita ./adb connect “indirizzo IP” dove al posto di “indirizzo IP” è necessario inserire l’indirizzo IP che avevi annotato in precedenza. Uscirà quindi ad esempio ./adb connect 192.168.1.325:5555
  • Ti dovrebbe apparire ora un messaggio sul display dello smartwatch dove ti viene richiesto se vuoi consentire la connessione ADB. Accetta premendo su OK
  • Dal Terminale del computer ti dovrebbe essere mostrato il messaggio sullo schermo che ti informa che adesso sei connesso allo smartwatch Samsung Galaxy Watch 4
  • Adesso, è necessario eseguire il comando dal Terminale – adb -s <IP> install Watch4.SHM.MOD.XXXXXX.apk dove in questo comando dovrai usare il nome del file APK dopo la parola install (sostituisci Watch4.SHM.MOD.XXXXXX.apk con il nome esatto del file APK da installare sullo smartwatch)
  • Una volta premuto sul tasto Invio, dovrebbe partire l’installazione dell’app Samsung Health Monitor (Wear OS) sul Samsung Galaxy Watch 4 e una volta terminato dovresti visualizzare la parola Success sul monitor del computer
  • Una volta installata l’app Samsung Health Monitor (Wear OS) sul Samsung Galaxy Watch 4 vai dentro le Impostazioni dello smartwatch e tocca la voce Opzioni sviluppatore
  • Procedi con la disattivazione del debug ADB per assicurarti che non ci siano inutili consumi di batteria in background per lo smartwatch
Come monitorare la pressione sanguigna con il Samsung Galaxy Watch 4: come si misura la pressione sanguigna con l’app
Pubblicità
Adesso abbiamo l’app Samsung Health Monitor (Wear OS) sul Samsung Galaxy Watch 4, mentre l’applicazione Samsung Health Monitor è stata installata sullo smartphone Samsung. Ma ora come si misura la pressione sanguigna usando lo smartwatch? Ecco un breve tutorial:
  • Accedi all’app Samsung Health Monitor dal tuo smartphone Samsung
  • Sempre dal telefono Accedi ora al tuo account Samsung
  • Passa adesso allo smartwatch e avvia con un tocco l’app Samsung Health Monitor, quindi segui la configurazione iniziale
  • Seleziona ora la funzione Pressione sanguigna e segui le istruzioni che ti vengono mostrate sullo schermo per poter calibrare lo smartwatch e poter così procedere con il monitoraggio. Puoi anche utilizzare la funzione ECG da qui
Come monitorare la pressione sanguigna con il Samsung Galaxy Watch 4: conclusioni
Pubblicità

Una volta che hai le app Samsung Health Monitor installate sia sullo smartwatch Samsung Galaxy Watch 4, che sul tuo smartwatch Samsung, sarai in grado di poter monitorare la tua pressione sanguigna. Non è un procedimento rapido come installare un’app dal Play Store questo visto nella guida, tuttavia se ti trovi in una nazione dove non è ancora disponibile il monitoraggio della pressione sanguigna con il Samsung Galaxy Watch 4, questa è la strada da seguire. Alla prossima guida.

Pubblicità

Questo sito Web utilizza i cookie inclusi quelli di profilazione e terze parti per raccogliere informazioni sulle visite, migliorare la navigazione e mostrare annunci pubblicitari pertinenti. Consulta la nostra pagina Privacy & Cookie Policy per ulteriori dettagli e visualizzare la lista dei fornitori pubblicitari o puoi accettare premendo sul pulsante Accetta.

Imposta quali cookie vuoi consentire o bloccare

Visitando questo sito web, potrebbero venire memorizzati o recuperate delle informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookie. Queste informazioni potrebbero riguardare te, le tue preferenze o il dispositivo con cui hai avuto accesso e vengono utilizzate principalmente per far funzionare il sito nella maniera corretta. Le informazioni rilevate attraverso i cookie non sono in grado di identificarti direttamente, ma servono per offrirti un'esperienza web più adatta al tuo profilo utente. Poiché rispettiamo il tuo diritto alla privacy, puoi scegliere dal pannello che troverai di seguito di non consentire alcuni tipi di cookie o solo alcuni di essi. Usa l'interruttore di fianco a ogni categoria di cookie per gestire le tue preferenze, usa però questa funzione con molta attenzione, infatti, tieni presente che il blocco di alcuni tipi di cookie potrebbe influire negativamente sulla tua esperienza sul sito e sui servizi che siamo in grado di offrire. Se vuoi che il sito in questione possa offrirti il massimo per quanto riguarda i suoi contenuti, dovresti accettare tutti i cookie, diversamente l'esperienza utente potrebbe peggiorare. Nel caso dovessi ripensarci, nel caso avessi impostato male la tua decisione su quali cookie rifiutare su questo sito, in qualsiasi momento potrai cambiare la tua scelta premendo sul link "Reset Cookie" che trovi a fondo pagina. La durata dei cookie è di 365 giorni a partire dal momento in cui vengono accettati dall'utente.

Di seguito puoi scegliere quale tipo di cookie consentire o rifiutare su questo sito web e una volta fatta la tua scelta, clicca sul pulsante "Salva le impostazioni sui cookie" per rendere effettiva la tua decisione.

FunzionaliIl nostro sito web utilizza cookie funzionali. Questi cookie sono necessari per far funzionare il nostro sito web.

AnaliticiIl nostro sito Web utilizza cookie analitici per consentire di analizzare il nostro sito Web e ottimizzarlo allo scopo di migliorarne l'usabilità. Le visite tracciate sono anonime.

Social MediaIl nostro sito Web inserisce cookie di social media per mostrarti contenuti di terze parti come YouTube e FaceBook. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

Ads PersonalizzatiIl nostro sito web inserisce cookie pubblicitari per mostrarti pubblicità di terze parti in base ai tuoi interessi. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

AltroIl nostro sito web inserisce cookie di terze parti da altri servizi di terze parti che non sono analitici, social media o pubblicitari.